Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Gli oceani evaporati di Venere

Gli oceani evaporati di Venere


Seguendo le rotte del vento solare
inseguirò
gli oceani evaporati di Venere,
per comprendere
se dove andranno a cadere
nascerà
una nuova, diversa civiltà.


In un mondo troppo tondo
le regine son cornute
perché non convolano per amore,
la democrazia parlamentare
è un concetto astrale
applicato ai nominati
che alla plebe son rifilati
come dal popolo eletti,
è primario e basilare
salvare il capitale
e buttare l’uomo a mare
se si vuole conservare
il modello ancestrale.


Cadendo linda e pura
pioggia da Venere fuggita
porterà novella vita
sopra un diverso mondo,
doppiamente tondo
vuoto nel suo duale centro,
dove atomi socialmente ordinati
percorreranno il periplo ottagonale
producendo energia vitale
senza per questo decadere
nell’errore di pensare
che è sporco comandare
… ma qualcuno lo dovrà pur fare.



Share |


Poesia scritta il 20/06/2016 - 23:27
Da vecchio scarpone
Letta n.196 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


ok... prenoto un posto anche per te, sull'astronave dei sogni. Ti ringrazio
Ciao Patrizia

vecchio scarpone 21/06/2016 - 09:38

--------------------------------------

Verrò anch'io nel pianeta doppiamente tondo bagnato dalla pioggia di Venere!
Molto originale...mi piace!

patrizia brogi 21/06/2016 - 09:26

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?