Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fogli di neve...
Timida è la sera...
Addio....
Quando salivo i grad...
05/07/1934...
Eri....
Foulard...
DENTRO ME...
Essenza di un tempo ...
Un arcobaleno a nove...
Haiku 2...
Le nuvole della piog...
Reclame...
Telefonofobia...
Di neve e di sole...
Dubbio...
steli di rugiada...
Non c'ero quel giorn...
AMICI (terza e ultim...
Legare...
Eco di un addio...
DIRSI ADDIO...
Confusione in testa ...
Scrivi ancora...
Nell'attimo sublime ...
METAFORE (2)...
L'autunno2...
ANIME DI PIETRA...
Thipheret...
Argento...
Haiku 15...
LE DIECI STANZE...
riflessioni n. 6...
UNA BELLEZZA DA SALV...
La nave va...
La poesia è il siste...
Questa bomba di vita...
Pelle d'Ocra...
Goccia...
Le Carte...
MADRE TI TROVERO...
Tanka 11...
Lassù nel cielo...
IN BILICO COME UN EQ...
MISURA DEL TEMPO, MI...
Qui...
Oltre la vita...
EFFIMERA SEMBIANZA...
Disordine e anarchia...
Vento di profumi...
Forza Cagliari...
Io amo....
Turista nella nebbia...
fuga dalla solitudin...
Distorsione Notturna...
Lasciami andare...
Un fiore...
SAMAEL, il concepime...
Noi...
Dimmi...
Autunno....
Pensieri ,(per la fi...
Bevendo birra in tab...
ANCORATI RINGRAZIAME...
AUTUNNO...
Quante lune attraver...
20:48...
Foglie...
Oggi e ieri...
La marcia...
ADDIO...
Abbandono...
FIDATI OGNI TANTO...
Donna ti amo....
Nello specchio dell'...
METAFORE...
Tutte le volte che h...
Se adesso sei nei mi...
La danza delle fogli...
Umida è l'aria...
Con l’incertezza del...
Delle tue mani...
Oltre la gente...
Fantasia...
Tanka 10...
FRAGILE...
La stagione nuova...
Oleandro...
Il canto dell'autunn...
Il Nulla e il Tutto ...
Le bambole...
Paura...
Haiku dolce...
Con i nostri pensier...
Nuotando...
AMICI (seconda parte...
Poesia breve - Tanka...
Prima neve...
NOTTE ESTIVA...
RIMARCHEVOLE NE FU L...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Dolci sogni.

Ogni Natale spero
che una stella cambi il mondo intero,
e in fondo è vero,
cade per un mio desiderio
ma il suo desiderio è restare in cielo.


Io


Ho dieci rose sul mio balcone,
innaffio sempre quella pianta secca che non fiorirà mai:
Pensare che non si sa mai mi incatena ad una buona azione.


E pensando alla giustizia divina,
subivo l’ingiustizia terrena
e la vita mi sorrideva,
ma a pensarci bene lo faceva con occhi di iena.


Ciò nonostante ottimista convinto
perché tra i punti fermi so che sognerò sempre ad occhi aperti,
meglio di chi è pessimista in camere con vista sul mare?
No, sui teleschermi.


Ho chiamato per nome i problemi
e nemmeno si erano accorti che c’ero,
e allora perché tremo?
L’amore quasi mai è corrisposto,
Be', la mia paura ancora meno.


Quindi facciamo mattino,
metto a bollire l’acqua del the.
Tu senza zucchero, Io un cucchiaino:
Sei sempre stata più dolce di me,
Se!




Share |


Opera scritta il 25/12/2016 - 15:19
Da Jacopo Cafini
Letta n.586 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Effetto travolgente... ogni rigo e' immagine con la sua emozione.
In movimento e fermo quasi vivessi leggendo livelli diversi, esperienze di animo diverse.
Molto molto bella.

Paolo Pedinotti 26/12/2016 - 08:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?