Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un amore virtuale di...
Prendimi l'anima...
ACCADE...
I Poeti non guardano...
Molte persone posseg...
I peggior cattivi so...
SEMPRE MIA...
Alba...
Canzone maldestra...
La Dea che canta...
chiedetelo a Siri...
Eterea...
Il Pirata...
Sommerso...
Davanti al mare......
MURO ANTICO...
Vietnam anni sessant...
Orca Assassina...
Brecciame...
Sognare o arrendersi...
Errore umano...
Se mi guardi e non p...
BOSCO...
Segni indifferenti...
QUANDO TI ABBRACCIO...
ricordare...
L'amore e l'amicizia...
Ho un sogno da realu...
l'antica porta...
L’Amore che vorrei...
Infinito...
Capitano, dove sei?....
Gioca a scacchi cont...
Luci d'Estate...
..e tirarlo a forza...
L’orticello del conv...
Cicala...
Che roba !...
Poesia è una pagina ...
Eclissi di luna...
Tempesta...
QUANDO ARRIVERÀ IL M...
Eppur m'è caro...
Riflessioni in bilic...
Lidia...
Per i bambini è faci...
La voce del vento...
Da questa battima...
Notti d'agosto...
Starseed...
Ormai come ogni nott...
La vecchierella...
Il paese fantasma...
La guerra tra animi...
Soffice balzo...
La mia vita...
Sul tetto del mondo...
La Quercia...
Ti tengo nel cuore...
Non esiste vita che ...
Donna...
L'ultimo esame...
Ti porterò con me...
Ho comprato una lett...
Lira di Dio...
La dama...
Mattino...
Visioni d'Estate 201...
I miei castelli......
mi piace stare qui...
Inadatto...
RICORDI...
Una Corsa Speciale...
Lo scorrere dell\'ac...
Dove sei?...
L'addio...
Chiudi gli occhi, fi...
Haiku Nel cielo...
Una amicizia special...
L ' ultima Thule...
Al rincasar degli sb...
Gli anni vanno via e...
POETARE...
In riva al mare...
NON FRIGNARE PIÙ...
Ho bisogno di te...
IL QUINTO ANNIVERSAR...
Nello spazio senza g...
Io e l’estate....
Come rugiada...
Senso di colpa...
quando il tutto sara...
Tu mi colori la vita...
HO CONOSCIUTO L'AMOR...
L'inverno nel cuore...
L'AMORE...
Sul Meeting di Rimin...
NAVIGO DENTRO UNA ...
A RISCHIO DI COTTURA...
Fiordifragola...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

depressione

Sentire
un intimo malessere
un malanimo a tormentarmi
come fossi
un 'ebrea liberata dal giogo nazista
che pur abitando
nella terra promessa
ancor teme
che tornino gli aguzzini
a tormentarla..


Avvinta nella lucida follia
ossimoro a testimoniare
questo mio sopravvivere


divisa nel dualismo
dell'essere e dell'apparire
mostro agli altri
un deciso carattere
mentre
la pietà celeste invoco
per trovare il coraggio
e le mille paure sconfiggere.



Share |


Poesia scritta il 02/07/2018 - 20:53
Da loretta margherita citarei
Letta n.90 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


È la prima volta che ho il piacere di leggere le tue parole....
Riesci a dare corpo al tuo pensiero e lo fai vivere nei corpi del tuo dire ma anche (credimi) nei corpi di chi ha il piacere di leggerti....
Siamo tutti Ebrei ... il senso del tuo scrivere , forse non ti sei accorta... ha mosso ogni atto di terrorismo ogni sopraffazione ... ricordi? Siamo tutti francesi al Bathacan o tutti americani alle Torri Gemelle.... foto sui media con la bandiera francese come sfondo
L'essenza del soggetto di questa meravigliosa poesia e l'essenza di una nazione fatta di una moltitudine di popoli diversi (e noi siamo interiormente fatti di mille colori)... Fragilità ( poi chiamala pure con nome forte " depressione" ) nascoste, incoerenze, conflitti interiori... e comunque la necessità di farsi vedere forti operativi e cazzuti...
Il mondo e il nostro mondo interiore segue stesse vie ..se in noi c'è apertura profondita accoglienza del diverso nel sociale o del diverso nel nostro intimo.

Grazie
*****


Paolo Pedinotti 03/07/2018 - 21:24

--------------------------------------

Verissimo, l'unica cosa che conta è apparire in questo nostro mondo a discapito della sofferenza interiore che viene racchiusa dentro la corazza per non far trapelare il dolore! Molto bella e profonda! Complimenti!

Margherita Pisano 03/07/2018 - 18:53

--------------------------------------

Non potrai mai fare nulla in questo mondo senza coraggio. E’ la più grande qualità della mente assieme all’onore.
Quindi non pensare e esci dalla
deppressione

Francesco Cau 03/07/2018 - 15:47

--------------------------------------

Una stato d'animo che la bravissima Loretta ha saputo molto bene rappresentare dove una fase di malessere viene aggravata dall'esigenza di celarla, perchè in questo mondo conta sempre apparire di essere forti e decisi, condizione che l'essere umano non può sempre mantenere. Poe di forte impatto e di ottima fattura.

Francesco Scolaro 03/07/2018 - 09:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?