Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Io sono aquila

Mi osservo allo specchio,
mi accorgo essere nudo,
spoglio di menzogne altrui,
castelli di carta nella mia mente.
Sento il dovere di far cascare
quei muri che ho innalzato.
Mi han detto sei debole,
ci ho creduto!
Mi han gridato sei un pollo,
ci ho creduto!
Ora un risveglio dentro di me,
il gioco lo faccio io.
Sono un’ aquila che temeva
Una società di polli,
invidiosi perché non liberi,
incapaci di volare alto.
Da quassù nulla come prima.
Sarete voi, un giorno, a chiedermi,
invano,
di insegnarvi a planare sulla vostra vita.


Share |


Poesia scritta il 09/06/2017 - 10:30
Da loris comi
Letta n.188 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Non bella di più, non meravigliosa di più!
E una poesia che faccio un po mia se permetti...le aquile volano in alto maestose vedono oltre molto oltre!
Complimenti straordinaria...5* di cieli infiniti

margherita pisano 09/06/2017 - 19:50

--------------------------------------

Molto bello il finale soprattutto!
Le critiche possono ferire ma sicuramente ci aiutano a riflettere e a renderci forti e reattivi di fronte alla realtà, così da non lasciarci più piegare... Significativi ed efficacissimi versi!

Alessia Torres 09/06/2017 - 18:26

--------------------------------------

non ti curar di lor ma guarda e passa...
continua a volare io volo con te
*****

enio2 orsuni 09/06/2017 - 16:08

--------------------------------------

Molto significativa e bella. Non lasciarsi mai condizionare negativamente dagli altri, ma credere sempre in sè stessi, è fondamentale per vivere bene in questa vita che è una lotta da fare con tenacia e determinazione
Complimenti
*****

Nicol Marcier 09/06/2017 - 13:43

--------------------------------------

l'indifferenza e la più bella vendetta, ma chi ieri ti voleva succube oggi dimostra che sei forte ma non scendere al suo livello

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 09/06/2017 - 12:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?