Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Impressioni sul fini...
Veni-vidi-vici...
DESTINI INCROCIATI (...
Fiore malevolo...
autostrade...
L'inizio dei 20 anni...
Non pensare...
Una piuma...
Nausea...
Ad Amatrice...
Mi sei apparsa...
Haiku PERDERSI...
LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
Cesare chi è ?...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LEGGE DI ATTRAZIONE. PRENDI LA REALTA' CON LE TUE MANI E...

LEGGE DI ATTRAZIONE. PRENDI LA REALTA'
CON LE TUE MANI E... CAPOVOLGILA!
METODINO DI LEGGE DI ATTRAZIONE.
Quando il tuo stato emotivo è perennemente orientato
all' insoddisfazione e ti rendi conto che non tutto o
addirittura nulla della tua realtà va come tu vorresti..
Fermati. Guardati intorno. Immagina di aver in
quell' istante fermato il tempo, ogni evento, ogni energia.
Guarda la tua realtà tutto intorno alla tua persona,
osservala come se fluttuassi qualche metro
sopra di essa, osserva lo stato di ogni dettaglio
della tua realtà, la tua salute, le tue relazioni, i tuoi possessi,
la considerazione che hai di te stesso. Tu hai creato
tutto questo con le credenze, le memorie, i pensieri
che hai formulato nel passato, fino ad oggi.
Tu hai creato tutto questo ma... Tu da questo momento
puoi modificare qualsiasi dettaglio della tua realtà.
Il passato ha inciso su quel che è esistito fino ad ora.
Ma ora, il presente può creare il futuro come
tu lo desideri. Ripeti a te stesso che da questo
momento vuoi Creare qualcosa di diverso, vuoi
sistemare tutto ciò che nella tua realtà ritieni sia
sulla strada sbagliata. La realtà è Ferma, il tempo è Fermo.
Immagina ora le tue mani, enormi, gigantesche,
prendere la realtà tra le dita, come fosse un velo leggero
costituito da eventi, persone, stati d' essere.
Ribalta quel velo e vedi sul suo lato opposto comparire,
ora finalmente alla luce, tutta la realtà che tu desideri.
Vedi la realtà completamente capovolta..
non pensare al Come, alla Difficoltà con la quale questo
possa avvenire, non pensare al processo di
trasformazione. VEDI TRA LE TUE MANI LA REALTÀ
RIBALTATA E DIVENUTA ESATTAMENTE COME
TU LA VUOI. Credi in questa visione,
Credi e abbi Fede in essa sorridendo a te stesso
e al fatto che da Ora tutto è Perfetto. Dai avvio al
tempo e vedilo riprendere a scorrere sopra una
nuova realtà, la tua realtà. Senti la nuova realtà da te
creata come REALE, come VERA SENZA ALCUN DUBBIO.
Sentila e vivila convinto che essa già esista. E
l' Universo, da ora... adeguerà le sue frequenze
alla tua visione, e la tua "realtà" diventerà REALTÀ!



Share |


Racconto scritto il 18/03/2011 - 02:56
Da Federica Colarossi
Letta n.449 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?