Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Seza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

l'ome e la vestia

Se pe casu Dio
dopu morta
m'urdinasse
de rinasce


onestamente je diria
che, ne a nova vita ,vurria esse
un quarsiesi animale,
magari nu cilluttu co le ale.


Giammai me duvria rincarnà
co e sembianze umane..
mejo esse u gattu ,lu cane
n'aquila,anco nu serpente
pu de nun avè
li connotati de l'ommini ,de a jente.


E se Dio me dimandasse
de sta mia dicisione
j'è risponnerei co sta riflessione:


-l'omo pu se l'hai fattu co a capoccia,a ragione
è sempre schiavu de quarche passione
sia issa vona che cattia


spissu asseconda lu male
come se cesse na malattia.


L'omo è peccatore
poco ascorda a voce der core
che versu lu bene lu guida,
der fratello spesso se ne frega
divennanno Caino e anco Giuda.


L'animale n'vece è bono
segue l'istintu , a legge de natura
de fa lu male nun cià congettura.


Se ammazza lo fa
pe sopravvivenza,
se attacca e perchè se difenne
pe nun lasciacce le penne.


Fa a stessa cosa l'omo
che è pienu de scienza?
Cià forse più na cuscienza?


Che ditte Dio mio?
So un peccatore anco io,
predico vene e razzolo poi male.....


ma se dovrussi arnasce
damme a sembianza de n'animale
che se ne sta vono vono..


Spessu me vergogno de esse omo
pe questo t'ho fattu sta richiesta...
Se arnasco vojo sentimme dì-quanno si vestia!



Share |


Poesia scritta il 01/04/2015 - 09:30
Da loretta margherita citarei
Letta n.385 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Hai racchiuso nella tua opera versi che lasciano molto profondi da grande riflessione, bravo Loretta complimenti. eccellente ciao notte, notte.

Maria Cimino 01/04/2015 - 22:31

--------------------------------------

traduzione:
l'uomo e la bestia
Se per caso Iddio
dopo morta mi ordinasse
di rinascere
onestamente gli direi
che,nella nuova vita,esser vorrei
un qualsiasi animale,
magari un uccellino con le ali.
Giammai mi dovrebbe reincarnare
con le sembianze umane..
meglio esser un gatto,un cane,
n'aquila,anche un serpente
piuttosto che avere le sembianze umane.
E se Iddio mi domandasse
il perchè di questa mia decisione
gli risponderei con questa riflessione:
-L'uomo pur se l'hai fatto con l'intelletto,la ragione
è sempre schiavo di qualche passione
sia essa buona o cattiva
spesso asseconda il male
come se avesse una malattia.
l'uomo è peccatore
poco ascolta la voce del cuore
che verso il bene lo guida,
del fratello spesso se ne frega
diventando Caino e anche Giuda.
Viceversa l'animale è buono
segue l'istinto,la legge di natura
di far il male non ha congettura.
Se ammazza lo fa per sopravvivere,
attacca per difesa ,per non morire.
fa la stessa cosa l'uomo così pieno di scienza?
Ha ancora una coscienza?
Che dirti mio Dio?
Sono un peccatore anche io
predico bene poi razzolo male..
ma se rinascere dovrei
dammi la sembianza di un animale
che se ne sta buono buono..
spesso mi vergogno d'appartenere
al genere umano
per questo t'ho fatto la richiesta..
se rinasco voglio sentirmi dire:-quanto sei bestia!-

loretta margherita citarei 01/04/2015 - 20:30

--------------------------------------

Opera molto bella per il chiaro significato che trasmette,hanno più cuore gli animali dell'uomo,eccellente,sei bravissima Loretta

genoveffa 2 frau 01/04/2015 - 19:32

--------------------------------------

Sono perfettamente d'accordo con te Lor!
L'animale agisce d'istinto ma è più -umano- dell'uomo!!
Bravissima Lor, mitica!

Paola Collura 01/04/2015 - 18:32

--------------------------------------

...E c'è tanto da meditare su questo!
Molto apprezzata, Loretta. Buona Pasqua!
Ciao...

Gio Vigi 01/04/2015 - 17:21

--------------------------------------

Versi bellissimi e dal profondo significato che tutto prendono lo spirito di chi con Cristiana fede e nato,
Bravissima!!!!!!

Giancarlo Gravili 01/04/2015 - 16:46

--------------------------------------

Più chiara di così Lory... Versi che meditano sulle bestialità regalate da l'animale_uomo...

Rocco Michele LETTINI 01/04/2015 - 15:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?