Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Carne da poesia...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

UNO di NOI

È uno di noi
che si è spogliato
di ogni sapere
per andare avanti
e portar la barca
oltre la riva
senza paura
di lupi e briganti.
E ha fatto sorger
l'acqua nel deserto
per arrivare
oltre all'oro nero
e piantando alberi
di ogni specie
dalla prima mela
all'ultimo pero.
E poi spianando
monti e aspri monti
per costruire strade
e autostrade
e a posso passo
ingrandir le borgate
e farle diventar
città incantate...
Con segnali e luce
giorno e notte
per illuminar
gli esseri e la mente:
chi a lavorar
la terra per i frutti
e chi in corsa
alla fabbrica nascente.
È uno di noi che ha
inventato tutto
dall'auto al frigorifero
e alla TV
e poi al computer
e al cellulare
e milion di stelle
che van su e giù.
----------------
// IL VENTO //
Poesia
di Aldo MESSINA.
^^^^^^^^^^


È il vento che fa
muovere ogni foglia
e tutto vola
dal chiuso cassetto,
si aprono i pensieri
e la voglia
di partir e prendere
il treno diretto.


E ogni bandiera
torna a sventolare
e a guidar i popoli
per le vie
del mondo
e con le mille idee
messe insieme
esce l'umanità
dal mar profondo.


Ma se il vento
è fermo
e la barca è guasta,
non c'è speranza
di uscir dal pantano,
ci vuole un colpo
e una forza
maggiore
per far partir la barca
e andar lontano.



Share |


Poesia scritta il 24/09/2016 - 20:02
Da Aldo Messina
Letta n.205 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Ciao Aldino caro hai proprio ragione uno di noi è riuscito a fare tante cose
buone per l'umanità.


peccato che poi è sempre uno di noi a distruggere tutto.


Ti abbraccio e a te l'augurio
di una buona domenica.


Maria Cimino 25/09/2016 - 11:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?