Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Viaggio dentro me st...
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Rondini

Sono tornate,
Il loro garrire riempie l'aria.
Slanciate e aggraziate si vibrano nel cielo azzurro.
Con ampi cerchi volano libere verso il sole.
Un caldo sole che scalda i cuori.
Dopo gelo e pioggia sono apparse
segnando il ritorno della primavera.
I loro nidi nascosti sotto i tetti
accolgono e piccoli,
che attendono il cibo
in attesa di spiccare il volo.
Volano libere donando allegria
fino a che ritrovandosi,
emigrano verso paesi più caldi.
Donando gioia e allegria
segnano il tempo e ricordano
all'uomo che il tempo passa,
ma la natura rimane immutevole
nella sua saggezza.


Share |


Poesia scritta il 01/05/2015 - 23:50
Da Maria Grazia Redeghieri
Letta n.320 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Meraviglioso è cogliere i segni di una natura, immutata nella saggezza che sa donare riparo alle rondini, accogliendole nello scenario della vita. Un testo molto bello, che ha riportato alla mente questa mia, intitolata:

RONDINE
Volatile preferito
presagio di fortuna
è la rondine.
All'ombra
di una grondaia
la vedo affrettarsi
a ripulire il nido.
E l'arrivo
di un esile garrito
annuncia la cena
alle boccucce nuove.
La osservo e penso.
Quanta generosità
v'è nella natura
che si preoccupa
di sfamare
le sue piccole
creature!
Buona domenica.


Arcangelo Galante 03/05/2015 - 15:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?