Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E viene sera...
L'ora migliore...
Voglio scriverti la ...
Così presente così l...
D’improvviso divento...
L'arbitro di calcio...
Cimitero monumentale...
Monossido di carboni...
Ogni volta che ti gu...
Una sera incantata...
Verso d'amore...
Nel petto un cuore.....
L\'INFAMIA SE RIPETE...
Così Sia...
Il cosmonauta...
Chiamami...
quando mi immergo......
Per me....
Io e te...
IL MONDO CHE VORREI...
USA E GETTA...
HIROSHIMA...
Attesa creativa...
Cieli di sabbia...
a metà del pozzo...
La “Blum”...
Il tuo nome...
ALDA MERINI (acrosti...
La goccia...
Il Cambiamento...
Le guerre...
ANNIVERSARIO di Enio...
Che me succede ?...
Su Charlie Chaplin...
Una prigione invisib...
Vado a dormire...
L'Infinito...
Voglio una vita dive...
Mera poesia 2....
Credere in se stessi...
Maarrakesch...
Sinfonie di Primaver...
OLTRE LO SGUARDO...
PRIMI AMORI...
Gli uomini cedono al...
CHIMICA PROFONDA...
I sogni ci rapiscono...
PRENDITI CURA DI ME...
Acqua passata...
Artista...
La dieta 2...
Il merlo...
QUANDO DORMI...
Gli occhi guardano l...
Mi lascio trasportar...
Sofferenza e amore...
PROIETTILE VAGANTE...
PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Dentro il cassetto, sotto la neve

Dentro al cassetto, sotto la neve
c’è ancora la notte delle lucciole,
quando ti raccontavo le storie dei miei amori,
quelli veri, quelli inventati.


A quel tempo avevo occhi da pirata
e il cuore sepolto sotto la neve.
Cercavo l’amore su treni sempre in ritardo
nascondendo le mani e storpiando le parole.


Tu ascoltavi, immobile sul confine di un bacio
che io non vedevo, che io non capivo,
mentre le lucciole tra le mani
ti illuminavano un battito di ciglia,
forse una lacrima.


Eri bella con la luna sulla pelle
e mi sentivo bello anch’io perché tu lo dicevi
tra il solletico dell’erba, le lucciole finalmente libere
e il ciondolo d’oro che più non trovavi.


Poi te ne andasti in una giornata senza tregua,
con il sole che asciugava anche le ombre.
Te ne andasti perché d’amore d’altri sapevo scrivere
ma il tuo non avevo mai imparato a leggere.


Così avviene che cade la neve,
che il giorno arrivi sempre troppo in fretta
e che non esista nessuna colonna sonora che lo possa addolcire.


Allora devi chiudere a chiave il cassetto
e sotto la neve, insieme al tuo ciondolo,
restano le storie di tutti gli amori che avrei voluto
e le storie di tutti i miei amori inventati,
ma ne manca uno, sempre quello,
forse l’unico che poteva essere vero.



Share |


Poesia scritta il 30/07/2014 - 09:06
Da floriano fila
Letta n.286 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Dentro il tuo cassetto c'è un vagone carico di dolcezza e rimpianto.Leggevo la tua poesia e mi scorrevano davanti agli occhi queste tue bellissime e suggestive immaggini.

Claretta Frau 30/07/2014 - 21:40

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?