Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sindrome di Stendhal...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...
Riflesso d\'Argento...
In Questo Confuso An...
Il MIO NOME È LiBERT...
Canzone per un'amica...
Tutti siamo stati ba...
La stagione dell'amo...
Canto del vento sull...
Mio Padre...
Senza tempo...
Il silenzio della ne...
Un altro whiskey...
NE UCCIDE PIU LA LIN...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

E’ UNA NOTTE IRREQUIETA

è una notte irrequieta
questa di prima primavera
il cielo si copre e si rischiara repentino
in quest’ora silenziosa
un merlo sussurra di continuo
un motivo, sempre quello.
Se io fossi poeta intenderei il suo dire
non so risolvermi, è una preghiera?
è una domanda? è un canto d’amore
di persuasione? o, solo, cerca compagnia?
Io ascolto attenta
ma non mi è dato di capire.


Se io fossi poeta saprei ben dire
dell’espressione di quel bambino
che stamattina guardava assorto al di là del finestrino
della sua speranza della sua incertezza
Dio mio Signore proteggi il suo cuore.
Se io fossi poeta saprei narrare
il sogno di tutti voi che incontro questa mattina
saprei leggere la forza che vi tiene qui legati
solo guardando il vostro viso,
e potrei sussurrarla al mondo in parole d’amore.


Dall’albero in giardino
un cicaleccio più forte si è levato
altri merli han preso parte al gioco
poi uno di loro, un poeta? un canto lieve ha dispiegato
in questa notte irrequieta
di prima primavera.



Share |


Poesia scritta il 24/07/2014 - 19:22
Da valeria franchi
Letta n.480 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Splendida e intensa POESIA. Complimenti!!! Ciao, Marina

Marina Assanti 25/07/2014 - 20:44

--------------------------------------

Si è poeti ogni volta che ci si chiede qualcosa che riguarda altre creature, quando le si vorrebbe poter capire. Molto bella

Stella Saint Just 25/07/2014 - 13:33

--------------------------------------

Interpretare la voce della notte dandone più significati. Non ne esiste uno giusto, basta accorgersi del bambino che guarda.

GARGANESE Antonio 25/07/2014 - 06:45

--------------------------------------

Grazie mille Rocco!

valeria franchi 24/07/2014 - 22:11

--------------------------------------

Ho scorso una poesia forgiata mirabilmente... IL MIO ENCOMIO DI APPREZZAMENTO...

Rocco Michele LETTINI 24/07/2014 - 21:29

--------------------------------------

Grazie Paola!

valeria franchi 24/07/2014 - 21:06

--------------------------------------

Se tu fossi poeta... qui ci leggo una bellissima e intensa poesia!

Paola Collura 24/07/2014 - 20:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?