Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Notte silente

Volti stanchi solcati dal tempo, mani tremanti
che cercan un bicchiere, ma non è l'acqua a placar
quella sete.
La mente vaga tra ricordi lontani e una lacrima scende
di nostalgia, tutto è silenzio in quella stanza!
Ma come un dono dal cielo una luce ora irradia la
triste stanza.
Un'altra alba arriva la notte insonne se ne va via,
anche se il tempo scivola via nel vecchio cuore se accesa una fiamma.
Ora c'è luce in quella stanza e riflette alla mente una sola parola, sussurrandole ancora le dice... credi,
sono io la speranza.



(Nell'età della vecchiezza non lasciarli soli)



Share |


Poesia scritta il 06/04/2015 - 12:44
Da giuliana marinetti
Letta n.339 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


(continuazione)dell'Opera Don Guanella, Complesso di Opere di Carità cristiana veramente ammirevole per lo spirito d'Amore e Umanità che distingue tutti gli Operatori.
Una testimonianza assolutamente dovuta e spero UTILE per qualche Anziano e la sua Famiglia.
Vera

Vera Lezzi 08/04/2015 - 10:41

--------------------------------------

Lo so, Giuliana, attualmente gli Anziani vengono spesso abbandonati, o affidati ad Altri. Un po' è dovuto a concrete difficoltà della vita attuale, familiare soprattutto, un po' certamente anche ad egoismo. Chi egoista non è, trova comunque sempre il modo di essere vicino ai suoi Cari pure quando, per il loro stesso maggior bene, sia costretto di affidarlo a cure che non si sia in grado di dare. Ci sono Familiari e Volontari molto presenti nei Centri per Anziani. Io vivo in un Centro (continua)

Vera Lezzi 08/04/2015 - 10:37

--------------------------------------

Cara Giuliana, io vivo in un Centro per Anziani per mia scelta perché non amo pesare sugli altri. Trovo che noi anziani, spesso, siamo molto egoisti, anche più di coloro che vorremmo attenti a noi.

Vera Lezzi 06/04/2015 - 19:53

--------------------------------------

Ciao cara vera è vero la fiducia è importante ma a volte anziani soli, aspettano con speranza una visita , una parola che le scaldi il cuore , ecco cosa vuol dire la mia poesia!
Grazie per averla letta, un saluto a presto.

giuliana marinetti 06/04/2015 - 19:25

--------------------------------------

Non amo la speranza...Adoro la FIDUCIA!

Vera Lezzi 06/04/2015 - 18:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?