Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Veni-vidi-vici...
DESTINI INCROCIATI (...
Fiore malevolo...
autostrade...
L'inizio dei 20 anni...
Non pensare...
Una piuma...
Nausea...
Ad Amatrice...
Mi sei apparsa...
Haiku PERDERSI...
LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
EMANUELLE - sera (le...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Routine

Questa è la quinta poesia legata ai quadri di E. Bettarini. Rappresenta un operaio dentro una cabina di una gru del porto.
Particolare è il soggetto e il titolo del quadro scelto dal pittore.



Vivo nel vento
ma non sono
una rondine


appeso nel cielo
ma non sono
una stella.


Scivolo in aria
sospeso
nel vuoto


come un acrobata
in eterno
equilibrio.


Trascorro gli anni
in questa
mia gabbia


a parlare ai gabbiani
tra le nuvole
e il mare.


Giorni monotoni
sempre grigi
ed uguali


eppure difficili
funambolici
e inusuali.


E' ciò che la vita
ci chiede
di fare


imprese
fantastiche
senza essere eroi.



Share |


Poesia scritta il 09/01/2016 - 21:44
Da Dario Menicucci
Letta n.269 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Sono sicura che sei orgogliosissimo di questi versi, sono proprio belli!
5***** per te

Maddalena Clori 10/01/2016 - 23:53

--------------------------------------

Assemblaggio artistico... poesia_dipinto... mirabilmente costrutto... Serena settimana.

Rocco Michele LETTINI 10/01/2016 - 19:32

--------------------------------------

Come ho scritto sopra, quando vidi l'immagine di questo quadro e il suo titolo rimasi perplesso. Non riuscivo a capire come mai il pittore avesse scelto "Routine". Intuii poi, che il messaggio che voleva dare l'autore, è che spesso la nostra routine è fatta di azioni fantastiche e assolutamente fuori dall'ordinario. Se ci pensiamo, solo avere la pazienza tutti i giorni di fare le stesse cose, di sopportare situazioni non sempre facili e doverle affrontare spesso da soli. Prendere decisioni a volte dolorose, educare i figli ecc... ecc... Questa è la ragione che mi ha fatto scegliere le parole della strofa di chiusura della poesia "imprese fantastiche senza essere eroi". Dario.

Dario Menicucci 10/01/2016 - 18:38

--------------------------------------

Conoscevo un signore che lavorava in Fincantieri a Monfalcone, che se stava tutto il giorno su una altissima gru a ponte. Questa tua bella poesia me lo ha riportato alla mente. Grazie. ***** La poesia pare l'abbia scritta il gruista che sta lassù. Complimenti.

franco buniotto 10/01/2016 - 18:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?