Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
LA NOSTRA PROMESSA...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'innocenza del figlio

Una madre grida l'innocenza del figlio,
il figlio non può rispondere,
non può difendersi da accuse infamanti.
Quel figlio è morto
bruciato vivo,
sepolto nel silenzio tombale
dal quale non ci si risveglia.


Una lapide l'unico conforto
il tramite di un legame sottile
quasi impercettibile.
Il viso di lei sfigurato dal dolore non ha età,
deformato dalla rabbia
col tempo si fa rassegnazione.
L'impotenza è non sentirsi viva
tra i sordi vivi,
si muovono come stentate ombre.


Verità ingiusta trafigge lo spirito
con spietata crudeltà.
Una madre non si arrende,
la sua voce risonante
ottiene il consenso di chi apre la mente,
apre il cuore all'ascolto.


Il figlio giace sepolto,
ma non è detta l'ultima parola,
vero indizio e prova
la ricerca costante si nutre
di fiducia nella speranza,
ripagata dal pianto e sacrificio,
dall'attesa, dall'amore
mai si spegne,
varca il muro invisibile
che ci divide dalle anime compiante.


La madre fiduciosa
attende giustizia.



Share |


Poesia scritta il 18/06/2016 - 13:35
Da daniela dessì
Letta n.262 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Ciao Daniela, una madre non si arrende mai giustizia deve essere fatta, tristezza e dolore nei tuoi versi.
Ti auguro una buona serata

Febronia Zuccarello 18/06/2016 - 21:09

--------------------------------------

Una madre è proprio così...bellissima poesia

patrizia brogi 18/06/2016 - 18:21

--------------------------------------

Ciao Daniela cara molto toccante la tua poesia. Quando la giustizia sbaglia sono gli innocenti a pagare, una poesia che in tanti dovrebbero leggere.
A te un forte abbraccio forte il tuo messaggio.

Maria Cimino 18/06/2016 - 18:05

--------------------------------------

Una toccante quanto veritiera sequela.
L'innocenza grida giustizia...
Il mio elogio e il mio lieto fine settimana.
*****

Rocco Michele LETTINI 18/06/2016 - 16:01

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?