BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

Benvenute anime scrittrici sul nostro innovato e amato sito letterario che a noi piace vedere come una briciola…anch’essa “da un davanzale, con un colpo d’ala, può spiccare il volo” dalle turbolenze degli eventi. (Marco Postizzi, avvocato ed umanista).
Da oggi e per un periodo indefinito una rinnovata Redazione affiancherà il nostro stimato Adriano Martini, titolare ed amico di Oggi Scrivo.
Se vi state chiedendo il perché della scelta di quel colpo d’ala…Zeus affidò un vaso con i Mali dell’Universo a Epimeteo. Sul fondo, a un certo punto, rimase solo un uccellino verde, la Speranza. La speranza che qui possiate continuare a trovarVi bene.
Dal canto nostro, è un piacere averVi con noi Amici Poeti.
Si informa che Mirko D. Mastro (Poeta) per la sua passione longeva per la scrittura e la sua presenza da tempo su questo sito letterario, da oggi e per un periodo indefinito affiancherà nella gestione il nostro stimato Adriano Martini. Nonostante questo cambiamento, che ci auguriamo giunga gradito ed anche positivo, non rinuncerà a pubblicare come qualsiasi autore anche se le sue opere dovranno ritenersi fuori concorso, ma vi chiede in sede di commento di avere lo stesso trattamento riservato a ciascun altro autore.
Se vi state chiedendo il perché della scelta di quel colpo d'ala. Zeus affidò un vaso con i Mali dell'Universo a Epimeteo.ul fondo, sa un certo punto, rimase solo un uccellino verde, la Speranza.
La speranza che qui possiate trovarvi bene.
Dal canto nostro, è un piacere averVi con noi.

CONCORSI MENSILI POETI E SCRITTORI

Le opere vincenti di ogni categoria verranno rese note non appena la giuria avrà concluso le votazioni che dovranno pervenire entro otto giorni dall'invio delle poesie selezionate come migliori.

POESIE A TEMA

Chi partecipa al concorso può al massimo inserire tre composizioni. Per farlo deve scegliere nella tendina la voce "Poesie concorso mese di....." ed inserire l'opera.

REGOLAMENTO

Si avvisano gli autori che la redazione presterà attenzione agli errori ortografici ed alla qualità delle opere, senza però cadere in critiche che possano ferire l’interessato/a.
Così i commenti dovranno essere inerenti alle opere e non dovranno risultare lesivi alla dignità dell’autore/autrice. Se poi dovessimo riscontrare maleducazione o arroganza di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad eliminare l’opera o, in casi estremi, ad allontanare l’autore dal sito. Per altre comunicazioni o spiegazioni vi preghiamo di utilizzare la messaggistica privata o indirizzarla alla Redazione. Vogliamo ricordarVi che i commenti sono pubblici.
Se ci dovessimo accorgere di un eventuale plagio procederemo all’eliminazione della suddetta opera. Al ripetersi dell’infrazione l’autore sarà allontanato dal sito.

ALTRI AVVISI IN BACHECA

Un benvenuto ai nuovi autori con la speranza che qui possiate trovarVi a Vostro agio

___

Non è nostra abitudine richiedere contribuzioni a sostegno della vita del sito ma vogliamo soltanto ricordare che a gran parte degli autori che ci hanno sostenuto lo scorso anno avendo come contropartita una maggior possibilità di pubblicazione delle opere scade in questo mese l'annualità del contributo . Se altri nuovi autori vorranno sostenerci con un modesto contributo saremo loro grati.

Antologia scrittori e poeti 2021: l'iniziativa non si è potuta realizzare per mancanza di adesioni.

CESSIONE DEL SITO

Informiamo che il titolare del sito, suo malgrado, ha manifestato l’intenzione di cedere il sito. Chi fosse interessato può comunicare il suo intendimento tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione. Valuteremo le varie proposte.

PUBBLICITÀ SUL SITO

Si è reso disponibile lo spazio pubblicitario occupato dalla casa editrice Kimerik. Se qualche autore è in contatto con case editrici o altre ditte interessate lo preghiamo segnalarlo alla Redazione. Sono liberi anche altri spazi per promuovere propri libri.

PUBBLICAZIONE DELLE OPERE

Il sito è gratuito con un limite di presentazione di un'opera ogni 5 giorni per gli autori che non contribuiscono. Quelli che invece contribuiscono al sostegno del sito con il versamento minimo di 15 euro possono presentare un’opera ogni 2 giorni. Tale beneficio ha durata annuale per cui dura 12 mesi dalla data del versamento effettuato.
Con l’occasione, si ricorda a quegli autori che hanno contribuito, che al 31 dicembre è venuto a scadenza il contributo annuale per usufruire del beneficio dei 2 giorni ed il sistema ha eliminato in automatico tale beneficio. Chi intende rinnovarlo può farlo con le modalità ricordate alla voce “Contribuzioni”.

COMUNICATO

Si avvisano gli autori che la redazione presterà maggior attenzione agli errori ed alla qualità delle opere. Nello stesso tempo si invita chi commenta a non soffermarsi sui piccoli refusi e ad evitare sterili polemiche.

CONCORSI MENSILI POETI E SCRITTORI

Poesie

POESIA A TEMA Tema della poesia di OTTOBRE è MAGICO AUTUNNO. L'opera più votata del mese di settembre è: "Questa estate è finita (…) di Mirko D. Mastro (Poeta) che è fuori concorso.

MIGLIORE POESIA TRA QUELLE SELEZIONATE :

La migliore poesia del mese di settembre è stata: I cancelli d'autunno di M. Gentile. Chi partecipa al concorso può al massimo inserire tre composizioni. Per farlo deve scegliere nella tendina la voce “Poesie concorso ottobre 2021 ” ed inserire l’opera. Il vincitore e gli altri autori delle migliori poesie e dei migliori Haiku potranno richiedere l’attestato. Per quanto riguarda il vincitore dell'haiku di settembre è Haiku 31 di Giovanni Pignalosa.

SCRITTURE CREATIVE :

Tema della scrittura creativa di OTTOBRE 2021 è: MAGICO AUTUNNO" da questo titolo scrivi un racconto con tale tema.

CONTRIBUZIONI

Le contribuzioni servono per rendere migliori servizi agli autori attraverso interventi tecnici al sito e per avviare altre iniziative progettate (incontri, premiazioni ed altro} e possono essere effettuate nei seguenti modi:

- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 7220 0960 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). È l'operazione meno onerosa. Si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale oppure presso qualsiasi ricevitoria. SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it
oppure
- bonifico sul conto BNL intestato a Martini Adriano IBAN BNL: IT35S0 100503246 10008 1968619. Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio contribuzione sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi.

NB. In entrambi i casi indicare SEMPRE il nome dell'autore/autrice ed il versamento effettuato tramite mail o messaggistica alla Redazione.

COMMENTI

Critiche a livello pubblico non devono essere fatte per non ferire l’interessato. Ribadiamo che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.

ATTESTATI. A coloro che lo richiederanno, per le varie opere ritenute le migliori del mese, spediremo, entro la fine del mese, un attestato del riconoscimento ottenuto.

La Redazione

 
     
     
 

MIGLIORI OPERE DI SETTEMBRE

I cancelli d’autunno di M. Gentile
Piccoli invisibili di Mare Blu
Lettera di settembre di Antonella Cimaglia
Tu sei come il primo giorno di Carla Vercelli

RACCONTI

Perderò i lacci delle scarpe per riprovarci di M. Pisano
La chimica della conoscenza di F.A. Maiello
I rischi di una colazione proteica di F. Di Lella
Cartoline dal fiume di P F. Hutin

SCRITTURE CREATIVE (elencazione casuale)

La goccia di pioggia di Santa Scardino
La fine dell’estate di Mirella Narducci


AFORISMI (elencazione casuale)

Lasciare in noi un poco di fanciullo è come…. di N. Meles
L’amore è solitamente gioia ma…. di Maria Luisa Bandiera
I soldi vanno e vengono, nudi ….di Paolo Ciraolo
Nella vita è meglio un nemico ….. di Angela Randisi

Auguro buon lavoro alla rinnovata redazione di questo bellissimo sito letterario

ATTESTATI: A coloro che lo richiedano, per le varie opere ritenute le migliori del mese, spediremo un attestato del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci nome, cognome ed indirizzo tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione.
Non necessariamente quelle elencate sono le opere migliori perché non sono state considerate quelle degli autori già selezionati negli ultimi mesi (vedi regolamento).

La Redazione

 
     
     
 

INFORMAZIONI IN EVIDENZA

TEMPISTICA APPROVAZIONE OPERE
Poiché abbiamo notato che molti autori hanno la tendenza ad inserire le opere in tarda serata riproponiamo quelli che sono attualmente le fasce orarie di esame ed approvazione:
- ore 8 antimeridiane - ore 14 pomeridiane ed ore 20 serali. Da ciò si evince che tutte le opere che arriveranno dopo le ore 20 saranno visionate e pubblicate il mattino successivo.

APPARTENENZA DELLE OPERE
Per quanto superfluo si raccomanda di pubblicare opere proprie. Nel caso in cui dovessimo accorgerci che l'opera è stata copiata avviseremo l'autore e quindi elimineremo d'opera in questione. Al ripetersi dell'infrazione l'autore sarà allontanato dal sito.

VIRGOLETTE NEL TITOLO
Non inserire nel titolo le virgolette o apici e tanto meno altri simboli perché il programma li utilizza nelle codificazioni. La conseguenza è quella che sparisce completamente la visibilità del testo dell'opera. Questo avviene più frequentemente negli aforismi

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
  Rosso cuore

Ti vedo, ti amo da tempo
i capelli scomposti in smorfia castana
i vestiti leggeri, garzati
ora luccicano al riverbero di lenti brunite
ti vedo allo specchio dei giorni passati
passati a sentire ... (continua)

Anna Cenni 17/10/2021 - 10:23
commenti 1 - Numero letture:14

Voto:
su 1 votanti


Stolta malinconia

Stolta malinconia
che dirigi il mio sentire
ad un arco contro il tempo
forse sei tu
quell'amata crisalide
imbottita di vento
ma a niente ormai valgono
le mie naufraghe parole
allestite su una ... (continua)

Luca Falangone 17/10/2021 - 09:16
commenti 1 - Numero letture:12

Voto:
su 0 votanti


Caro babbo

Caro babbo,
è un anno che non sei più con noi.
Penso spesso al fatto che sono stato l'ultimo a vederti, a parlarti.
E per la prima ed ultima volta, da quando ne ho memoria,
ti ho fatto una carezza.
Mi hai guardato con un'aria stupita e felice; tra noi non si usava
manifestare il proprio volerci bene con baci, abbracci, carezze.
Forse vederti in quel letto d'ospedale solo, indifeso, ha fatto... (continua)

Andrea Guidi 16/10/2021 - 22:07
commenti 0 - Numero letture:11

Voto:
su 0 votanti


Insieme fino al mare

L’affluente
che dona l’acqua al fiume
è l’amore grande
che si spoglia dell’itinerario
con l’intento di scorrere giulivo.
Ma forse l’onda dolce
che ha pervaso i campi
non era un bacio vero,... (continua)

mare blu 16/10/2021 - 21:27
commenti 2 - Numero letture:23

Voto:
su 1 votanti



Luna

Tutto si trasforma...
in un ritmo crescente
quando sotto il chiaro
di luna balzano i baci.... (continua)

Angela Randisi 16/10/2021 - 17:22
commenti 3 - Numero letture:26

Voto:
su 0 votanti


La vanità è causa di tante sof...

La vanità è causa di tante sofferenze per quella parte dell'umanità che fonda la sua vita sul giudizio degli altri.... (continua)

nicola meles 16/10/2021 - 13:29
commenti 2 - Numero letture:26

Voto:
su 0 votanti


Alfa, beta, gamma e delta

Ho incontrato un pinguino affetto da pinguedine per abuso di merendine Kinder Pinguì, che stava raccogliendo un salmone malato di salmonella che era stato gettato via, scambiandolo per un palombo, da un palombaro che di notte faceva il palo in una banda di Palau e di giorno faceva il baro in una bisca all'interno di un bar della Barbagia con l'insegna di un barbagianni perché il titolare si chiama... (continua)

Ferruccio Frontini 16/10/2021 - 10:44
commenti 0 - Numero letture:19

Voto:
su 0 votanti


La stanza che aspetta.

Addobbata
da funesti recisi
ti esponi sovrana,
o stanza mai vuota.
Le tue pareti,
fatte dal tetro bianco,
disadorne mostrano
l'altrui passato.
Le parole mai dette
dalla gente comune,
si tr... (continua)

CIRILLO CARMINE 16/10/2021 - 08:27
commenti 1 - Numero letture:37

Voto:
su 1 votanti



Nel sottobosco quando è autunno scrivo

Ottobre di magico ha
le sue irriverenti date,
disubbidienti e a volte
capricciose come piccole fate.

Un quattro di ottobre nasceva
la mia mamma in casa
d’affitto sopra un arrotino,
parecchio... (continua)


Mirko D. Mastro(Poeta) 16/10/2021 - 05:51
commenti 5 - Numero letture:66

Voto:
su 0 votanti



Una via d'uscita

Non fai nemmeno in tempo a metabolizzare un dolore
Che il destino ti spara un altro colpo al cuore,
sai che è troppo e non lo puoi gestire
ma devi comunque per forza reagire,
la rabbia e l’angosci... (continua)

Gennaro Caiazzo 15/10/2021 - 18:53
commenti 0 - Numero letture:17

Voto:
su 0 votanti



LA DEBOLEZZA DELL' ESSERE

La zona opaca
della memoria
mi porta a un disegno
nel bagno...sono io
l’essere misterioso
che abita nell’esistenza
spirituale estranea
alla vita reale.
Pronta per un bagno
immaginario...
tog... (continua)

mirella narducci 15/10/2021 - 18:02
commenti 0 - Numero letture:23

Voto:
su 0 votanti



INNO ALLA SHOAH Lacrime oltre la memoria

Commemorar
di canto e di vittoria,
la dolorosa storia
del passato mai dimenticato.

Figli deportati,
costipati nei vagoni privi di libertà,
tormenti e torture
tra fosse e fornace ardenti,
nei... (continua)


Carmine De Masi 15/10/2021 - 16:31
commenti 1 - Numero letture:18

Voto:
su 0 votanti



Siamo atomi strettamente inter...

Siamo atomi strettamente interconnessi e facenti parte di un universo che orbita con altri poliedrici cosmi.... (continua)

Paolo Ciraolo 15/10/2021 - 14:53
commenti 7 - Numero letture:103

Voto:
su 1 votanti


je ne savais pas

Non lo sapevo

Vago nella mente
ricordando
Il tuo volto innocente.

Era l'ultimo abbraccio
con un tenero bacio
non dissi neanche ti lascio.

Se solo avessi immaginato,
ti avrei anche legato... (continua)


Capitan Miki 15/10/2021 - 14:43
commenti 1 - Numero letture:101

Voto:
su 1 votanti


FINALMENTE IO

Sulla mia pelle
una fresca brezza
corre
giocando
con i miei capelli,
facendomi il solletico.
Mi trascina verso
una danza sfrenata
senza pausa,
il corpo si muove
vivo
caldo.
Mi sento bene
... (continua)

chiara munaro 14/10/2021 - 22:00
commenti 1 - Numero letture:45

Voto:
su 1 votanti



IN QUEL DIVINO VOLERE

La nostra Santa
Madre con la sua purezza,
esultò quando Dio le mandò
l'Angelo con la sua offerta; che
concepisca con amore il Figlio
a l'Eterno Padre, per rendere
l'umanità felice.

La ... (continua)


Gaetano Lentini 14/10/2021 - 20:35
commenti 1 - Numero letture:34

Voto:
su 1 votanti


È solo una sera d’Autunno

Mentre il Sole occhieggia
tra le ultime foglie
e le nuvole del tramonto
nel suo rosso migliore,
la scìa di un aereo irrompe
sullo sfondo d’indaco
e un piccolo Pettirosso
s’alza leggiero in vol... (continua)

Loris Marcato 14/10/2021 - 20:15
commenti 1 - Numero letture:33

Voto:
su 2 votanti


SCORCI

Dal volo di una rondine intravedo la primavera
sulle ali di una farfalla scorgo i colori della rinascita
con gli occhi di un’ape sento il profumo dei fiori
nei vicoli di un borgo antico colgo il se... (continua)

Paolo Delladio 14/10/2021 - 19:02
commenti 2 - Numero letture:95

Voto:
su 2 votanti


La Laguna

Dorme la laguna
sotto il cielo fosco.
Tubano le colombe,
la notte come sentinelle vegliano.
Allo spaccare dell’alba
sul Canal Grande
sospira il Rialto.
Allo spuntar del sole
ruggisce il leon... (continua)

Salvatore Rastelli 14/10/2021 - 18:31
commenti 2 - Numero letture:54

Voto:
su 2 votanti


Vite da guerra

Sostanza sparsa
a getto d‘inchiostro.
Ma che figura… Tutta retorica.
E percorso si mantiene statico.

Come ogni altro essere
anche l’uomo nasce
a forma unica di pesce.
Boccadileone… Pronto a d... (continua)


.. Bowil 14/10/2021 - 18:11
commenti 0 - Numero letture:25

Voto:
su 1 votanti



Come carne viva

Come carne viva
dal piacere tremante
nuda danzante verso me
ti sporgi
voce flautata con
le labbra tue schiuse
protendi di quell’ umida spiaggia
quel delirio infinito

così l’ immensità av... (continua)


romeo cantoni 14/10/2021 - 09:03
commenti 2 - Numero letture:70

Voto:
su 2 votanti



Porto i tuoi sogni con me

Corre la palla
sospinta dal vento,
scampoli di notte ristagnano
sotto il lampione spento.
Sonnecchiano le imposte sul cortile
che sa di erba tagliata,
sui tuoi sogni tesoro mio che dormi
iniz... (continua)

Mirko D. Mastro(Poeta) 14/10/2021 - 05:07
commenti 4 - Numero letture:84

Voto:
su 3 votanti


L'impercettibilità del battito scostante

L’impercettibilità del battito scostante
della pioggia sulla pelle.
L’ineluttabilità dell’avvezza amarezza
che si fa lenza grezza d’insicurezza.
L’incontestabilità dei marmi molli
che mollano l... (continua)

Lorenza Mele 13/10/2021 - 21:08
commenti 1 - Numero letture:29

Voto:
su 1 votanti



Cielo d'ottobre

Cielo d 'ottobre

Mirando quel ciel quando l' azzurro opaco
more e di lungi la lingua del vespro già vole il suo passo ,mi perdo pensoso tra
le rossastri nubi .
Nel silenzio del tardo... (continua)


corrado cioci 13/10/2021 - 19:49
commenti 2 - Numero letture:38

Voto:
su 1 votanti



STELLE E SOGNI

Da questa terrazza
tocco il cielo
pentagramma pieno
di stelle e note
melodie celesti.
Estasiata lascio volare
i sogni verso quella
polvere di stelle
a loro affido la speranza
che si avverino.... (continua)

mirella narducci 13/10/2021 - 17:01
commenti 2 - Numero letture:47

Voto:
su 2 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Come veli nella tempesta

Aprirà le ali.
Ogni sguardo velato
domerà le rocce
dei tuoi monti aspri
e grida di aquila
porterà, parole al di là
delle nebbie perenni
distese su lucidi soli.
Naufraga ancora
nel rombo di un... (continua)

Grazia Giuliani 21/08/2021 - 18:18
commenti 9 - Numero letture:318

Voto:
su 5 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  Le domande di Nicola

Domenica scorsa, durante il convivio del dopo pranzo la conversazione è caduta sul Vangelo del giorno, mi piace parlarne con i miei figli in modo che anche i nipoti, distrattamente possano ascoltare ed interrogarsi sull'argomento. Discorrevamo senza prestare molta attenzione a Nicola, sette anni, pensando che fosse ancora troppo piccolo per un argomento così impegnativo. Ma come spesso accade i bambini ci sorprendono sempre. Sembrava tutto concentrato a giocare con il suo mostro di plastica quando ci interrompe e dice:
“ Papà perché dobbiamo credere in Dio?”
Mio figlio,l'interpellato, molto elegantemente gli risponde:
“ Amore di papà, forse è meglio che tu lo chieda a nonna"
E con questo passa a me la patata bollente.
Rispondere a questa domanda ad un bambino di sette anni, mi rendo conto che non è semplice, così come non è facile fargli capire l'assurdità di battezzare i neonati.
Tuttavia, dopo un attimo di riflessione faccio un veloce ripasso di catechesi e gli dico:
“Te... (continua)

santa scardino 13/08/2021 - 21:25
commenti 6 - Numero letture:224

Voto:
su 9 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  Figlia

Non è per tutti avere la spiaggia così a portata di mano.
La Rotonda a Mare.
Mi sveglio il mattino, i raggi di luce che filtrano bollenti attraverso la serranda.
Una sana colazione, poi a spasso con il cane.
Sono in ferie, salgo in bici e vado al mare.
Non ci vogliono che pochi minuti. Ma sono sola e l’inquietudine di assale.
Il senso di vuoto, di solitudine, la malinconia, sembrano volere a tutti costi prevalere sui miei pensieri e mi fanno compagnia.
Cerco in tutti i modi di combattere questo inganno, perché non è giusto, lo sento.
Cammino nell’acqua e ritrovo la traccia di un lontano momento, in cui tu eri in me e io ero spaventata.
Ricordo che ti trattenevo perché temevo il futuro, ma poi, quando ti ho vista, la strada si è fatta improvvisamente piana. Io lo dico che tu mi hai ridato la forza di combattere, quando mi sentivo persa.
Ora, quando sei malinconica e triste, ho timore di averti trasmesso tutta la mia tristezza di quel momento; la vorrei scacciare per sempre, m... (continua)

Gia Gia 19/08/2021 - 15:41
commenti 4 - Numero letture:157

Voto:
su 5 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2020 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -