Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ad Elisa...
Scarabocchi sul tavo...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...
Sulla strada di casa...
Idilliache visioni...
Nella polvere dei so...
Haiku 2...
Superlativo...
Tempesta...
COME LA LUNA...
Non è la verità che ...
Mestiere...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Omaggio a una nonna

Come albero
battuto dal vento.
Indomita,
tremula fiammella, va,
ad abbracciar l’immenso.
Il tempo impietoso,
l’ha sbiancata, forgiata.
Nulla più, le fa paura.
Il mare sa.
Ricorda la bimba
poi fanciulla.
La giovine donna,
e madre ch’ella era.
Ricorda, lui era là.
Con dedizione
ora la sostiene,
un po’ la culla.
Poi in bonaccia,
riguardoso
l’accompagna.
Sulla riva.


Share |


Poesia scritta il 12/02/2013 - 18:55
Da Claretta Frau
Letta n.803 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


scorro le tue poesie e ti leggo....in questa esprimi il tuo canto nostalgico dell'anima...mi è piaciuta molto....un saluto

antonio giraldo 01/03/2013 - 17:16

--------------------------------------

Grazie di cuore Maria Rosa,Daniela,Maria Clara,Rosaria(tutte gentilissime.) Vi abbraccio;ciao

Claretta Frau 16/02/2013 - 11:33

--------------------------------------

Delicati e profondi versi, giungono dritti al cuore del lettore.
Eccezionale dedica per una nobile persona come la nonna! ti abbraccio Claretta.

Maria Rosa Cugudda 15/02/2013 - 19:00

--------------------------------------

Bellissima....un mare di emozioni.

Rosaria Bottigliero 14/02/2013 - 23:39

--------------------------------------

Poesia stupenda. Ciao Claretta.

maria clara 14/02/2013 - 18:48

--------------------------------------

Si tantissimo entusiasmo...ma lo condivido. Bellissima, Claretta

Daniela Cavazzi 13/02/2013 - 19:53

--------------------------------------

Grazie Carla per l'entusiasmo che metti nel commentare le opere .

Claretta Frau 13/02/2013 - 15:24

--------------------------------------

E' bellissima Claretta!La dolcezza struggente di questi tuoi versi non possono non toccare le corde più intime del cuore...parole scelte con cura a delineare i contorni di vita e serena attesa nella maturità raggiunta dagli anni trascorsi...complimenti

Carla Davì 13/02/2013 - 11:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?