Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Fatalità...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it





UNA PAROLA a sproposito è una lama tagliente che altera l’umore dell’individuo ferendolo nell'onore, in una emorragia incessante, portando a morire la sua dignità.



Share |


Aforisma scritto il 28/11/2016 - 10:17
Da Rocco Michele LETTINI
Letta n.647 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Condivido anch'io, parlare male degli altri è una pratica che non mi è mai appartenuta.

Vincent Corbo 29/11/2016 - 08:22

--------------------------------------

Ineccepibile aforisma, per un animo nobilissimo come il tuo. Lodi infinite caro Rocco

Paolo Ciraolo 29/11/2016 - 08:17

--------------------------------------

Come darti torto...ma e un vizio comune, e spesso non ce ne accorgiamo...

Paolo Mazzon 29/11/2016 - 07:13

--------------------------------------

Condivido fermamente ogni parola di questo riflessivo Aforisma... altra sentita perla!*****

ANNA BAGLIONI 29/11/2016 - 00:31

--------------------------------------

Chi di parola ferisce...da solo rimane!
Perché le critiche e sparlare su gli altri, ti confina in un mondo solitario...diventa un'arma a doppio taglio...Ammirevole aforisma Rocco.
Complimenti! Buona serata 5*

margherita pisano 28/11/2016 - 22:41

--------------------------------------

pienamente d'accordo Rocco,cari saluti

andrea sergi 28/11/2016 - 18:54

--------------------------------------

E' una grande verità, Rocco. Prima di parlare a sproposito, bisognerebbe contare sino a dieci . E' vero che verba volant...ma volando possono colpire a fondo.

Teresa Peluso 28/11/2016 - 18:28

--------------------------------------

certe volte ferisce più una parola che una coltellata diceva mia mamma è vero
5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 28/11/2016 - 16:42

--------------------------------------

Se ne dicono di parole a sproposito, che feriscono lasciando cuori insanguinati dal dolore e dell'offesa... avvolte come si suol dire: "prima di parlare bisogna contare fino a dieci"...
Sempre bravo Rocco Complimenti. Dio ti benedica!

Gaetano Lo Iacono 28/11/2016 - 16:16

--------------------------------------

ROCCO...la penso come la scritta dell'immagine...oltre tutto parlar male o calunniare è da vigliacchi! Se ne dovessi incontrare di gente così la eviterei all'istante! Ciao felice giornata

mirella narducci 28/11/2016 - 15:14

--------------------------------------

assolutamente d'accordo Rocco
assolutamente

laisa azzurra 28/11/2016 - 15:04

--------------------------------------

Fanno più male le parole che la spada ma spesso non ce ne accorgiamo.splendida Rocco.buona giornata.

antonio girardi 28/11/2016 - 14:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento







Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?