Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il silenzio

Il silenzio



“Perché non parli!”
Michelangelo stupito gridò
difronte alla perfezione
di quell’ opera immortale.
Una statua parlare non può
ma tu…?
Già… dietro quel silenzio
non si sa cosa celi.
La capacità di dire tutto
senza poi dire niente…
Silenzio prezioso è quello della natura.
Quel dono talvolta può,
addirittura, essere comprato!
Può essere molto rumoroso
si … come quello dell’invidioso.
Esso vale più di un discorso.
Fa paura quello dell’uomo onesto!
Terrorizza quello del mondo
alle domande del nostro vivere quotidiano.
In amore però qual è il suo significato?
Alcune volte sicuramente è bugiardo
come te in questo momento.
Fuggi …


Luciano Capaldo 07 maggio ‘15



Share |


Poesia scritta il 09/05/2015 - 17:42
Da luciano rosario capaldo
Letta n.546 volte.
Voto:
su 15 votanti


Commenti


Sono sempre profonde le tue poesie. Temi importanti e difficili da esporre. Ti leggo sempre volentieri.
Grazie per il tuo interesse nei miei confronti. Film e storie fantasiose delle volte non sono niente rispetto alla vita reale. Sto scrivendo poesie tristissime ed allora mi sono dato alle filastrocche per bambini. Dario

Dario Menicucci 11/05/2015 - 19:49

--------------------------------------

Talvolta il silenzio ci può rendere migliori e persino arricchirci se, con l'ascolto interiore, guardiamo ogni sfumatura dell'anima. Lirica dal contenuto significativo, molto apprezzato.

Arcangelo Galante 10/05/2015 - 14:55

--------------------------------------

condivisa,fa pensare ,bravo

loretta margherita citarei 10/05/2015 - 12:21

--------------------------------------

Il silenzio parla una lingua sentita... molto dice e molto nasconde... LIETA DOMENICA Mirabili versi

Rocco Michele LETTINI 10/05/2015 - 10:57

--------------------------------------

Il silenzio a volte può essere più rumoroso di un urgano!
Bravo Luciano!
Ciao Elisa

elisa longhi 10/05/2015 - 09:50

--------------------------------------

Poesia molto profonda, significativa, soprattutto condivisa. Bravo Luciano.

Paola Collura 10/05/2015 - 09:00

--------------------------------------

Ciao Luciano molto bello questo tuo silenzio, lo sento molto mio, un silenzio di cui a volte si ha davvero bisogno, per starsene con i propri pensieri, a volte anche con i propri dolori... Mi scuso con te se in questi giorni non sono presente. Ciao e buona Domenica.

Maria Cimino 10/05/2015 - 08:48

--------------------------------------

Ci sono silenzi che parlano e silenzi che muti e discreti rispettano il parlare degli altri, ma sempre pronti a far sentire la loro voce, quando questo parlare è un parlare bugiardo e spesso vendicativo.
Poi, ci sono i più profondi silenzi che mettono a contatto l'uomo con se stesso e con la natura circostante, col senso del proprio esistere. Ma questi, spesso danno fastidio perché la loro voce è forte e fastidiosa, più del frastuono del quotidiano. Ottima poesia Luciano.

Salvatore Linguanti 10/05/2015 - 07:49

--------------------------------------

Nel silenzio si celano tante risposte a tante domande che ci poniamo,ci sono silenzi pacifici ma anche terrificanti e altri semplicemente dolorosi,molto bella,complimenti Luciano ,cinque stelle

genoveffa 2 frau 10/05/2015 - 00:27

--------------------------------------

Il silenzio a volte è più rumoroso di un uragano....

Romualdo Guida 09/05/2015 - 23:53

--------------------------------------

Il silenzio, in una parola si nascondono mille sfaccettature dell'umanità.

Tiziana Elia 09/05/2015 - 23:20

--------------------------------------

Un'analisi complessa del tacere di fronte ad un evento, questo atteggiamento si connota in diverse forme e modi e fa parte della natura umana, sempre alla ricerca dell'io e dei suoi mille aspetti nei confronti del mondo e della vita!

Giancarlo Gravili 09/05/2015 - 21:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?