Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Carne da poesia...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...
Mentre le mani...
LUCCIOLE IN TERRA ...
Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



I poeti non possono tacere

Sono i poeti per primi a cogliere gli inganni
benché celati dall’ombra di macchinosi trucchi,
li sentono nell’aria,
come i bambini e i cani...


I poeti non possono tacere
al suon dell’ingiustizia.
Soffrono, ascoltano, ma non tacciono,
raccolgono rabbia e la fanno urlare.


Fanno cantare e urlare la penna per scuotere le menti
delle persone fiduciose, impotenti.
Empiono pagine di vibranti pensieri i poeti,
e di sogni per tutti, di pace e di onestà.


Sanno i poeti che democrazia non è solo parola,
lo gridano forte e spesso profeti inascoltati,
narrano invano
del declino di popoli passati ...


I poeti conoscono col cuore, come i bambini,
lasciano uscire luce da sguardi trasparenti
perché ciascuno colga presto un raggio
e poi ne faccia vita insieme ad altre vite, con coraggio.



Share |


Poesia scritta il 26/07/2014 - 13:32
Da lidia filippi
Letta n.409 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Veritiere considerazioni sul sentire peculiare posseduto dai poeti, che sanno cogliere qualunque aspetto umano ed invisibile della vita, trasportando le emozioni, i sentimenti, i dolori e le sfaccettature del mondo, in poesie dall'intenso contenuto. Testo apprezzato !

Arcangelo Galante 23/03/2015 - 16:35

--------------------------------------

"I poeti conoscono col cuore ..." condivisa questa tua bella, profonda poesia. Brava davvero. Un caro saluto, Marina

Marina Assanti 16/08/2014 - 14:26

--------------------------------------

Poesia molto bella e vera. In effetti, il poeta è colui che esprime sentimenti propri, ma che dà anche voce al sentire comune e alla disperazione, all'affanno della gente, alle ingiustizia camuffata da bene comune e da democrazia. Il poeta, per questo, ha la responsabilità della lealtà che gli viene quasi dalla sacralità della poesia, come fonte di verità. Un saluto, Salva.

Salvatore Linguanti 29/07/2014 - 17:06

--------------------------------------

Bellissima molto profonda bravissima!!

Maurizio Trapasso 28/07/2014 - 15:12

--------------------------------------

bellissima lirica..:)

Ayesha Catalano 28/07/2014 - 12:22

--------------------------------------

La poesia è un parto dell'anima...
Bella e condivisa.

Paola Collura 27/07/2014 - 21:15

--------------------------------------

bellissima lirica sul ruolo e la figura del poeta edel letterato,che spesso sente ne''aria cosa deve succedere,
e denuncia le ingiustizie ed è piuttosto scomodo

stefano medel 27/07/2014 - 09:49

--------------------------------------

I poeti trasmettono è vero e a volte sono scomodi, perchè sono sottili e a modo loro dicono la verità.Ma sono sempre i primi a soffrire,gioire e farsi carico delle pene del mondo.

Claretta Frau 27/07/2014 - 08:59

--------------------------------------

I poeti trasmettono... bisogna leggere le pagine del libro del loro cuore... FANTASTICA LIDIA

Rocco Michele LETTINI 26/07/2014 - 14:57

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?