Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Quei due che non era...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
Oltre...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...
Bava di lumaca...
Quella ragazza...
Il migliore amico de...
OTTO DICEMBRE di En...
Lupo sdentato...
Ascolta se vuoi....
Ogni fiume segue il ...
Passerà la festa...
Cappuccetto Rosso e ...
La bocca di un crate...
Un angelo senza nome...
Un altro giorno...
Tu vai, io sono qui...
Solamente felicità...
In Do maggiore...
AD ALDO MINIUSSI, CA...
Tornando a casa...
Solitudine...
UN LUPO NON TRO...
e dimenticare...
Imparare dalla sempl...
Ah, l'amour......
O il babbo...?...
L' Ancora Di Salvezz...
La retta via...
L'oscuro contadino (...
Sangue e Jack Daniel...
Calessi...
La pulizia...
Mareggiata...
Tu vali...
Che te credi...
FALLIMENTO...
Il mondo......
MARY E IL LUPO...
Datemi un verso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

IL MURO.

È la storia che ci insegna,
dove scorgi quella insegna
con su scritto a cubitali
qui c'è un muro niente ali,
li inizia ogni dolore
e finisce anche l'Amore.


E la Cina fu la prima
con la calce e con la lima
fece un muro di sostegno
per proteggere il suo regno.


E Berlino fu il secondo
lì era fuori tutto il mondo
e la gente imprigionata
da una rete li piazzata
che di notte fu montata
da una mente assai malata,
fece voti di preghiera
per lenire l'atmosfera
che era cupa, buia e nera.


Ora siamo in Israele
e con tutte le barriere
messe li come frontiere
per reprimere a dovere
chi lavora in un cantiere
per mangiar e poter bere
come insegna quel sapere
di quel Dio fatto a mestiere
che Mosè fece vedere
non riesce a contenere
l' invasione col potere.


DOVE UN MURO SORGERÀ
LI L'AMORE MORIRÀ,
ma la cosa più reale
è che i muri fanno male
e non servono a bloccare
chi di là sta per Crepare.



Share |


Poesia scritta il 09/04/2015 - 09:52
Da max tormento
Letta n.551 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Grande SENSIBILITA' la tua! Ci voleva proprio chi non smettesse di trattare il cupo argomento di queste mura divisorie che -tante, e di svariata, macabra costruzione- ancora, anzi maggiormente sorgono, in un mondo senza amore.
Che l'AMORE VERO riesca ad abbatterle, tutte, una ad una...
! Vera

Vera Lezzi 10/04/2015 - 13:48

--------------------------------------

Argomento forte in rima. Apprezzata. Ciao...

Gio Vigi 09/04/2015 - 20:00

--------------------------------------

Grazie.
Una poesia senza rima
l avevo scritta prima
era davvero carina
da mettere in vetrina
sembrava cartolina .
Ma non posso cliccare quando
la leggo deve volare
e se non scorre come voglio
blocca tutto il mio orgoglio...
Scherzo prima o poi ne metto una facile facile ...niente rima.

max tormento 09/04/2015 - 17:44

--------------------------------------

Bravissimo,le rime sono il tuo pane quotidiano.Con quelle puoi trattare ogni argomento più o meno impegnato con disinvoltura.Eccellente,bravo.

Nino Curatola 09/04/2015 - 17:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?