Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Pensieri...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
LA VOCE DELL'ANIMA...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...
Mia cara pittrice....
Medusa...
SILENZIO...
I TUOI PENSIERI...
Insensato sogno...
Once more...
IL NOTTURNO...
PARLAMI OH LUNA...
L'anguilla...
Rosso di sera...
L'amore...
Tu aquila dell’unive...
guardando il cielo...
ARMONICHE ASIMMETRIE...
Notte...
Chimera...
Pensieri sparsi su B...
...solo per te...
ULTIMA AURORA...
Castelli evanescenti...
Parole...
Hebron...
La grandezza dell'uo...
Ci sono....
Il Diavolo in conven...
Tu ci amavi...
DOLCE CALORE...
Danny Zuko...
Non so...
Ci ritroveremo...
Sfiga day...
Tepore Haiku...
Rigor...
Sospiro......
la bilancia...
Il profumo della ser...
La libertà è il diam...
Non so se basterà...
L' ISTINTO E LA ...
MA CHE CAVOLO DE MAG...
Senza amore...
Quando la terra era ...
Amore!...
RINUNCIA...
Una volata da qui...
Mentre ti accorgi di...
Lieta aspettativa al...
Frammenti di vita...
Raggiungere la meta,...
LA SERA...
Un fiore spinato...
Nel mondo ci sono du...
Cielo Liquido...
La ragazza sconosciu...
La Seta...
Quando saprò...
VESTIRSI DI NUOVO...
La fretta o la neces...
Credere che sia per ...
IL MONDO INTORNO...
Pensa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

acqua

Acqua


Nell acqua nascendo per ventre di madre,
l’ ultima acqua, quando a lagrimar ci prende sulle lucide bare da quella asperse.
Fluido universale linfa della vita
umile e casta per ogni contrada .
dai campi riarsi al sol
ristoro nei deserti ,
sì raggela sui silvestri monti .
Come sei timida ,eppur gaia
quando ti insinui in erbosi canneti,
confondendo quel gracidar delle verdi canterine.
Il gorgogliar dei fiumi quel lento
scorrer mi appaga in ogni mio senso
che se fosse per mio verso
m’ unirei a dolce canto.
Chiare cristalline,sobrie acque
brillate al lume del giorno
giocando in scintillar ,
di gocce vagabonde.
Può nascer vita se non la serba
un goccio d ‘acqua ?
Nelle viscere della terra
muto sta il semino
attende e si rallegra
alla prima pioggia !
allor si innalza al ciel
quel che prima era un pensier.
Fonte d ‘ogni meraviglia ,
di infinito mormorio.
Nelle onde del mar
quanti pesci guizzanti
liberi tra i flutti ?
Quando ormai
la pioggia cede al primo
raggio allor la luce la vince e divide
In colori caldi ,radiosi
Che tingono di pace
L'orizzonte .


Corrado cioci



Share |


Poesia scritta il 20/04/2018 - 09:40
Da corrado cioci
Letta n.65 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


CORRADO....E' vero i vapori formano l'arcobaleno, quella scala radiosa verso il cielo. Senza l'acqua non c'è vita è preziosa più di ogni cosa al mondo il nostro corpo ne contiene in prevalenza tanta. Apprezziamola per le sue tante funzioni, amiamola come quando ci disseta. NOTTE

mirella narducci 20/04/2018 - 22:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?