Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

SAILING ON A DROPPED WORD

Corro da casa, salto su un treno,
prendo un diretto, scarico rabbia,
la ferrovia si allontana appena
che non fai in tempo a darle un saluto.


C'è il controllore, dai il tuo biglietto,
c'è chi nasconde il suo orgoglio in bagno,
passa il mio mare dal finestrino,
e mi accontento come un bambino.


Prendo la penna, vorrei studiare,
ma ho tante e tante cose da fare!
E allora un foglio ora può servire:
allontanare le paranoie!


Sento le vene pulsarmi in testa,
un caldo d'Agosto il mio estro arresta,
provo ad usare mille risorse,
ma il vento affoga nelle mie corse.


L'umidità è appena accennata,
ma qui c'ho un'ansia proprio dannata,
e tu vuoi farmi sbloccare o no?
Guarda così io no, non ci sto!


Il controllore annuncia l'arrivo,
e il mio umore è alquanto largivo,
seconda porta è questa l'uscita,
tanto lo so che il giorno è in salita!


Fantasia... Malinconia..


Sailing on a dropped word,
sailing on a dropped world.



Share |


Poesia scritta il 04/06/2011 - 21:39
Da Manuel Miranda
Letta n.512 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Sì aspetto qualche commento, sicuramente potrà aiutarmi, incrocio le dita x i tuoi esami, ma sono sicura che ce la farai con destrezza a superarli.

alice 07/06/2011 - 22:44

--------------------------------------

Ciao Alice!!! Come va? Di tanto in tanto scrivo qualcosina, appena ho tempo, e la posto subito qui sopra... C'è poco tempo, visti gli esami universitari Grazie mille come sempre per la tua disponibilità!!! Passato questo periodo cercherò di essere più presente sia come autore che come lettore :)

Manuel Miranda 06/06/2011 - 09:44

--------------------------------------

Sei tornato, bene mi fà sempre piacere leggerti e stavolta con rima....

alice 05/06/2011 - 14:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?