Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pezzo unico...
Il suono dei mostri...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...
A te...
COME GLI DEI...
Il pupazzo di neve...
Avvento...
Le note filosofiche...
Sedia a rotelle...
E' tornata...
HAIKU Q...
In quella foto...
Quando fai tanta fat...
Ah...noi donne...
La cuffia...
Nessuna sete se non ...
'A nascita do criatu...
Ictus...
Di sere d'autunno...
il declino del mondo...
Haiku A...
I colori del cielo i...
UN VIAGGIO FANTA...
La musicista...
Nella nebbia...
Haiku n°12...
Haiku 3...
carcame...
Io ti amo....
Il tradimento...
Jeanne Hebuterne...
Magnolie...
stringimi...
Sentii il candore de...
Sesso, droga e......
Distillato...
Fratel Saio...
Il perdono...
Si cerca nel fiore: ...
HAIKU N. 16...
La Sacra Famiglia...
L'ora...
E così io un giorno ...
Prospettive dinanzi...
CERCANNO ‘N SOGNO ...
Ho bisogno di qualco...
Strofa 20ª...
TERRA POESIA DEI...
Non esser triste...
Sono solo coincidenz...
Coccole affettive...
Ferite / fiori...
mamma...
Haiku G...
Quel sinistro frusci...
Il viandante...
Un abbraccio è un po...
Siamo piccole matite...
sfuggente...
Gli chiesi: denudami...
Paraventi ai venti e...
SPARSI FRAMMENTI...
Geranio nero dedicat...
Sei...
Bianco e nero...
Felino...
Presepe in movimento...
Canzone d'amore....
L'alberello...
Due, ma uno....
SCRITTURA SILENZIOSA...
Il più grande idiota...
Bosco della poesia...
Non siamo padroni de...
ROSA...
LA FELICITA’. Uno sc...
misericordia...
Tanka 2...
Window...
Honey...
Abitudine...
SORRISO...
Obiettivo...
Malinconico stomp...
Non tradirmi...
Un attimo...
Filigrane di betulle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Desiderio

E, permettete
che le mie mani
divengano capanna
per ripararlo dai temporali
e vigorosamente, dolcemente proteggerlo.


Mentre la pioggia,
senza chiedere il permesso
batte incessante sui vetri
sembra una preghiera,
che, a bassa voce
scandisce limpida
ogni sillaba del suo nome.


Il cuore esulta, sussulta
costruisce sogni
nelle verdi profumate terre
di quei bei forti e rigogliosi occhi,
io sono un suo fiore, io sono la sua Rosa.


E, lasciate
che ogni mia parola
divenga marmo, statua deliziosa
perché lui possa
credere, ammirare
l'amabile concreto
scolpito da queste decise, piccole dita.


E lasciami, permettimi di dirti
che nella tua profumata libertà
sei libero di amarti,
sempre libero di amarmi
e che, Mio desiderio
siamo aquiloni senza filo.



Share |


Poesia scritta il 08/11/2019 - 15:46
Da Rossella P
Letta n.147 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


La trovo meravigliosa e vorrei sottolineare quanto riverbera anche nei versi un amore che basta a se' stesso in quanto tale senza pretesa di possesso.
Fortunata te altroché lui.
E ribadisco che questo sito sta sfoggiando davvero tanta, tanta qualità.
Un saluto.
Complimenti questa è poesia.

Mf


Michele Facchini 08/11/2019 - 21:36

--------------------------------------

Vi ringrazio tutti, dal primo all'ultimo.

Laisa la tua gentilezza mi fa arrossire.
In realtà quello che scrivo è ciò che nella realtà mi accade e più lo sento a livello emotivo più la fantasia cavalca :)


Rossella P 08/11/2019 - 20:11

--------------------------------------

..e permettimi di dirti che sei sempre più brava
Davvero

laisa azzurra 08/11/2019 - 19:32

--------------------------------------

Bella elegante poesia. Come sempre c'è un utilizzo azzeccato di metafore. Sono un professore di lettere e oggi come oggi la scarnoficazione del linguaggio è un colpo al cuore. Qui per fortuna ritroviamo un po' di pace per la nostra bella lingua. Poesia quasi d'autore. Fortunato l'uomo a cui è rivolta.

Novo Stil 08/11/2019 - 18:38

--------------------------------------

Che bella! Una lirica dolce che trasmette un amore immenso!

Luna de valente 08/11/2019 - 17:31

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?