Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un'esistenza alterna...
COME L'EDERA...
Rumore di passi...
ASCOLTO, LEGGO, SCRI...
Riflessioni seconda ...
Solo per te Luigi...
la Genesi...
Ancora amare...
sei bella...
Sapessi...
Foglie morte...
vedere una Donna...
Insomnia...
LA FOGLIA D\\\'ORO...
RICORDAR L // AUTUNN...
Niente poesia....
I have a dream...
La lontananza tra no...
L'essenza dell'esist...
Fra battiti di cigli...
Cieca e inclemente...
METEO IN TV (io e mi...
Come vorrei......
Pieve Solinga(prima ...
L' ESSENZA...
Se porti il dono so...
Uomo libero,della ca...
Farò un falò...
Sandali...
Perduto l'attimo...
VENT'ANNI...
Ricordati che...
La beffa. Haiku...
TU SEMPLICEMENTE...
È un desiderio...
Ti terrei stretta la...
DI NUOVO TU...(Prima...
Briciole di speranza...
Fotografare...
IL BAMBINO DI IERI...
AMOREVOLI AROMI...
Dormire Sognare Leva...
Pin, Pun, Pan...
MIO DIVINO AMANTE...
LEA E SUA MADRE...
SOLLEVAMI DI PASSIO...
Solamente una ragazz...
Tormento...
Inno all\'amore...
Ai ferri corti...
Il cocktail dell'osc...
Lettere...
c'è stato un tempo...
21 settembre...
Il mondo...
Il vento porterà con...
Vivono nella convinz...
L'attesa...
PURTROPPO...
A CACCIA DI SO...
Niente più tormento...
Il pensiero è la vit...
quell\'unica festa...
La pioggia d'autunno...
Ricordo...
Coscienza...
L\'AMORE NEL SOLE...
IN OGNI TEMPESTA...
Spesso dimentichiamo...
Un infinito andare...
L'uomo dalla bocca s...
Faceva freddo....
Abbiamo la luce nell...
.........FARFALLE......
IL CAPO DI CASA di E...
percezione aurorale ...
NINNA NANNA...
SPOSAMI...
È mattina...
Sconosciute passanti...
Nella stanza n. 3...
Nella sera...
PERCOSSO DALLA VITA...
Riflessioni...
LA SFIDA...
Onda che va verso or...
Cambiamenti...
Un ber piatto de cac...
Senza cielo...
A Te...
Quanto può influire ...
RICAMI DI CIELO...
Distanze...
comprendere gli esse...
Contrasti...
Dolci parole per spi...
MOMENTI DE GAFFES...
Pace a te......
Senza ispirazione...
Messaggio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



In Viaggio nell'Universo.

Un luminoso inizio dal pianeta Terra
in orbita con l'immaginazione basita,
in una proverbiale scoperta siderale.
Ecco un salto vertiginoso
alla conoscenza delle mappe,
di un cielo costante.
Tra Ursa Minor e Draco
in un viaggio itinerante.
In un cosmo mirabolante.
Risalire senza dire
a come è fatto l'universo
sempre con complesse coordinate,
partendo dal sistema solare,
fino a giungere all'esplorazione spaziale.
Poi quella costellazione remota
in cui anime di cobalto con verso,
ti erudiscono su cos'è l'universo.
Conosceremo in queste stelle,
l'evoluzione del Big Bang,
sconosciuta nei suoi arcani ignoti,
a noi uomini saggi ma remoti.
Sapremo della fine del buio
e di cosa ne sarà della luce,
che le nostre menti conduce.
Finalmente avremo nota la fine dell'universo
e la rinascita del suo inverso.
Ci proietteremo attraverso la curvatura
e le sue false illusioni,
in nuove esaltanti dimensioni.


Share |


Poesia scritta il 12/09/2017 - 15:16
Da Paolo Ciraolo
Letta n.116 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


un bel viaggio verso il sapere molto apprezzata Andrea

enio2 orsuni 14/09/2017 - 09:16

--------------------------------------

Veramente stupenda complimenti.Ciao Paolo.

antonio girardi 13/09/2017 - 16:45

--------------------------------------

Un pensiero poetico da condividere.
Lieta giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 13/09/2017 - 08:54

--------------------------------------

Anche nello spazio viaggiano nobili sentimenti, versi splendidi, complimenti Paolo

genoveffa frau 12/09/2017 - 22:05

--------------------------------------

Grazie di tutto cuore Margherita, un abbraccio anche a te e felice notte. Grazie a chi eventualmente commenterà dopo, grazie a tutti e ogni bene a voi.

Paolo Ciraolo 12/09/2017 - 21:53

--------------------------------------

Le dimensioni dell'universo in versi speciali e affascinanti che catturano l'attenzione e il cuore, in un viaggio spaziale alla scoperta del vero senso...dell'inizio della fine che mai avrà fine...mi piace pensarla cosi!
Stupenda Paolo davvero stupenda!
Complimenti e un abbraccio

margherita pisano 12/09/2017 - 21:51

--------------------------------------

Grazie per i commenti Giulia, Laisa e Teresa. Si appassionato di fantascienza, fisica, astrofisica, astronomia e tutto quello che riguarda il mio dono sul disegno Divino Celeste. Quindi interpreto con la mia fede La Creazione come la massima espressione dell'evoluzione oltre i suoi limiti.Grazie per la domanda Teresa e felice serata.

Paolo Ciraolo 12/09/2017 - 20:46

--------------------------------------

Si parla sempre della fine del mondo,ma in effetti nessuno sa cosa ci sia dopo.Ci vorrà questa conoscenza, perché la scienza sappia cosa c'è oltre il buio e se veramente ci siano altri mondi ed altri esseri viventi. Sei appassionato di fantascienza?

Teresa Peluso 12/09/2017 - 20:40

--------------------------------------

Che sia Dio piuttosto che la scienza, il tuo punto fermo è l'universo, la luce, le costellazioni, la vita....
Stupenda Paolo, soprattutto la chiusa

laisa azzurra 12/09/2017 - 16:29

--------------------------------------

Esprimi in versi sublimi tutta la teoria dell'espansione che ha generato l'universo a partire da quell'infinitesimo punto e che prosegue fino al raffreddamento. Ma cosa c'era prima e cosa dopo? Si ricomincerà da capo. Meraviglioso misteri la vita e lo spazio!

Giulia Bellucci 12/09/2017 - 15:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?