Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Io...tu...
Bevemmo a distanza...
Colori...
LA VORAGINE...
Last minute...
Fuggo...
Il Sussidiario...
NOSTALGICAMENTE...
Il momento...
Rabbia...
Perchè...
Una mezza sega...
L’altro viaggio 7/16...
Canto dell' Amore ch...
Se vuoi rovinare qua...
Di là dal vetro...
leggero il vento...
Giorni...
Gli alberi sono l'ul...
VIAGGIARE DI NOTTE...
INETTITUDINE DI PADR...
IL DESERTO DELL'...
GUARDANDO UN RAGNO...
Il castello...
La Pozione...
La maschera è caduta...
A Mia Madre...
O mio caro nuovo fut...
Sciogli la mia neve...
E' tutto un equilibr...
I nostri passi...
Casa poesia...
Baluginìo...
Soltanto ora mi vedi...
All'angolo della via...
La luce dei pensieri...
Piccolo dolore...
IN BOTTEGA...
Non ci sono solo il ...
SOGNO PER VIVERE...
Se n’è andata con il...
L\'eco delle parole...
Un vecchio libro di ...
IL FLAUTO DI PAN...
INQUIETUDINI...
Affido alla luna...
La giostra...
Il mormorio del mare...
Essere intelligenti ...
La mutazione dei col...
La forza del Mare...
Ma... Poi...
Viaggio nel futuro...
La mia Laika...
Feste in maschera e ...
É lo stesso...
Mirko D. Mastro- Gua...
CON TUTTE LE ATTENZI...
PRIMO...
Composizione n.374...
PASSATO BRUCIATO...
Non c'è pace...
Un figlio...
IL CASSETTO...
Senza pace...
Ad maiora...
Stampe antiche...
L'amore vero...
LA CORSA DELLA ...
Nebbia...
Con altre mani ti ac...
Se timoniere della n...
Ti amo...
La famiglia è la rad...
IL BACIO...
La pentola di fagiol...
UN AFFARE CON IL DIA...
Una volta la famigli...
L’altro viaggio 6/16...
Nonno sprint...
I SOGNI NEL CASSETTO...
Ci rinuncio...
Assopito...
AL MIO CONVENTO...
Le cicatrici del cuo...
Notte di Velluto Vio...
Averti qui...
SILENZIO...
Promesse...
Caro diario...
La fontana della con...
Scorcio d'inverno...
Il pasto nudo...
MAGICO ISTANTE...
Nell'aria (concors...
La via senza ritorno...
RINASCIMENTO...
A volte il passato f...
VIVI!...
Senti come corre que...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Il viaggio (Senryu I, ironia della sorte ) settima tappa

“Sbadiglia una finestra/ sul fiume silenzioso” mentre la carrozza a forma di cilindro e la tesa larga, con a cassetta un frac con due diamanti per gemelli, percorre strade deserte e silenziose. Su una panchina, come appoggio il giornale, scrivi una nuova poesia dietro la lista della spesa.
Fra poco sarà Natale…
Viaggiano con me su sedili di varia foggia la sagoma nitida di Ernesto (non scrivere col dito sul vetro appannato!) e le ombre di Ferruccio e Giuseppe. Maria Luisa, Barbara e Loris.
A volte le gocce di pioggia paiono lacrime.
Mi sono sempre piaciute le ombre senza il fardello dei dettagli. E le qualità dei dettagli.
Per quanto possa sembrare brutto perdere la fede nell’umanità, perdere la fede in un lieto fine è molto peggio. Quello è stato l'ultimo domino… E’ un prezzo che deve essere pagato? Madri e padri costretti a lasciarci… vale mai la pena morire? Una volta capivo il mio posto, la mia direzione, quale fosse il senso…
La scelta per te che sei maestro nello haiku non poteva che cadere sul Senryu, un componimento poetico anch’esso formato di soli tre versi di 5, 7 e ancora 5 sillabe ma privo di kigo e non vincolato da cesura. Più a portata di mano forse dello haiku e libero da principi estetici, verte sulla natura umana con un tono che oscilla tra satira e ironia, e fastidio; a volte anche triste e malinconico.
Nel mentre leggerò…


tempo speso per
accendere lucciole-
corre la notte


Allora Antonio, prenderai posto accanto a me?
“E nella luce bianca/ galleggiando se ne van/ un cilindro/ un fiore e un frack.
La la la la la la la la”.




Share |


Racconto scritto il 26/11/2020 - 18:57
Da Mirko D. Mastro(Poeta)
Letta n.205 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Grazie a te, Mirko.
Arriverai lontano, magari alle Torri di Samarcanda.
Un saluto

Loris Marcato 28/11/2020 - 20:28

--------------------------------------

Grazie a tutti per questo splendido viaggio appena cominciato

Mirko D. Mastro(Poeta) 28/11/2020 - 18:48

--------------------------------------

È coinvolgente questo viaggio collettivo ricco di poesia e simpatia! Grazie Mirko per questa avventura collettiva

barbara tascone 27/11/2020 - 23:09

--------------------------------------

Scrivevo un messaggio ai curiosi accorsi ai bordi della via.
E lo scrivevo al contrario in modo che la grande folla potesse leggere: NON ABBIAMO VIRUS DA DARVI. Andate al funerale di Maradona...!
Hanno ubbidito.

Ernesto D’Onise 27/11/2020 - 10:17

--------------------------------------

... e continua il viaggio, il gruppo si fa grande sempre più.

Maria Luisa Bandiera 27/11/2020 - 07:57

--------------------------------------

Si di Shanghai

Antonio Girardi 26/11/2020 - 20:42

--------------------------------------

Caro Antonio, ora non esageriamo... è per me già tanto se quei tre maledetti e amatissimi versi funzionano come senryu.
Non hai idea che fatica sia questo genere per me!
Shashai e haiga per quanto ne so potrebbero essere due calciatori

Mirko D. Mastro(Poeta) 26/11/2020 - 20:32

--------------------------------------

Gli scritti personalizzati, con tanto di riassunto iniziale, sono sorprendenti come lo stile poetico che ogni volta affronti con competenza...
Il senryu? Sì il tempo dovremmo spenderlo bene...
Bravissimo Mirko

Grazia Giuliani 26/11/2020 - 20:25

--------------------------------------

Ho visto mi compiaccio che conosci la differenza tra uno haiku e un SENRYU. Magari sai anche cos'è un SHAHAI e un haiga?

Antonio Girardi 26/11/2020 - 19:40

--------------------------------------

Certo che prendo posto accanto a te e come potrebbe essere altrimenti dopo le belle parole che mi hai riservato frutto di una mente fervida e sensibile che non trascura neanche la gentilezza il che non guasta Splendido questo scritto Grazie Mirko per questo pensiero.

Antonio Girardi 26/11/2020 - 19:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?