Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
A PROPOSITO DI BACI...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Delle madri e dei padri

Delle madri e dei padri
si conosce ogni ruga,
ma del loro cuore,
intimo e segreto,
non sappiamo nulla.
Delle madri e dei padri
ci arriva puntuale
la voce squillante
degli anni giovani,
i ripetuti consigli,
la mano nella mano,
le immagini rubate al tempo.
Del coro di voci che superava
l'onda piena della vita,
delle parole non dette,
delle partenze e dei ritorni,
degli echi spenti
nel perduto amore,
di questi, non sappiamo più nulla,
e pesano come cieli umidi
su alberi inzuppati.
Delle madri e dei padri
si diventa figli quando
al grido nella notte,
loro corrono a sciogliere
la paura in un abbraccio,
ad asciugare il pianto
in quel respiro misto
di cipria e di tabacco.
Delle madri e dei padri
ci rincorre da sempre
quell'attimo in cui,
lasciati soli davanti al mare,
o nei campi d'estate,
per la prima volta
incontrammo l'infinito,
e nelle corse affannate,
col cuore in gola,
conoscemmo la libertà,
l'ebrezza, il limite,
la confidenza col distacco.
Non sapevano i pericoli
che avremmo passato
senza di loro,
troppo impegnati a difendere
il pane e la dignità,
troppo stanchi per arrivare
all'epilogo felice delle favole.


Delle madri e dei padri
si riceve l'eredità più grande
nella scoperta del perdono,
quale tesoro da offrire
allo stesso sangue
che scorre nel fiume
della nostra discendenza,
quale concime per difendere
i germogli fragili
dal vento e dalla gramigna.
Delle madri e dei padri
ci restano i segni indelebili
che attraversano la pelle e l'anima,
le fondamenta scavate nel tempo
per costruire solidi ponti
tra la memoria e il sogno,
le chiavi giuste
per aprire il nostro cuore
ai figli che verranno.



Share |


Poesia scritta il 18/11/2016 - 23:26
Da Pasquale la Torre
Letta n.396 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Un riflessivo poetar... da encomiare, per quanto di oculato espande...
Lieto fine settimana, Pasquale.
*****

Rocco Michele LETTINI 19/11/2016 - 12:48

--------------------------------------

delle padri e delle madri si conosce sempre il sacrificio. Mi è piaciuta. Giulio.

Giulio Soro 19/11/2016 - 11:13

--------------------------------------

Pasquale
verità e bellezza
complimenti

laisa azzurra 19/11/2016 - 11:12

--------------------------------------

delle madri e dei padri resta un recondito angolo celato anche al più attento dei figli, un segreto che mi sarà svelato, celato dall'amore
*****

Flavia Spadiliero 19/11/2016 - 09:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?