Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Attore...
QUANDO L'AMORE ARRIV...
L'abbraccio dei due ...
Dell' Orrore...
RESILIENTE...
AUTUNNO (doppio acro...
Per te mia dolce ami...
La musa...
Nel riflesso d'argen...
LA TINTA GAFFOSA...
L'UOMO CHE RINASCE O...
La casa degli incont...
AMORE PURO...
Rivoluzione bio ...
Una nonna del tutto ...
L'importanza della p...
Vivere...
Senza parole...
Amore come il mare...
La bava della lumaca...
Di quando ti ho inco...
Sto morendo...
L'esempio...
COME L'ACQUA CALDA...
Algida delusione...
COME UN PASSERO TRA ...
I’ che guardai l’amo...
Di tanto in tanto...
Piccola Falena...
Libero pensatore...
Quando due si amano...
Immagina la tua vita...
Amore è incontrarsi ...
il vero sapere e' ...
Er sommo poveta...
SPECCHIO DELL' ANIMA...
Ai margini...
NEO LAUREATI di Enio...
In fondo l'amore è u...
Tre Fratelli...
Un sogno......
Teotoburgo...
Ricordi della mente...
Donna illusa...
il vampiro...
GIUNGERANNO LE STELL...
UN ATTIMO DI VITA...
Viltà...
AL DI LA...
Nu poco e' te...
Con atomi di Cesio...
IL MIO AUTUNNO...DI ...
Forte...
Terra Straniera...
LE VIE DELL’AMORE...
Il conformismo è in ...
Baciami...
LA SERA (poesia squa...
Giù sulla strada...
Lettere...
Il portatore della p...
Fragile...
LA NOTTE...
A caccia di Novità o...
T'amo...
Rivoluzione verde ...
Lui e l'altro...
felicità...
Ci sarà un momento...
Vivi...
Sovente,senza ragion...
La terza età...
A RITROSO...
Pensiero di un angol...
Alla deriva...
Ingredienti d'Amore...
Ali d'Angelo....
Nostalgia...
PICCOLI ED INNOCENTI...
ADDIO 2...
il baco e la seta...
Scorie...
IGNORANZA E MEDICIN...
Sentieri di sale...
Eppure sentire.......
Cercami...
La primavera della p...
Percorreremo la stes...
Nuda...
A volte la vita semb...
Rivalutare......
Inferno e paradiso...
Volo nell'immenso az...
Solo...Io...
Auschwitz...
UNA FINESTRA SUL CIE...
La felicità non si d...
IL CUORE NON DIMENTI...
La vecchiaia rallent...
In brividi di baci...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il mio cuore inverno

E' la pioggia
che ascolta i battiti
del mio cuore,
è il cielo che mi sorprende;
nelle nuvole
ho disegnato un mondo fantastico
di neve
e vento.
E' la nebbia
che quando scende
abbraccia le mie illusioni
ed io mi perdo,
mi nascondo
di bianca cortina
e silenzio.
La solitudine
dietro mura di ghiaccio
che spaccano le notti
d'inverno,
qui accanto a me
non temo il buio
che mi consola.
Quando l'anima sorvola
le mie paure,
la mia titubanza
dentro stretti limiti
d'esistenza.
E' la pioggia
che ascolta i battiti
del mio cuore
e quando scende
dentro me
avanza.


Share |


Poesia scritta il 17/09/2010 - 23:03
Da Gianny Mirra
Letta n.541 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Molto bella questa poesia,anche se un po' triste perchè la solitudine lo è sempre...Però è anche un momento di riflessione su noi stessi,che può darci la spinta per ricominciare daccapo con altre persone che magari abbiamo intorno,ma noi non vediamo...

Adelaide 26/09/2010 - 09:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?