BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

Pubblicazione e contribuzioni (scadenza 31 dicembre 2018)

Quando abbiamo agganciato il sistema di pubblicazione alle contribuzioni effettuate dagli autori abbiamo convenzionalmente attribuito la scadenza del 31 dicembre 2018 anche a quelli che in passato avevano contribuito volontariamente in date diverse. In questo modo gran parte degli autori beneficerà della possibilità di pubblicare ogni 48 ore fino alla fine dell’anno in corso.
Per continuare ad usufruire di tale beneficio gli autori interessati dovranno rinnovare il pagamento e, indipendentemente dalla data di effettuazione dello stesso, tra dicembre 2018 e gennaio 2019, rinnoveremo la scadenza al 31 dicembre 2019 (una sorta quindi di abbonamento annuale…anche se preferiamo non utilizzare questo termine). Il mancato pagamento verrà rilevato automaticamente dal sistema che azzererà il beneficio delle 48 ore.
Gli autori interessati sono 45 mentre altri 15 hanno scadenze diversificate nel 2019, ma soprattutto in gennaio.

Concorso mensile per gli autori poeti

Proseguiamo con l’iniziativa del tema mensile per gli autori poeti.
Per questo mese di febbraio proponiamo di scrivere una poesia su “LA SERENITA’”. Chi partecipa non inserisca più di una poesia. Al vincitore verrà assegnato in premio un libro di poesie. Per partecipare basta inserire una poesia riguardante il tema "La serenità" scegliendo nella tendina la categoria "La serenità (concorso febbraio 2019)".

Così ha votato la giuria sul tema di gennaio LA FELICITÀ:

Felicità di Maria Maddalena Scannella (vincitrice con 8 voti)
Così felici di Dario Menicucci, Il sapore della felicità di Maria Rosa Tomaselli e Semplicemente di Michele Facchini (secondi a pari merito con 6 voti).
Segnaliamo l'altruismo di Dario Menicucci che il mese scorso, essendo già stato premiato il mese precedente, ha devoluto il premio ad altro autore.

Alla vincitrice è stato assegnato un volume di poesie.

PUBBLICAZIONE DELLE OPERE

Si informa che è stato introdotto il nuovo sistema di presentazione delle opere. Gli autori che contribuiscono al sostegno del sito con il versamento minimo di 15 euro potranno presentare un’opera ogni 2 giorni. Tale beneficio ha durata annuale per cui durera' 12 mesi dalla data del versamento effettuato nel 2018 e fino al 31 dicembre di questo anno per coloro che hanno effettuato pagamenti di sostegno in precedenza. Il sito verrà comunque mantenuto gratuito con un limite di presentazione di un'opera ogni 5 giorni per tutti gli altri.

Il sistema ha due obiettivi precisi: evitare che qualche autore pubblichi, come avvenuto finora, opere senza il rispetto dei tempi previsti e introdurre un sistema che premi l’apporto economico degli autori che sostengono il sito attraverso le contribuzioni.

Non cerchiamo di certo fondi con finalità lucrative ma per rendere migliori servizi agli autori attraverso interventi tecnici al sito e per avviare altre iniziative progettate (incontri, premiazioni ed altro). Non è nel nostro stile insistere su tale punto per cui non rivolgeremo altri appelli visto che situazione ed obiettivi sono ora noti a tutti. Abbiamo preso comunque atto che sono molto pochi gli autori che hanno finora aderito.

CONTRIBUZIONI

La contribuzione minima è di 15,00 euro che può avvenire secondo le modalità più sotto descritte. Come già detto chi ha già versato un contributo di sostegno nel 2017 è esentato dal pagamento per il 2018.

Due le modalità opzionali di pagamento:

- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 4149 8935 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). E' l'operazione meno onerosa perchè si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale (costa 1 euro) oppure presso qualsiasi ricevitoria (costo 2 euro). SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it PERCHE' DALL'ESTRATTO CONTO non ricaviamo il nome del versante,

OPPURE

- bonifico nel conto intestato a Martini Adriano IBAN IWBANK: IT67V 0308 301605 0000 0001 5662 che già funziona come conto del sito, sia per gli introiti che per i pagamenti. Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio contribuzione sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi ma è più caro nelle ricevitorie on line. Il bonifico presso la propria banca costa in relazione alle condizioni pattuite. Abbiamo sempre la visibilità di chi effettua il pagamento per cui non occorrono in questo caso ricevute (le segnalazioni sono facoltative).

--------------------------------------

COMMENTI

Raccomandiamo di ponderare attentamente ciò che si scrive a livello critico NEI COMMENTI in quanto basta poco a scoraggiare chi già con molta timidezza ha fatto dono delle proprie emozioni più riservate.

Critiche a livello pubblico non devono essere fatte per non ferire l’interessato. Con l’occasione ribadiamo che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.

La Redazione

 
     
     
 

Le migliori opere del mese di GENNAIO 2019 sono risultate le seguenti:

POESIE (elencazione casuale)

Illusione di mare blu
Impressioni di Ferruccio Frontini
Fantastica follia di Lidia Filippi
Colpa del sale di Grazia Giuliani

RACCONTI (elencazione casuale)

Lacrima di Giuseppe Scilipoti
Il presagio di Patrizia Lo Bue
Martina si sposa di Giuseppe Billi


SCRITTURE CREATIVE (elencazione casuale)

Quando vorrai, solo allora di Millina Spina
Quando al fulmine non segue il tuono di Giovanni Pignalosa
L' uomo nero non è una favola di Mirella Narducci

ATTESTATI: A coloro che lo richiedano, e questo vale sia per le poesie che per i racconti e scritture, spediremo un ATTESTATO del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci nome, cognome ed indirizzo tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione.
Non necessariamente quelle elencate sono le opere migliori in senso assoluto perché non sono state considerate quelle degli autori già selezionati negli ultimi mesi.

TEMA DI SCRITTURA CREATIVA

Insistiamo ogni mese con delle nuove proposte per stimolare gli autori a partecipare al nostro LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA che abbiamo istituito perché siamo convinti che questo gioco invoglia a scrivere. Forse siamo uno dei pochi siti che percorrono questa strada. Coraggio quindi ... e buon divertimento.

Per il mese di FEBBRAIO 2019 il tema di scrittura creativa è il seguente: INCIPIT DIALOGATO Scrivi un racconto che inizi con il seguente dialogo: "Allora, non mi fai entrare?" Il racconto deve contenere molto dialogo e la storia deve essere di tipo sentimentale.

La Redazione

 
     
     
 

INFORMAZIONI IN EVIDENZA

TEMPISTICA APPROVAZIONE OPERE

Poiché abbiamo notato che molti autori hanno la tendenza ad inserire le opere in tarda serata riproponiamo quelli che sono attualmente le fasce orarie di esame ed approvazione:
- ore 8 antimeridiane - ore 14 pomeridiane ed ore 20 serali. Da ciò si evince che tutte le opere che arriveranno dopo le ore 20 saranno visionate e pubblicate il mattino successivo.

APPARTENENZA DELLE OPERE

Per quanto superfluo si raccomanda di pubblicare opere proprie. Nel caso in cui dovessimo accorgerci che l'opera è stata copiata avviseremo l'autore e quindi elimineremo d'opera in questione. Al ripetersi dell'infrazione l'autore sarà allontanato dal sito.

VIRGOLETTE NEL TITOLO

Non inserire nel titolo le virgolette o apici e tanto meno altri simboli perché il programma li utilizza nelle codificazioni. La conseguenza è quella che sparisce completamente la visibilità del testo dell'opera. Questo avviene più frequentemente negli aforismi

PUBBLICAZIONE GIORNALIERA DELLE OPERE

Nell'interesse degli autori il sistema inibisce la pubblicazione di più di un’opera al giorno in modo da consentire ai lettori una lettura differenziata degli scritti. Qualcuno riesce tuttavia a vanificare il blocco inserito nel programma ed a proporre più di un'opera. In questi casi approviamo una sola opera e respingiamo le restanti

La Redazione

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
 

Tonara

In Sardegna una perla
bisogna proprio vederla.
Dove ci guardano come curiosi nel giardino
del rosso ciclamino i fiori l’azzurra erica
e gli occhietti del giallo gelsomino.
Il su sulla montagna ... (continua)

Francesco Cau 15/02/2019 - 20:25
commenti 3 - Numero letture:34

Voto:
su 1 votanti



Ferirti

Attraverso il rimorso: il terrore vince ogni conflitto
Sadicamente furbo, silente rimane, fingendosi sconfitto

Funesto, scorsi teschi senz'anima tra i loro falsi visi
Giammai, tardo, riconobbi ... (continua)


John Sirrom 15/02/2019 - 19:58
commenti 7 - Numero letture:67

Voto:
su 1 votanti



UNO DEI SENSI IL....TATTO

Toccare è il gesto
tra noi e la realtà.
Toccare è capire
è far conoscenza.
Oggi è d’uso...
la distanza fisica
è l’era digitale
ma siamo soli più che mai.
Porcospini stiamo lontani
e abbiamo f... (continua)

mirella narducci 15/02/2019 - 19:08
commenti 5 - Numero letture:50

Voto:
su 4 votanti


Il mediatore

Il mediatore (volo low cost)

Rodelli mi ascolta senza proferire verbo, guida con lo sguardo fisso sulla strada, mentre io me la prendo con lui, che in fin dei conti non c’entra un cazzo!
Il commissario Balbuoni mi ha telefonato un quarto d’ora fa, dicendomi che mi mandava a prendere da una macchina di servizio, e poi ha riattaccato senza lasciarmi il tempo di obiettare che convincere chi si ... (continua)


vecchio scarpone 15/02/2019 - 18:32
commenti 0 - Numero letture:14

Voto:
su 0 votanti



Mi piacerebbe

Voltandomi, un giorno,
mi piacerebbe scorgere
un prato fiorito
qualche farfalla
un piccolo arcobaleno

bambini che giocano
una donna felice
le orme
serene
di un vecchio.

Non ritrovare
i... (continua)


Dario Menicucci 15/02/2019 - 17:42
commenti 9 - Numero letture:116

Voto:
su 6 votanti


Giornate Imperfette

Miscugli di colori
in quel disteso campo verde,
tante bandiere e tanti calciatori
e poco importa se la squadra perde;
Miscugli di odio
in quel disteso campo verde
e non sarà l'ultimo episodio,
... (continua)

Luca Rossi 15/02/2019 - 16:35
commenti 4 - Numero letture:48

Voto:
su 2 votanti



dove vanno i pensieri

Vorrei viaggiare
sull' ali dorate
scoprire dove vanno
miriadi di pensieri
di tutte le persone...
C'è un posto delegato
per i pensieri rosa
per i pensieri neri
per i pensieri falsi
oppur sin... (continua)

Marilla Tramonto 15/02/2019 - 15:19
commenti 10 - Numero letture:69

Voto:
su 2 votanti


Aiutami a scorgere nuovi ori...

Aiutami a scorgere nuovi orizzonti.
Sono stanca di vivere nella stasi di una stanza muta
e senz’uscita... (continua)

Martina Restifo 2 15/02/2019 - 15:18
commenti 5 - Numero letture:59

Voto:
su 3 votanti


HAIKU DELLA SERENITÀ

come le rose
che dormono serene-
sopra le spine... (continua)

Antonio Girardi 15/02/2019 - 14:40
commenti 12 - Numero letture:92

Voto:
su 6 votanti


Il tempo

Passano giorni inerti
Senza gioia negli affetti
Il buio avvolge il cuore
Non trova interstizio tra le ore
Dove vai…..
Cosa fai…….
nella sfera del mio amore
portando brividi al cuore
colpisci l... (continua)

ANTONIO ZOCCOLI 15/02/2019 - 14:13
commenti 2 - Numero letture:47

Voto:
su 1 votanti


L intelligenza è la più grande...

L intelligenza è la più grande arma che un Uomo dispone ... ma con molto dispiacere vedo in giro una miriade di obiettori di coscienza...... (continua)

Sal Melissari 15/02/2019 - 10:40
commenti 5 - Numero letture:53

Voto:
su 2 votanti



haiku 37

fiocchi di neve
sul ramo già gelato -
muore una gemma... (continua)

Maria Carla Pellegrini 15/02/2019 - 10:21
commenti 9 - Numero letture:85

Voto:
su 4 votanti


#1

Nel tuo giudizio
Riecheggia me stesso
E nessuno.
Nessuno
Si sforza,
Se non cogli altri,
Di conoscere
Sè stesso.
Ognuno
Cerca
Di conoscere
Il sè stesso
Negli altri.... (continua)

Danilo Marchese 15/02/2019 - 09:14
commenti 0 - Numero letture:24

Voto:
su 0 votanti


un pensiero ciclico

Un piccolo pensiero,
vola nel bianco del cielo
e un gabbiano velocemente lo raccoglie.
Basta un niente
e nel cielo
quel pensiero non c'e più.
Un giorno, ritornerà quel gabbiano
e quel pensiero... (continua)

paolo pozzi 15/02/2019 - 08:59
commenti 2 - Numero letture:47

Voto:
su 1 votanti


L'amore nel ventre del 14

-Adoro star da solo con il mare, è l’unico momento in cui sono libero di piangere senza nascondermi. La solitudine è un mezzo per raggiungere un grande sconforto, ma anche la pace. E da questo bizzarro connubio nascono le lacrime che salano il mare. Perché ha questo potere il mare sai? Ti prende il passato e lo confonde con il presente e confonde te, mischia le carte tanto velocemente che il cuore... (continua)

Bruno Gais 14/02/2019 - 20:19
commenti 3 - Numero letture:82

Voto:
su 3 votanti



Haiku C

un caffè tra noi
aromi da scrivere-
venere a sud est... (continua)

Grazia Giuliani 14/02/2019 - 19:14
commenti 13 - Numero letture:143

Voto:
su 4 votanti



- Petali

Svanisce ogni tempo
tra gli istanti d’amore che,
come danzanti
e vaporosi petali di rosa,
si levano,
riversando ogni loro profumo.... (continua)

Alessia Torres 14/02/2019 - 18:49
commenti 8 - Numero letture:79

Voto:
su 4 votanti


Finché sulla Terra esisterà tr

Finché sulla Terra esisterà traccia di confine territoriale, culturale socioeconomico e razziale, sarà impossibile comprendere il disegno divino, perché Dio è tutti e l'uno per tutti, è l'Amore; non h... (continua)

Mario Stocovaz 14/02/2019 - 18:25
commenti 1 - Numero letture:35

Voto:
su 0 votanti



IL GELSO

IL GELSO
Alto nel cielo il sole brilla lucente
sotto quest’ombra di gelso non temo calore,
nessun pensiero cattivo oscura la mente,
sul diario corre la penna che alle parole dà colore,
un ve... (continua)

gcr poeta lupo dell'amiata 14/02/2019 - 18:13
commenti 7 - Numero letture:76

Voto:
su 5 votanti


Ciò c'ho perduto

Descriver non so
lo battito mio
nel fisso pensiero
d'amore colmato.

'pur esso arrivò,
chissà forse Dio
l'allegro sentiero
aveva formato.

Io non ti dirò
il grande desio
ch'el cuore all'in... (continua)


Emanuele Cinelli 14/02/2019 - 17:25
commenti 1 - Numero letture:44

Voto:
su 0 votanti



HAIKU N. 1

Soffio nel vento
l’istante di vita,
è già ricordo.... (continua)

PAOLA SALZANO 14/02/2019 - 16:58
commenti 13 - Numero letture:133

Voto:
su 8 votanti


Haiku IV

Fotosintesi-
Varietà di colori-
Occhio attento... (continua)

Loris Marcato 14/02/2019 - 13:55
commenti 7 - Numero letture:92

Voto:
su 3 votanti



Ricordi

Lungo quel viale pedalavo veloce,
tra file di alberi d’ulivo,
quando alto il sole scaldava
con i suoi raggi dorati
le campagne in fiore.

Da lontano osservavo curvo
nel duro lavoro dei campi... (continua)


Gianfranco Marangi 14/02/2019 - 10:50
commenti 5 - Numero letture:66

Voto:
su 2 votanti


Libero di sognare

Troppi passi
tutti persi
mi separano da te

Sono un chiodo
e ho dipinto
ogni sogno con la libertà 
senza perdermi nella gravità 

Sono fermo
porto un quadro
che disegna gli occhi tuoi

So... (continua)


Davide Manago' 14/02/2019 - 10:00
commenti 2 - Numero letture:38

Voto:
su 0 votanti



Teneramente

Nell’accogliente pensiero d’averti affianco
mi addormento e sacrifico alla notte quel mio lato
non più vigile, quello esposto alla pericolosità
del sogno!

Può tradire infatti la speranza, la va... (continua)


luciano rosario capaldo 14/02/2019 - 08:28
commenti 9 - Numero letture:106

Voto:
su 2 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Nuvole

Guarda un po'
le nuvole là in cielo
come velano la luna,
hanno forma così strana stasera
che mi ricordano te
perso nei tuoi pensieri più veri.
E mi viene malinconia
di quei giorni passati
a gu... (continua)

Lucia Frore 04/12/2018 - 23:10
commenti 5 - Numero letture:222

Voto:
su 5 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  Lacrima

«Ti odio!» sussurrò la Lacrima all’Occhio.
«Anch’io!» esclamò quest’ultimo serrando la palpebra dopo averla lasciata andare.
La Lacrima si sentì tradita, e per alcuni istanti rimase indecisa se terminare o meno la propria esistenza sopra il foglio di una lettera scritta da una ragazza tormentata dall’amore. Optò di rigare dritta in quanto voleva andare fino in fondo.
Attraversò una guancia rosea, e mentre via via scendeva da quel percorso vellutato, volle domandarsi più volte se la sua fuoriuscita fosse per davvero il risultato del risentimento oppure c’era ben altro, del resto sapeva benissimo che l’Occhio rappresentava uno dei due specchi dell’Anima.
«Ti amo!» sentì udire improvvisamente.
Erano le Labbra tremanti che decisero di baciare la povera gocciolina salata. Infine venne inghiottita, continuando imperterrita la corsa in direzione per il Cuore.... (continua)

Giuseppe Scilipoti 19/01/2019 - 13:52
commenti 10 - Numero letture:135

Voto:
su 4 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  QUANDO VORRAI, SOLO ALLORA

Per la terza volta la incrociò davanti al portone del dottore, sempre di lunedì e sempre alla stessa ora. Era certo di averla già vista, prima di quegli incontri, ma non avrebbe saputo dire dove né quando. Forse era anche lei una paziente e aveva l’appuntamento alle quattro, si disse salendo le scale verso lo studio.

Quel lunedì l’ascensore non funzionava e Filippo salì le scale assorto nei suoi pensieri, cercando di capire dove avesse già visto quella signora.
Era convinto di averla già scorta altrove, al di là di quegli occasionali incontri settimanali davanti a quel portone; c’era qualcosa che lo richiamava ad altre situazioni, ma anche sforzandosi non riusciva a ricordare quali fossero state.

“Salve, signora!” Sentì la segretaria dello studio medico che la salutava, incrociandola sul pianerottolo del piano superiore; forse l’avrebbe incontrata lì e con una banale scusa le avrebbe rivolto la parola, e magari avrebbe capito dove ... (continua)


Millina Spina 12/01/2019 - 23:56
commenti 10 - Numero letture:226

Voto:
su 3 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -