Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L' amore, quello ver...
NARCISO...
ART BAROQUE...
...E non finisce cos...
Le donne sono ROSE...
VINO GENTILE...
CERCO UN CIRCO...
colore...
PER GIAN LUPO...
Persi l'infinito il ...
Pensiero...
Se i secondi, fosser...
Per te...
La magia della sera....
Ogni lacrima ha un c...
Samir...
Dal silenzio al taji...
Chi va e chi viene...
Licata...
Un'esistenza alterna...
COME L'EDERA...
Rumore di passi...
ASCOLTO, LEGGO, SCRI...
Riflessioni seconda ...
Solo per te Luigi...
la Genesi...
Ancora amare...
sei bella...
Sapessi...
Foglie morte...
vedere una Donna...
Insomnia...
LA FOGLIA D\\\'ORO...
RICORDAR L // AUTUNN...
Niente poesia....
I have a dream...
La lontananza tra no...
L'essenza dell'esist...
Fra battiti di cigli...
Cieca e inclemente...
METEO IN TV (io e mi...
Come vorrei......
Pieve Solinga(prima ...
L' ESSENZA...
Se porti il dono so...
Uomo libero,della ca...
Farò un falò...
Sandali...
Perduto l'attimo...
VENT'ANNI...
Ricordati che...
La beffa. Haiku...
TU SEMPLICEMENTE...
È un desiderio...
Ti terrei stretta la...
DI NUOVO TU...(Prima...
Briciole di speranza...
Fotografare...
IL BAMBINO DI IERI...
AMOREVOLI AROMI...
Dormire Sognare Leva...
Pin, Pun, Pan...
MIO DIVINO AMANTE...
LEA E SUA MADRE...
SOLLEVAMI DI PASSIO...
Solamente una ragazz...
Tormento...
Inno all\'amore...
Ai ferri corti...
Il cocktail dell'osc...
Lettere...
c'è stato un tempo...
21 settembre...
Il mondo...
Il vento porterà con...
Vivono nella convinz...
L'attesa...
PURTROPPO...
A CACCIA DI SO...
Niente più tormento...
Il pensiero è la vit...
quell\'unica festa...
La pioggia d'autunno...
Ricordo...
Coscienza...
L\'AMORE NEL SOLE...
IN OGNI TEMPESTA...
Spesso dimentichiamo...
Un infinito andare...
L'uomo dalla bocca s...
Faceva freddo....
Abbiamo la luce nell...
.........FARFALLE......
IL CAPO DI CASA di E...
percezione aurorale ...
NINNA NANNA...
SPOSAMI...
È mattina...
Sconosciute passanti...
Nella stanza n. 3...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Alla fucilazione di un compagno d'arme

Luce d'immenso e pungente prato,
cosa più dolce del mortal sospiro?


Generò prole in cotanto fervore,
teme la morte,il freddo calore.
Padre,figlio e fratello assieme
morto per sempre ove il calcio risiede.


Inutili i gesti e le grida gioiose,
calde lenzuola e fervida voce;
la morte nel campo ma la morte nel cuore,
è un urlo indistinto,il grande Dolore...



Share |


Poesia scritta il 18/10/2013 - 13:53
Da Frank Balen
Letta n.1006 volte.
Voto:
su 15 votanti


Commenti


Contestualizzata e riletta con maggiore attenzione mi é molto più chiara. Grazie e complimenti!

Sherazade 1001 21/10/2013 - 13:19

--------------------------------------

Questi versi sono nati in seguito a una mia riflessione sulle fucilazioni dei partigiani durante il periodo nazifascista.La morte(il mortal sospiro) è l'ultimo modo per giungere a quella libertà tanto aspirata ,infatti la fucilazione per il partigiano non è un qualcosa di negativo perchè lui in realtà è già morto da tempo,"morto per sempre ove il calcio risiede" non è altro il momento in cui il combattente gettò l'arma arrendendosi ed è quella la vera morte, una morte non più riferita al corpo ma all'animo .Rispondendo alla tua domanda la morte è vista come una liberazione, una libertà non più terrena ma metafisica,ultimo barlume di speranza che si contrappone al reale(pungente prato)ecco perchè dolce.Il grande dolore è invece di chi assiste,di chi continua a combattere seguendo quella libertà ormai divenuta ideale.Per comprendere meglio il testo colui che sta per essere fucilato non va preso come un singolo uomo perchè rappresenta l'intera comunità partigiana.

Frank Balen 21/10/2013 - 13:04

--------------------------------------

Tema impegnativo... C'é qualcosa che mi sfugge e mi impedisce di arrivare alla totale comprensione del testo... La morte e'cosa dolce o grande dolore? In attesa di chiarimenti, saluti..

Sherazade 1001 20/10/2013 - 23:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?