Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



IL NETTARE, CHE NUTRE L'UOMO.

Cantai, canto e canterò l’amore,
nacqui in mezzo a questo mare
e lì vissi, spezzettando il cuore:
fui educato dai miei avi al dare.


Trascorsi l’infanzia tra zii e zie,
veri uomini e donne d’intelletto,
da cui sane dottrine e non idiozie
spesso appresi ancora giovinetto.


Tal tesoro io ascosi in uno scrigno:
la mia mente e soprattutto il cuore;
esecrai il male ed esaltai il benigno,
così crebbe solo il seme dell’amore.


L’amore, che poi produce pace
agli uomini e rispetto alla natura,
che, seppur offesa e violata, tace,
assolvendo anche a chi congiura.


Giovinezza, maturità e senescenza
furono le fasi, in cui il sentimento
mi fu compagno in ogni evenienza
e non si distaccò mai un momento.


In me lasciò l’amore gran contento,
quindi sollecito anche il mio lettore
di non disdegnare il mio argomento
ma suggere, come fa l’ape dal fiore,
il nettare, che nutre il saggio uomo,
che indi narra l’esperienza in tomo.


Dal mio libro " BRIO E MALINCONIA "



Share |


Poesia scritta il 01/05/2017 - 16:51
Da Gino Ragusa Di Romano
Letta n.397 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Esimio poeta Alfonso Bordonaro, ti ringrazio del commento e, avendo letto qualche tuo componimento poetico, mi complimento con te. Ti auguro luminosi traguardi.

Gino Ragusa Di Romano 11/05/2017 - 12:00

--------------------------------------

Stupendo resoconto di una infanzia, di una educazione e di uno stile di vita.
Equilibrio amore e comprensione.
Rarità congeniali ad una persona che non si è fatta corrodere dal tempo e dal momento.
Complimenti.

ALFONSO BORDONARO 07/05/2017 - 15:01

--------------------------------------

Gentile poetessa Giulia Bellucci, grazie del commento. L'occasione mi è gradita per offrirle idealmente una rosa. Ad maiora.

Gino Ragusa Di Romano 07/05/2017 - 13:07

--------------------------------------

Una biografia in rime: molto bella!

Giulia Bellucci 05/05/2017 - 11:32

--------------------------------------

Ringrazio le poetesse e i poeti per avermi onorato con i loro commenti, e m'inchino ai loro scritti, che ho parzialmente letto.

Gino Ragusa Di Romano 05/05/2017 - 11:09

--------------------------------------

ottima e ben rimata *****

enio2 orsuni 02/05/2017 - 17:21

--------------------------------------

Un autobiografia vitale di cui ne vai fiero facendone tesoro.
Superlative quartine.
*****

Rocco Michele LETTINI 02/05/2017 - 07:09

--------------------------------------

mi associo al commento di Grazia.
Complimenti

laisa azzurra 01/05/2017 - 20:15

--------------------------------------

un verseggiare mirabilmente rimato bella e. complimenti

enio2 orsuni 01/05/2017 - 18:19

--------------------------------------

Versi da encomi per il contenuto e la forma. Un saluto!

Grazia Denaro 01/05/2017 - 17:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?