Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



SENSAZIONI DELL'ANIMO

Nuvole nere nel cielo,
offuscano il sole,
che frettolosamente sembra ritirarsi.
Macchie chiare e scure per terra,
quasi a rappresentare
l’animo all’improvviso confuso,
come se luci e ombre si scontrassero
per avere all’improvviso il sopravvento.
Cresce la voglia di circondarsi di mille impegni
per ingannare il tempo,
per riempire anche quell'ultimo quarto d'ora
di spazio vuoto rimasto.
Per ingannare se stessi.
La notte scatena le tossine dell’insicurezza
scritte nel nostro DNA,
alimentate dalle nostre paure.
Si diffonde il solito conflitto notturno.
Non conosciamo la malattia che abbiamo dentro,
ecco perché non sappiamo curarla.
Guardo il cielo, apparirà almeno una stella,
una, a dirmi che sono ancora figlio
di questo pianeta,
che mi aiuti a vincere le tenebre.
Appare, un’altra e poi un’altra ancora.
Mentre la vista si perde nell’immenso
per cercarle, vederle, ammirarle,
per rassicurare ancora Il mio spirito.
Mi accorgo che mi sto innamorando della sera,
fino a odiare lo splendore del sole,
che al tramonto mi aveva già abbandonato.


Share |


Poesia scritta il 27/09/2017 - 13:52
Da ALFONSO BORDONARO
Letta n.154 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Ma chissà perchè, o forse lo sappiamo già....noi che scriviamo amiamo la notte più del giorno.... Il giorno è il giorno e non si può discutere! Ma la notte, se gustata nel senso più profondo e romantico , è quella che ci dà le emozioni migliori.... La notte risveglia le emozioni che si perdono con la trppa luce del giorno.... Sempre.
Molto introspettiva e condivisa! Che bel percorso d'animo!

Alessia Torres 28/09/2017 - 18:43

--------------------------------------

sotto un cielo stellato l'emozione
diventa padrona dei nostri pensieri e li conduce a scrivere capolavori di questo calibro. grande Alfonso 5*

enio2 orsuni 28/09/2017 - 11:17

--------------------------------------

Il tramonto è l'abbandono del giorno,
ma con il sorgere del sole la vita rifiorirà.

Salvatore Rastelli 28/09/2017 - 11:03

--------------------------------------

Di necessità virtù, caro Alfonso, ho imparato ad amare le tenebre della notte, ho imparato ad illuminarle... *****

Ken Hutchinson 28/09/2017 - 09:24

--------------------------------------

Emozionante proprio come un cielo pieno di stelle che nonostante tutto ci fa gioire, ci fa sognare! Ciao

Ilaria Romiti 27/09/2017 - 19:48

--------------------------------------

Un ammirare la natura al crepuscolo che concilia i pensieri e la dolcezza e bellezza delle stelle, fa amare la vita all'infinito. Complimenti! Un saluto

Grazia Denaro 27/09/2017 - 19:16

--------------------------------------

la sera
i "notturni", la bellezza che si cela nell'oscurità illuminata solo dalle stelle
e le paure si dissolvono nella carezza della sera che si appresta

laisa azzurra 27/09/2017 - 19:10

--------------------------------------

Una poesia al crepuscolo o sotto una volta stellata, porta con sé tante riflessioni, come quella di riempire la vita di impegni per non farci pensare. Molto piaciuta. Giulio Soro

Giulio Soro 27/09/2017 - 18:10

--------------------------------------

...da leggere più volte, e ogni volta scaturisce qualcosa di nuovo,
buio o luce, quale amare?
Molto bella!

Grazia Giuliani 27/09/2017 - 17:02

--------------------------------------

Ricerca spirituale ben rappresentata. D'altronde tu ci hai abituato a questi capolavori che sono da assaporare in silenzio.
Cari saluti

Adriano Martini 27/09/2017 - 16:20

--------------------------------------

ALFONSO...questo è un capolavoro, dove i sentimenti più nascosti si svelano. Hai vinto la notte che a molti fa paura, anzi te ne sei innamorato. Il sole lo lasci per le battaglie che di giorno si è costretti a combattere....bellissima forse anch'io m'innamorerò del firmamento. Ciao poeta

mirella narducci 27/09/2017 - 16:00

--------------------------------------

Molto profonda e significativa anche se in po' triste. Ciao Alfonso *****

Angela Randisi 27/09/2017 - 15:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?