Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Leonidi...
Il tuo fiore...
grazie...
Il cavallo a dondolo...
Immenso...
ALL'ORIZZONTE...
TANGO D\'EMOZIONI...
Se non resti...
HO OSSERVATO IL MARE...
IL PROFILO DEL TEMPO...
Il vecchio frantoio...
All’ombra delle stel...
Ho camminato cento p...
Da secoli più non mi...
Come posso capire di...
Il cerbiatto...
Nella...polvere!...
I cinque semi......
il brigante...
Maternità...
le parole non cambia...
Un tramonto sul mare...
L'ultima lacrima...
L'ultimo canto...
Strano fiore...
DESIDERI...
AMAMI...
Mani tese...
UN AMICO...
Germogli di felicità...
POETI SENZA POESIA...
Passi...
Brumoso assopirsi...
Ricordi di Taormina....
Fanciulla felicità(C...
Ogni volta che vuoi ...
DONA LA PACE...
FIGLI E… FIGLIASTRI...
L'affetto è un liqui...
Se potessi le regal...
Nepal...
L’AMORE È COME UN’ON...
Introspezione...
Oggi si compra tutto...
Ombre d'ametista...
Gioco dell'inganno...
Indifferenza...
Il Bacio...
Goccia nel mare...
Fuggi...
Opulenza nuda......
Dall’amore dei figli...
La Cattura...
Paradiso...
Ombre di cenere...
Agognati silenzi...
Canzone...
La casa della gente ...
GRANDE PASSIONE...
Sorgenti d\\'Amore...
Carezze di comodo...
FRAGILI FOGLIE NEL V...
Un bacio dopo l’altr...
Non so dove mi porte...
Melodia ed armonia...
IL TEMPO DEI RICORDI...
Pensieri...
L'uomo e il progress...
Riprendo la strada...
Sorrido...
Eventi...
Maschio …,Maschio???...
la divina arte di mi...
Sete di pace...
Ti porterò con me...
Ispirata dai salmi...
Ardente...
Sbagliare...
TU CHE NE SAI...
Momenti...
Naufragi...
inverno nel cuore...
Tempesta...
Lucida follia...
POMERIGGIO DI PULIZ...
Ritrovarsi...
COME CURVE DI SERPEN...
Per Leonie...
Impegnarsi ad odiare...
Se un giorno viagger...
Nei tuoi pensieri...
Non giudicarmi...
Riceverai mille vite...
AMARE PER POTER...
Il Supercomputer...
sorella lacrima...
A te!...
PREMORTEM di Enio 2...
Chi ti vuol bene no...
La memoria ferro...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Amor di un Papa

Finalmente la tua beatificazione
attraversato ha il tuo cuore.
La nostra gioia così tanta
che un emozione ci riscalda.
Ci colma di serenità,
perchè tu Papa Beato sei già.


Tu straordinario con il tuo amore tanto
e la lealtà ci hai insegnato.
Tu così colmo di luce per noi
peccatori e ogni volta ci regalavi emozioni,
ogni volta ci insegnavi la giusta via
per un mondo senza bugie.


Che bello quando la tua mano ci tendevi
per aiutarci non sentir dentro veleni.
Le tue preghiere il mondo hai colmato
e noi ti abbiamo tanto amato,
non abbiate paura aprite le porte al Cristo,
che bello sentire queste dolci frasi
con la tua voce così straordinaria
da colmare il cielo non di rabbia,


ed era così bello ogni volta ascoltarti
che un grido di gioia in alto si innalzava
mentre il tuo viso un sorriso ci donava.
Or che beato dall'alto ci guardi
accogli nel tuo cuore i nostri pianti
e fa'che ognuno trovi risposte
per un mondo più di pace.


Papa Giovanni Paolo Secondo
il Papa più buono del mondo
conduci i tuoi fratelli di nuovo
verso una giusta via,e chiedi a Maria che
accanto or ti è di aiutarci a ritrovare
la serenità in ogni nostro perchè.



Share |


Poesia scritta il 01/05/2011 - 08:39
Da RITA ANGELINI
Letta n.607 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?