Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Dio non legge i giornali ma i nostri CUORI!



Share |


Aforisma scritto il 03/11/2014 - 06:40
Da Romualdo Guida
Letta n.473 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Stupendo i nostri cuori letti da DIO e senza censure,bellissimo aforisma

genoveffa 2 frau 03/11/2014 - 22:45

--------------------------------------

E non so fino a che punto sia meglio ciò!! Il cuore è insanabilmente maligno! Complimenti...

Lory C. 03/11/2014 - 20:52

--------------------------------------

Vi ringrazio tutti per ivostri pregevoli e appezzati commenti.
Romualdo

Romualdo Guida 03/11/2014 - 19:25

--------------------------------------

Mai aforisma fu più veritiero! In poche Parole hai saputo esprimere il conforto e la certezza che ci viene dalla feducia in Dio che ci conosce appieno,non solo ci legge ma riesce ad amarci ... nonostante la lettura non sempre Gli risulti gradita. Bravo

Carla Davì 03/11/2014 - 19:03

--------------------------------------

Condivido in pieno questo tuo pensiero,meno male che legge nei cuori di tutti!Un caro saluto!

Anna Rossi 03/11/2014 - 18:55

--------------------------------------

Il pensiero è bellissimo, prezioso, confortante. Solo che io, in fatto di cuore, sono una incorreggibile, non riesco proprio a considerarlo la sede dei sentimenti: il cuore è un <muscolo> che pompa più sangue e perciò ci causa le famose palpitazioni, ogni volta che l'organismo, in presenza di particolari emozioni, e perciò di un maggiore dispendio di energie, abbia bisogno di più sangue. La sede dei sentimenti, e di ogni altra manifestazione nostra attinente allo spirito, ben altra è. C'è chi la vede unicamente nel cervello, ma anche il cervello solo materia è, sebbene ciò che esprime sia meraviglioso come la musica espressa da semplici strumenti...Per me l'unica sede di tutto ciò che è spirituale, è l'ANIMA. E, per ricollegarmi finalmente a quanto di bello da Te espresso nella tua poesia, sono le nostre anime che Dio continuamente legge! Anche se la capisco, sai, la simbolicità attribuita dalle persone inesperte di medicina, nonché dai Poeti, a questo nostro nobile muscolo. GRAZIE!

Vera Lezzi 03/11/2014 - 18:29

--------------------------------------

Mi fa piacere che la pensi come me.
Bravissimo, Romuldo!

Paola Collura 03/11/2014 - 18:15

--------------------------------------

I nostri cuori... altro che giornali! Un cuore contiene biblioteche intere e Dio le legge con uno sguardo. Aforisma veramente bello ed originale. Un saluto!

Giuseppe Vita 03/11/2014 - 17:28

--------------------------------------

Apprezzato pensiero... Nel cuore: la scatola nera o celeste del nostro vivere...

Rocco Michele LETTINI 03/11/2014 - 17:20

--------------------------------------

anche questo è vero , ciao Romualdo

salvatore alvaro 03/11/2014 - 16:59

--------------------------------------

Profonda riflessione complimenti bravo!

Maurizio Trapasso 03/11/2014 - 16:35

--------------------------------------

Purtroppo è vero, perché non possiamo barare, come fanno i giornali. Bravissimo Roualdo!

Salvatore Linguanti 03/11/2014 - 15:54

--------------------------------------

Acuta riflessione!
Ciao
Aurelio

Aurelio Zucchi 03/11/2014 - 15:03

--------------------------------------

B E L L I S S I M O!!!!!
Complimenti, Romualdo, condiviso questo tuo saggio e simpatico aforisma.
Un caro saluto,
Marina

Marina Assanti 03/11/2014 - 14:52

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento







Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?