Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

L'anima e la mente

Due cose ha l'uomo per le quali vive
e sono anch'esse il frutto della vita
col quale riesce a vincer le derive
senza che la sua via venga smarrita.


La prima è cosa soprannaturale,
in quanto essa s'avvale della fede,
ma la seconda, essendo materiale,
dell'intelletto umano essa è la sede.


Doti che sono in contrapposizione
ed hanno entrambe una grande importanza,
ché ognuna d'esistenza è nozione
e mira a gradi d'alta rilevanza.


L'anima è ciò che abbiam di spirituale
e pare che non sia di questo mondo;
dimostra che l'umano poco vale
e sprezza tutto quello che è immondo.


È il mezzo che ci porta ad asserire
d'un Essere Supremo l'esistenza
e ci permette inoltre di capire
che sol Lui è la nostra provenienza.


La strada che percorre è lastricata
di privazioni e pur di sofferenza
per raggiunger la meta tanto amata:
quella che dell'Eterno è la presenza.


Chi vive dello Spirito Divino
s'invola pur con l'alma fino al cielo
e sente maggiormente a sé vicino
Iddio e quanto ha letto nel Vangelo.


La mente, invece, è cosa più terrena,
ché ritien l'uomo l'unico padrone
del mondo e l'esser che, con la sua lena,
risolve tutto usando la ragione.


Ed è pur essa cosa necessaria,
ché fa diventar l'essere famoso
e colmo di virtù straordinaria
rendendolo talora vittorioso.


Non c'è mente che può creder in Dio
né in ciò che non è frutto di sapienza,
poiché al massimo crede, a parer mio,
soltanto ad un miracol della scienza.



Share |


Poesia scritta il 08/04/2014 - 08:33
Da Giuseppe Vita
Letta n.459 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?