Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

USA E GETTA...
HIROSHIMA...
Attesa creativa...
Cieli di sabbia...
a metà del pozzo...
La “Blum”...
Il tuo nome...
ALDA MERINI (acrosti...
La goccia...
Il Cambiamento...
Le guerre...
ANNIVERSARIO di Enio...
Che me succede ?...
Su Charlie Chaplin...
Una prigione invisib...
Vado a dormire...
L'Infinito...
Voglio una vita dive...
Mera poesia 2....
Credere in se stessi...
Maarrakesch...
Sinfonie di Primaver...
OLTRE LO SGUARDO...
PRIMI AMORI...
Gli uomini cedono al...
CHIMICA PROFONDA...
I sogni ci rapiscono...
PRENDITI CURA DI ME...
Acqua passata...
Artista...
La dieta 2...
Il merlo...
QUANDO DORMI...
Gli occhi guardano l...
Mi lascio trasportar...
Sofferenza e amore...
PROIETTILE VAGANTE...
PUNTINI PUNTINI...
Acqua e ricordi...
È nella quiete dello...
Ed è subito sera...
Corruzione nel creat...
Il vuoto...
SIAMO PIRATI...
tic toc...
L'albero della vita...
Non è stata una vera...
La nuova Alba...
Una musa per noi...
Per amore...
Alienazione di un po...
Sciopero a singhiozz...
Notte...
Francesco Papa...
Questa sei te: Sp...
Poesia su Rita Levi ...
Vorrei che il genio ...
MAGIE...
Nel fremito di vita...
Il mondo è fatto di ...
Lo Spettro Del Nostr...
C'ERA UNA VOLTA UN B...
IL SORRISO Il sor...
Un infinito amore...
acqua...
Anche l'inferno ti s...
GOCCE...
Un breve istante, un...
vorrei sparire......
vorrei cadere...
La camicia a quadri...
Voglia di sale...
Sotto il faro spento...
'Na cosetta...
Il giorno non sempre...
Freddo(C)...
L'odore del mare...
L\'anima gemella...
LA VITA E' SOG...
Il puzzle...
Impotenza....
L'età: Il tempo la ...
SCHELETRI di Enio 2...
Il richiamo della ge...
eterno gelo...
Finchè avrà voglia d...
Il suono del vento...
Oltre ai giochi otti...
IL BOSCO...
La terra dei sogni...
S.Francesco....
Il desiderio inconsc...
Lultimo calzolaio...
Mimmo...
Un nuovo martire - G...
Io ti appartengo...
Non ci riesco....
La vita è come il ci...
Un giorno di notte...
lo ha riposto lì...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Fanciulla

Par voglia entrare tu pria ancora
che scocchi l’ora al tempo dell’amore,
d’esso a scoprire passione e ardore
lasciando primeggiar l’ingenuo core.


Alla tua etate, bambola, son sogni
ch’anno parvenza di sincero affetto
ma spine,tosto,sono,poi, in petto
avverso impulso nobile ch’agogni..


Fermati pria che tardi ancora poi sia,
non dare sferza a tempo che già corre,
sii pulit’acqua che a ruscello scorre
lenta, cristallina: Tal tua puerizia sia.


Non si può dire a notte: Corri, giorno
rivoglio che risposta essa darebbe:
Colui che pria mi fece e poi mi crebbe
lo tempo dell’andar ridona a torno. * * Ritorno


L’acqua che scorre da montagna a mare
spumeggiando serpeggia infra pietrame
e sponde e,se corso ha deviato infame,
dritta prosegue e va,comunque, in mare.


Fanciulla,indi, da retta via non deviar
che pur se cammino par lungo e storto
è , invece, il più diritto e lo più corto
e consente al proseguir lo dolce andar.


Non precorrere il tempo, lascia che passi.
Parti ch’è fermo ma corre a lunghi passi.
Verrà lo giorno che aprirai lo core
per consacrarlo al tuo unico amore.


Saltando, fanciulla, non si tocca luna
e nelle lande perisce bionda e bruna.



Share |


Poesia scritta il 23/08/2012 - 12:40
Da nello maruca
Letta n.600 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


La gioventù si sà, ha fretta, brucia, corre, non ascolta, non aspetta. simpatica poesia, ciao

Claretta Frau 24/08/2012 - 14:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?