Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'urlo dei bambini con il sorriso

Ho sentito nel cuore
un forte lamento,
ho scorso un pianto dentro
ho volto il mio sguardo
lontano
e ho visto due occhi
che mi guardavano nel silenzio.
Eppure quel lamento
era un urlo dietro un sorriso
si specchiava in un viso confuso
dall'orrore della guerra
da un mondo che non conosceva
più gioia
ma il loro sorriso
era nel cuore.
Ho visto fragili volti
immersi in laghi ghiacciati
di bimbi che cercano conforto
nel nuovo paese...
rifugiati alla guerra
per trovare un futuro lontano
negli occhi un sorriso
nel cuore, un grido di pianto!


"Perché l’orrore non ha patria né bandiere e il dolore dei bambini è un urlo che non possiamo ignorare!



Share |


Poesia scritta il 06/06/2017 - 13:48
Da margherita pisano
Letta n.350 volte.
Voto:
su 16 votanti


Commenti


Vedere gli occhi persi di un bambino che sembra chiedersi perchè...E capire così quanto la guerra sia una piaga assurda ....Sempre sensibile e dolce

Sabry L. 07/06/2017 - 18:12

--------------------------------------

Il dolore dei bambini è ancora più intenso perché sono indifesi dinanzi a tanto orrore che sono costretti di sopportare. Perciò tocca a noi grandi lenire i loro patimenti asciugando loro i pianti. I bambini sono il futuro del pianeta e pertanto bisogna preservarli da tutte le brutture. Versi intensi e condivisi. Un saluto!

Grazia Denaro 07/06/2017 - 16:21

--------------------------------------

Grande poesia, azzeccata sin dal titolo e con una chiusa strepitosa. L'urlo dietro il sorriso, il grido di pianto dietro gli occhi in sorriso sono sentimenti che si possono cogliere solo se si hanno gli occhi nel cuore, come li hai tu. Molto bella...ciaociao.

Spartaco Messina 07/06/2017 - 14:01

--------------------------------------

Versi molto profondi che descrivo questa piaga cruda e vera della nostra realtà in maniera sublime.*****

Paolo Perrone 06/06/2017 - 23:47

--------------------------------------

Sono senza parole, per la tua profondissima poesia. E' commovente, profondissima e tristemente vera. I bambini hanno il diritto di vivere senza tormenti, sono così fragili e puri. Anch'io sono molto colpita dalle malattie ed ingiustizie che colpiscono
gli indifesi, loro non hanno nessuna
colpa, eppure il mondo li schiaccia
Mi hai commossa. Tu nel commento al mio racconto hai detto che hai trovato in esso qualcosa di te, lo stesso è per me nella tua poesia. E' l'amore per la vita,il considerarla un dono da rispettare profondamente, da non calpestare.
Ciao cara amica di penna, distante ma vicina
Grazie
Niol
*****

Nicol Marcier 06/06/2017 - 22:04

--------------------------------------

bambini
Una volta erano braccia per la terra...
Oggi li vediamo in istantanee nel fango, nella terra, sulle rive del loro triste destino..bambini usati, bambini abusati, bambini...esattamente con lo stesso cuore dei nostri bambini.
Straziante dolce Margy...bellissima


laisa azzurra 06/06/2017 - 21:24

--------------------------------------

I bambini sanno sorridere, sopportare e sognare anche se il loro cuore urla di dolore per qualcosa di cui loro non hanno nessuna colpa. Una poesia toccante, profonda e tremendamente forte da far uscire mille lacrime di commozione!
Sempre brava, sensibile e dolce cara Margherita! 5* e un bacio profondo come il mare!

Ilaria Romiti 06/06/2017 - 20:34

--------------------------------------

I bimbi sono le prime vittime in queste guerre senza ragione, versi importanti, grazie cara

genoveffa frau 06/06/2017 - 15:57

--------------------------------------

I bambini, gli esseri più fragile e più belli di questo mondo.... e meritano tutto il bene possibile.....
Devono sempre sorridere negli occhi e nel cuore perchè le guerre e le malvagità sono solo una barbarie che non porterà mai a nulla!!!
Altra dolorosa piaga che si aggiunge a quelle già più volte citate...
Toccanti e condivisi versi!!

Alessia Torres 06/06/2017 - 15:51

--------------------------------------

Un animo sensibile non può rimanere indifferente di fronte a questo scempio che si palesa davanti ai nostri occhi, eppure c'è chi finge di non vedere e di non sentire quell'urlo che tu hai qui drammaticamente rappresentato con grande forza d'animo. Apprezzata e condivisa, ciao

Francesco Scolaro 06/06/2017 - 15:19

--------------------------------------

MARGHERITA...Nel suo commento Alfonso ha detto tutto con una analisi vera e crudele non mi sento di aggiungere altro. I bambini sono angeli qualunque sia il loro paese, la loro origine. Bella poesia

mirella narducci 06/06/2017 - 15:08

--------------------------------------

Bellissima e disperata...nel suo genere.Ke vere vittime Delle guerre sono i bambini, che non hanno innanzi a sé un futuro migliore, ma solo discriminazione. Eppure tutti nasciamo uguali e senza vestiti...ugualmente tutti dovremo seguire l'iter della vita e dovremo render conto dinanzi al Padre, di ciò che abbiamo fatto su questa terra.Quanti saranno assolti? Forse nessuno , perché spesso c'è ne laviamo le mani...

Teresa Peluso 06/06/2017 - 14:21

--------------------------------------

Oggi i veri migranti sono i bambini. Che si spostano da una parte all'altra, senza terra, senza nome, senza una patria, apolidi per costrizione e muoiono.
Ogni volta che la lancetta ha fatto il giro di un minuto è un'anima che lascia questa terra. Meglio ? peggio ?
il peggio è la consapevolezza di sapere e la vigliaccheria del non fare.
Il tuo è un grido di dolore quello dei bimbi è solo un disperato coro.

ALFONSO BORDONARO 06/06/2017 - 14:12

--------------------------------------

E' atroce non poter assicurare un futuro ai bambini, quelli profughi sono veramente sfortunati, quando non muoiono in guerra sperano di rifugiarsi nei nostri paesi, tra indifferenza e razzismo. Poesia molto bella Margherita che solo un cuore sensibilissimo e bello come il tuo poteva scrivere con tanta umanità. Lodi infinite cara amica.

Paolo Ciraolo 06/06/2017 - 14:09

--------------------------------------

SEI LA DOLCEZZA ti ho conosciuto così dolce e non ti smentisci bella e profonda grazie Margherita

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 06/06/2017 - 14:08

--------------------------------------

Versi bellissimi e commoventi Margherita...non possiamo ignorare l'urlo dei bambini in cerca di pace...complimenti 5*

Rosi Rosi 06/06/2017 - 14:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?