Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'AMOR (Versione Integrale)

La porta è chiusa innanzi a me
in quest'oscurità penso a quello
che io non ho avuto mai.
"Strano" penso, "Ho avuto sempre tutto
dalla mia vita intiera,
ma ciò che penso non l'ho avuto mai".
A un tratto odo una voce
che mi dice "Quel che tu dici non è, sai, un oggetto,
oppure una proprietà da usare.
E' tanto di più si possa trovare
nelle bellezze sconfinate del mare,
è un groppo in gola che non sa salire
è un'emozione che non sa terminare".
Sentendo tutto questo io ripenso
a ciò che pria pensavo fosse un nulla:
ci bevo su, ci dormo su,
e a nulla serve tutto ciò:
non mi si tregua il turbar che ho di dentro
anzi continua e si fa ancor più cupo,
io non riesco a capir ciò che ho sentito,
pertanto dico a chi mi ha dato sua risposta:
"L'Amor è solo un'illusione
per altri è solo un parolone
od un insulto tracotante
verso la maggior parte della gente".
Alchè rispuondemi: "No di certo quel che tu mi dici adesso.
Nessun conosce per davvero
il sì notevol senso dell'amore,
chi però sa cos'è veramente
godrà quest'emozione eternamente".


Share |


Poesia scritta il 05/12/2010 - 18:41
Da Manuel Miranda
Letta n.328 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?