Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Povero Cristo

Piangi Cristo sulla croce,
perché questo mondo non e' in pace.
Piangi, tu uomo bistrattato...
non c'è amore, non ce ne mai stato!
E tu sulla terra sei venuto per salvarci:
ma quanto... ti e' costato!
Ti hanno messo sulla croce
con i chiodi ai piedi...
che morte atroce!
Ti hanno sputato in faccia,
mentre portavi la croce;
povero Cristo, tu predicavi... pace.
Le mani legate e una ferita nel costato;
dopo averti in faccia sputato;
la blasfemia... era il tuo reato.
Ti hanno preso a calci e a sassate,
durante la Via Crucis...
chissà...le risate!
Ti hanno condannato, ti hanno ammazzato,
senza neanche averti processato:
senza la presenza di un avvocato.
La tua salvezza, tua madre ha invocato,
ha invano supplicato;
quante carogne, che aveva alle calcagna;
quanta insolenza, senza provare vergogna.
Quante frustate ti hanno inferto
prima di crocefiggerti:
chissà quanto avrai sofferto!
Ti hanno insultato, ti hanno sbeffeggiato:
mondo crudele, mondo spietato!
Questo mondo non e' cambiato;
questo mondo, e' sempre più ingrato.
E tanto odio c'è stato, e tanto ne e' rimasto...invariato.
Perche nel mondo esistono ancora molti Ponzio Pilato.
Solo che il Cristo sulla terra non e' più sceso,
perché l'uomo senno lo condannerebbe, chissà per quale reato!


Share |


Poesia scritta il 14/04/2017 - 22:33
Da francesco la mantia
Letta n.292 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Versi ben cadenzati con un bel ritmo ed una eccellente musiclità che riescono a sposarsi con il ritratto di un evento drammatico di cui l'umanità porta le colpe. La chiusa è plausibile. Tanti Auguri di Buona Pasqua, ciao

Francesco Scolaro 16/04/2017 - 10:58

--------------------------------------

Fino a quando il PIL è basato sulla produzione di armi che qualcuno fabbrica e altri usano, è utopia pensare alla pace che non può esistere. Una bomba sganciata in Siria costava 14 milioni di dollari.
Cosa scende a fare Cristo, oggi abbiamo anche strumenti di tortura peggiori.
Quindi quanto fatto allora a cristo sarebbe ancora poco.
I tuoi versi hanno molto bene descritto il cammino sul calvario.
Buona Pasqua.


ALFONSO BORDONARO 15/04/2017 - 14:11

--------------------------------------

Era venuto per portare pace invece tutto il mondo è in guerra. l'uomo sceglierà sempre di salvare Barabba...
buona Pasqua *****

enio2 orsuni 15/04/2017 - 11:00

--------------------------------------

Davvero bellissima e piena di significato! La cattiveria è ancora padrona di questo mondo, purtroppo..ti auguro una buona Pasqua Francesco

Marianna Santini 15/04/2017 - 10:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?