Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Paul Klee,visioni di sogno

Paul Klee;visioni di sogno


Siamo al cospetto d’un autore e pittore,incredibilmente versatile,capace e dalla carica magnetica;capace di trasmettere emozioni sorprendenti,di catturare l’immaginazione e la fantasia di chi guarda la tela,e di trasmettere all’utente del qaudro sentimenti ed emozioni oniriche ,di incubo e sogno. Si tratta d’un artista,nei cui dipinti,si rispecchiano e vengono poste,un po’ a casaccio a,ma solo apparentemente,delle immagini,figure e situazioni,colori e stati d’animo,come dentro uno specchio d’acqau.E guardando la tela,si ha la netta impressione,di vagare,di errare dentro un sogno,una percezione onirica,uno stato di riposo,in cui il cervello libera il subcosnscio;ecco i qaudri di Paul Klee,sono immagini del subconscio dell’Io segreto di ognuno,chiusi in un grembo,in un guscio interiore,dove l’autore,sembra tracciare,e trascrivere un sogno,un incubo,una fantasia astratta,e surreale. Sono dipinti,eccezionali;e mai come questo autore,si è riusciti a dare alla pittura un nuovo significato,di esplorazione del sentimento,dell’anima interiore,della coscienza sopita e onirica dell’uomo,del suo esoterismo. In uno stato di semiveglia,con immagini fugaci,indistinte,strane e grottesche ,a volte buffe,che raccontano,appunto di sogni,astrazioni e fantasie varie e d eventuali. Questo è il potere,di Klee, e la sua pittura,è unica ed e irripetibikle.Capace di catturare la fantasia e l’attenzione di portare l’osservatore e il fruitore dell’opera,in un mondo della Luna,un mondo di sogno e di notte,Come il senno Di Orlando furioso,catturato trasportato sulla luna,in un latro pianeta. Paul Klee,è stato capace,di fare tutto questo,e di esprimere l’incosncio egli stati animo più reconditi e strani e segreti dello spirito umano.




Share |


Racconto scritto il 28/01/2014 - 10:40
Da stefano medel
Letta n.436 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Non voglio criticare, secondo me si capisce che sei molto trasportato da quello che scrivi però in realtà non c'è una vera descrizione dell'arte di Klee, non si capisce bene che pittore sia. Sempre secondo me hai messo troppe virgole in punti in cui forse non andavano, perché spezzano molto il ritmo della lettura; anche quella citazione come parallelo può essere interessante però dovrebbe essere spiegata con più chiarezza, così è un po' riduttiva.

il tidide Diomede 29/01/2014 - 04:28

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?