Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sussurri e nuvole...
L'incanto...
Soggetto Beta II°ep....
Quanto amore...
Solchi di poesia...
Il tempo dei sogni...
UNA LUNGA NOTTE...
Piazza Papa Giovanni...
SOTTIGLIEZZE...
Quanto durerà ancora...
La vita non è che ...
INCONTRI NELLA N...
Un granello...
Sognando...
Non voglio sentire i...
Tutta la vita...
Tra Rosse Aurore ed ...
Filastrocca...
La quercia...
Vento dell'est...
Pearl River...
LA VITA...
L’alba dai Colli Eug...
Soggetto Beta I°epis...
Giorni...
Reprobi Angelus 12....
Ora che non guardo p...
Albeggia...
Svegliarsi...
La casa di Elisabeth...
RICORDI PENSIERI ...
Fido Randagio...
Abitudine...
Pensieri confusi...
GRIDA...
Cravatte...
Incredibile che rina...
Come Fa Il Vento...
Dove sei.......
LA SCARPETTA DOMENIC...
Il Tramonto...
Capo Bianco...
Incendio...
FINALMENTE SI SPOSA...
Tutto senza capire...
Illusione d'amore...
Le promesse spese...
Trovare la chiave pe...
Dio è in te,nella mi...
L'uomo può avere con...
Fabbrico nostalgie ...
Oltre i tuoi capelli...
Uomini e Donne… Sold...
Murales...
Il fieno tra i capel...
Malinconico Maggio...
Sete di libertà...
Case dalle finestre ...
GIOVANE AMORE...
HAIKU 6...
Vento d'estate...
Calde lacrime...
Confusa e felice...
LUCCIOLE...
Pianto di stelle...
....interferenza...
Granito...
Canto dell' amore ri...
Il Papavero...
haiku 10...
I GATTI DEL QUARTIER...
Reprobi Angelus 11....
In questi momenti bu...
“MADRIGALE” PER LA M...
La chiglia s'incagli...
Il palcoscenico dell...
Donna Violante...
SOGNO E PENSIERO...
Follia dell'uomo...
ACCENDI LA PASS...
Talvolta...
Ovunque ella or sia...
Petali...
lago Maggiore...
E' solo tardi...
PAREIDOLIA...
I malati diversi fra...
Un dono gradito....
DELIZIATO INCANTO...
Supermarket question...
Ovattati pensieri...
LA BUSTA PAGA...
Reprobi Angelus 10....
RONDINI...
NOZZE DI CORALLO DEL...
Cuore di farfalla...
Arruda...
Haiku 2...
La porta del cuore...
Affresco di primaver...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com





Ciò di cui ha bisogno un lavoratore è di essere trattato come un essere umano e non come un calzino da girare e rigirare. Correttezza ed educazione sono i principi fondamentali che un dirigente deve adottare per il benessere del suo team, perchè un ambiente ostile, fatto di urla, imposizioni e ricatti, toglie energia e volontà.



26Gennai2022




Share |


Aforisma scritto il 27/01/2022 - 05:22
Da Angela Randisi
Letta n.152 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie Mary

Angela Randisi 30/01/2022 - 21:10

--------------------------------------

Condivido, un saluto

Mary L 30/01/2022 - 13:47

--------------------------------------

Ringrazio Tonino, Giuseppe, Domenico. Quella del maltrattamento degli impiegati è una vecchia storia. Come dice Domenico, la gratitudine non esiste, nonostante la dedizione al lavoro in contesti discutibili.
Gli ospedali, le aziende, gli uffici pubblici, hanno bisogno di personale! Non si può stressare ulteriolmente l'impiegatolavoratore già oberato di lavoro... Cucinando sempre con lo stesso olio alla lunga inizia a puzzare.
Un abbraccio a tutti voi che anche voi come me ogni tanto vi sentite stressati.

Angela Randisi 27/01/2022 - 21:20

--------------------------------------

Nella seconda metà del secolo scorso, quando la tecnologia digitale era ancora sconosciuta, era "normale" in una azienda del settore privato che il datore di lavoro trattasse i dipendenti come "pezze da piedi". Sembrava di essere "sulle montagne russe" tante erano le urla e il turn over tra i nuovi arrivati. Stringendo i denti sono riuscito ad arrivare in fondo alla telenovela, tra molta amarezza lavorando sodo, senza che nessuno mi abbia mai detto "grazie".LA GRATITUDINE NON ESISTE!! In simili situazioni, purtroppo ancora molto frequenti, occorre tenere la testa sulle spalle, facendo il proprio lavoro onestamente senza dare MAI CONFIDENZA a nessuno!

Domenico De Marenghi 27/01/2022 - 19:16

--------------------------------------

Attualmente, sento di aver trovato la mia isola felice (O.S.S. in un Centro Polifunzionale), peccato però che ho un contratto a tempo determinato. A tal proposito, spero di poter rimanere, anche perchè allacciandomi alla massima, in questa mia esperienza lavorativa, i "principali" non si limitano a fare da leader ma si cimentano in prima linea.
Sì lavora dura ma le soddisfazioni sono tante.
Angela, ti faccio i miei più sinceri complimenti, hai fatto... un buon lavoro, la dignità e il rispetto nei confronti dei lavoratori sono insindacabili.

Giuseppe Scilipoti 27/01/2022 - 13:14

--------------------------------------

Aforisma SUPER condiviso, parole che andrebbero adottate dalle aziende/imprese più grandi a quelle piccole, o comunque a tutti i dirigenti, capi e datori di lavoro del mondo.
Essendo un lavoratore che finora ha svolto molti lavori, mi ritengo indefesso ma anche fesso per via di alcuni lavori passati che in verità non dovevo accettare ove lo sfruttamento rappresentava la regola, quindi il discorso dello sfibramento e del calzino mi "calza" a pennello.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 27/01/2022 - 13:13

--------------------------------------

Hai giusta e saggia ragione da vendere carissima Angela, alcuni chiamiamoli Capo Reparto/ Caposala come vuoi, credono di poter prender a loro comoda decisione e con il loro fragile potere, dei giorni di lavoro della nostra vita!! Chissà se sarai d'accordo e in privato potremo raccontarci le nostre storie, senza dirmi altro credo che abbiamo vissuto la stessa storia!! Per ora auguri per uscirne al più presto altrimenti c'è da impazzire ler le ingiustizie che si susseguono quando il lupo vuol mangiarsi l'agnello, l'agnello deve o scappare o stare bene bene più attento, il lupo è capace di qualsiasi malvagità che l'agnello anche se ferito non potrà mai nemmeno immaginare!! Per ora ti abbraccio infiniti Auguri Tonino

FADDA TONINO 27/01/2022 - 08:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento







Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?