BENVENUTO SU QUESTO SITO, dedicato a chi ama scrivere poesie, racconti, aforismi e desidera comunicare agli altri le proprie emozioni o competere piacevolmente in esercizi di scrittura creativa. La pubblicazione è gratuita



     
 

REDAZIONE - AVVISI IN BACHECA

Non è nostra abitudine richiedere contribuzioni a sostegno della vita del sito ma vogliamo soltanto ricordare che a gran parte degli autori che ci hanno sostenuto lo scorso anno avendo come contropartita una maggior possibilità di pubblicazione delle opere scade in questo mese l'annualità del contributo . Se altri nuovi autori vorranno sostenerci con un modesto contributo saremo loro grati.

Antologia scrittori e poeti 2021: per mantenere la tradizione è nostro intendimento allestire quest’anno l’antologia degli scrittori (racconti e scritture creative) e dei poeti. Ogni scrittore avrà a disposizione da 4 a 10 pagine mentre i poeti un massimo di 4 facciate. Ciascun autore non può contemporaneamente essere presente come scrittore e poeta. Per realizzare l’iniziativa ci necessita poter contare su almeno 23 partecipanti. Il costo è di 6 euro a copia e si deve acquistare un minimo di due copie per 12 euro (nel prezzo sono comprese le spese di allestimento e di spedizione). Chi è interessato deve comunicare il suo interesse precisando il numero di copie e l’indirizzo via mail a redazione@oggiscrivo.it oppure tramite messaggistica alla redazione.

CESSIONE DEL SITO

Informiamo che il titolare del sito ha manifestato l’intenzione di cedere il sito. Chi è interessato può comunicare il suo intendimento tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione. Valuteremo le varie proposte.

PUBBLICITÀ SUL SITO

Si è reso disponibile lo spazio pubblicitario occupato dalla casa editrice Kimerik. Se qualche autore è in contatto con case editrici o altre ditte interessate lo preghiamo segnalarlo alla Redazione. Sono liberi anche altri spazi per promuovere propri libri.

PUBBLICAZIONE DELLE OPERE

Il sito è gratuito con un limite di presentazione di un'opera ogni 5 giorni per gli autori che non contribuiscono. Quelli che invece contribuiscono al sostegno del sito con il versamento minimo di 15 euro possono presentare un’opera ogni 2 giorni. Tale beneficio ha durata annuale per cui dura 12 mesi dalla data del versamento effettuato.
Con l’occasione, si ricorda a quegli autori che hanno contribuito, che al 31 dicembre è venuto a scadenza il contributo annuale per usufruire del beneficio dei 2 giorni ed il sistema ha eliminato in automatico tale beneficio. Chi intende rinnovarlo può farlo con le modalità ricordate alla voce “Contribuzioni”.

COMUNICATO

Si avvisano gli autori che la redazione presterà maggior attenzione agli errori ed alla qualità delle opere. Nello stesso tempo si invita chi commenta a non soffermarsi sui piccoli refusi e ad evitare sterili polemiche.

CONCORSI MENSILI POETI E SCRITTORI

Poesie

POESIA A TEMA
Tema di APRILE 2021: I COLORI DELL'ANIMA (considerazioni poetiche, fatti, avvenimenti, rapporti sentimentali od altro)
Relativamente al tema di MARZO è risultata vincitrice Maria Luisa Bandiera con "Quando l'amore è amore"

MIGLIORE POESIA TRA QUELLE SELEZIONATE : Tra le poesie selezionate dalla redazione e valutate dalla giura (non rientranti tra quelle a tema)viene assegnato un libro premio. La giuria ha votato come miglior poesia di MARZO "Un istante" di Barbara Tascone"

HAIKU Chi partecipa al concorso può inserire al massimo tre composizioni. Per farlo deve scegliere nella tendina la voce “Haiku concorso gennaio” ed inserire l’opera. Il vincitore e gli altri autori dei migliori Haiku potranno richiedere l’attestato. L'haiku vincente per il mese di marzo è Haiku 23 Lacrime e neve...di Giovanni Pignalosa

SCRITTURE CREATIVE : Per il mese di APRILE 2021 il tema delle scritture creative sarà il seguente: ACCETTA LE STAGIONI DELLA VITA (L'AMORE HA UNA STAGIONE PREFERITA?) scrivi un racconto sviluppando tue libere considerazioni, fatti, avvenimenti od altro.

CONTRIBUZIONI

Le contribuzioni servono per rendere migliori servizi agli autori attraverso interventi tecnici al sito e per avviare altre iniziative progettate (incontri, premiazioni ed altro} e possono essere effettuate nei seguenti modi:

- ricarica carta POSTEPAY n. 4023 6009 7220 0960 (intestata a Martini Adriano MRTDRN38E06L424N). È l'operazione meno onerosa. Si può fare in posta esibendo carta d'identità e codice fiscale oppure presso qualsiasi ricevitoria. SI DEVE IN QUESTO CASO COMUNICARE IL PAGAMENTO tramite messaggistica alla redazione o via mail a redazione@oggiscrivo.it
oppure
- bonifico sul conto BNL intestato a Martini Adriano IBAN BNL: IT35S0 100503246 10008 1968619. Come causale si può inserire qualsiasi dicitura (ad esempio contribuzione sito oggiscrivo). Il bonifico per chi ha un conto on line è in genere gratuito o quasi.

NB. In entrambi i casi indicare SEMPRE IL NOME DELL'AUTORE.

COMMENTI

Critiche a livello pubblico non devono essere fatte per non ferire l’interessato. Ribadiamo che, pur nel rispetto delle valutazioni, censureremo quei commenti che riterremo lesivi della dignità dell'autore. Se poi dovessimo riscontrare la malafede di chi commenta in modo inappropriato non esiteremo ad allontanarlo dal sito. Insistiamo col ricordare che i commenti sono pubblici.

La Redazione

 
     
     
 

MIGLIORI OPERE DI MARZO

POESIE (elencazione casuale)

Tutti i poeti di Afrodite T.
Un istante di Barbara Tascone
Tracce di Anna Rossi
Senza motivo di Anna Maria Foglia
La valigia di Ante Torrente

RACCONTI (elencazione casuale)

Attrai ciò che senti di Federica Colarossi
Ladro di anime di Massimiliano Casula
Liòsàlfar di Gianni Mirra
Invito alla memoria dell’amore perduto di B. Gais

SCRITTURE CREATIVE (elencazione casuale)

Pizza a domicilio di Anna Maria Foglia
Diciannove anni fa di Mirko D. Mastro (Poeta)
Teoria 80 di Paolo Ciraolo

AFORISMI (elencazione casuale)

Se c’è una cosa…di Fabrizio Coccia
C’ero… di Pisano Margherita
Non ci sono momenti…di A. Crispino
Passo dopo passo di Mariaraffaella Cascone

ATTESTATI: A coloro che lo richiedano, per le varie opere ritenute le migliori del mese, spediremo un attestato del riconoscimento ottenuto. Gli interessati dovranno comunicarci nome, cognome ed indirizzo tramite mail a redazione@oggiscrivo.it o tramite messaggistica alla redazione.
Non necessariamente quelle elencate sono le opere migliori perché non sono state considerate quelle degli autori già selezionati negli ultimi mesi (vedi regolamento).

La Redazione

 
     
     
 

INFORMAZIONI IN EVIDENZA

TEMPISTICA APPROVAZIONE OPERE
Poiché abbiamo notato che molti autori hanno la tendenza ad inserire le opere in tarda serata riproponiamo quelli che sono attualmente le fasce orarie di esame ed approvazione:
- ore 8 antimeridiane - ore 14 pomeridiane ed ore 20 serali. Da ciò si evince che tutte le opere che arriveranno dopo le ore 20 saranno visionate e pubblicate il mattino successivo.

APPARTENENZA DELLE OPERE
Per quanto superfluo si raccomanda di pubblicare opere proprie. Nel caso in cui dovessimo accorgerci che l'opera è stata copiata avviseremo l'autore e quindi elimineremo d'opera in questione. Al ripetersi dell'infrazione l'autore sarà allontanato dal sito.

VIRGOLETTE NEL TITOLO
Non inserire nel titolo le virgolette o apici e tanto meno altri simboli perché il programma li utilizza nelle codificazioni. La conseguenza è quella che sparisce completamente la visibilità del testo dell'opera. Questo avviene più frequentemente negli aforismi

La Redazione

 
     

Ultime pubblicazioni

     
 

CHI LEGGE LE POESIE?

Come su un nastro
le poesie scorrono
nel breve tragitto
che va dal sogno alla realtà...
Per il poeta resta il sapore
e l'illusione, poi tutto scompare,
il nastro si ferma....

Righi Mario ... (continua)


mario Righi 21/04/2021 - 09:47
commenti 0 - Numero letture:2

Voto:
su 0 votanti


Si fa sera

Crogioli accesi
per una mensa povera
d'avena,
la voce del mare che sopraggiunge
da lontano, portando movimenti
di tempesta.
Stai parlando con gesti d'amore
mani che accarezzano il mio volto,
i... (continua)

Alpan . 21/04/2021 - 09:25
commenti 0 - Numero letture:1

Voto:
su 0 votanti


Il giudizio, ammesso che siamo...

Il giudizio, ammesso che siamo degni di servircene, dovrebbe essere il risultato di un percorso complesso, frutto di un'analisi che sia stata fatta in maniera certosina, che abbia tenuto conto dei tan... (continua)

Fabrizio Coccia 21/04/2021 - 08:07
commenti 0 - Numero letture:3

Voto:
su 0 votanti


Dite qualcosa

Dite qualcosa
Qualcosa al quieto vivere
Che liberamente scarcera
Rabbia e frustrazione
Bestemmie basse
Soffiate sugli occhi
Che hanno smesso di aspettare
Occasione che l'essere tocchi
Dite qua... (continua)

Gianluigi Giussani 20/04/2021 - 23:18
commenti 0 - Numero letture:9

Voto:
su 0 votanti


LA RABBIA

 Sento la rabbia
avvelenarmi il cuore,
scorrere lungo
le mie vene,
lenta si fa strada
verso l'anima
quieta
risvegliandola
dal suo lungo sonno.
Sento le mani tremare,
il forte desiderio
di c... (continua)

chiara munaro 20/04/2021 - 21:21
commenti 0 - Numero letture:12

Voto:
su 0 votanti


ARIDA NOTTE

Arida notte buia
che chiudi l’orizzonte
ai desideri e ai sogni
e accogli nel silenzio
solo gemiti innocenti
che rubi con il sonno
l’ansia d’una attesa
Gelida notte fredda
ti prego, va via pr... (continua)

nicola meles 20/04/2021 - 20:37
commenti 0 - Numero letture:16

Voto:
su 0 votanti


Frammento d’amore

Come nuvole
sono gli amici.
Vengono
vanno
dissetano
e adombrano
- mezzo bicchiere -
sotto lo stesso sole.

Intarsiano
un angolino di te
e mutano.
Variano ruolo
movimento.
Meteore, a vol... (continua)


.. Bowil 20/04/2021 - 20:26
commenti 1 - Numero letture:21

Voto:
su 1 votanti



La rosa gialla

Ho rivisto la rosa gialla
abbarbicata alla casa dimenticata,
la rosa dai petali morbidi, gialli come l'amore e la gelosia.

Ti donerò un genetliaco di stelle, di rose ambrate, di giorni ritrovati.... (continua)


Carla Vercelli 20/04/2021 - 18:24
commenti 0 - Numero letture:22

Voto:
su 0 votanti



Blue Lobelia 1.15

1. Parole antiche in un feuilletton

“E’ stata probabilmente l’ultima persona al mondo che per un po’ li ha creduti senza difetti”.
Quale è stata la domanda? Posta a chi? E da chi?! E aggiungerei anche Dove…, sempre che mi concediate un po’ della vostra pazienza.
A un tavolino tra Collodi e quel Caffè di via Po che fece da retrobottega e vetrina a Giovanni Prati e a un numero imprecisato ... (continua)


Mirko D. Mastro(Poeta) 20/04/2021 - 18:18
commenti 0 - Numero letture:20

Voto:
su 0 votanti


Paura

Continuo a chiudere la finestra, continuo a chiudere il mondo fuori pur sapendo quanto sbagliato sia, continuo a nascondermi nel mio piccolo porto sicuro, in queste mura che sono la mia prigione e la mia salvezza, continuo a respingere la vita nonostante un soffio d'aria sia l'unica cosa che desidero, continuo a far vincere la paura anche se affrontarla sarebbe l'unica via d'uscita.... (continua)

baby love 20/04/2021 - 17:43
commenti 0 - Numero letture:16

Voto:
su 0 votanti



BULLISMO

La piaga s’espande
come crepe nei muri,
invade giovani annoiati
arroccati e annidati
nelle piazze, nelle strade
e nelle aule.
Generazioni nuove
lottano con deboli creature.
penetrano nel gorg... (continua)

Carmine De Masi 20/04/2021 - 17:37
commenti 0 - Numero letture:15

Voto:
su 0 votanti



Non esiste una teoria per tutt...

Non esiste una teoria per tutto. Non esiste per tutto il cosmo conosciuto un unica legge. Ma tutto si evolve perfettamente e super simmetricamente con la Creazione. Quindi nasceranno formule sempre nu... (continua)

Paolo Ciraolo 20/04/2021 - 14:55
commenti 6 - Numero letture:96

Voto:
su 3 votanti


TUTTI E TRE

L’oceano verde attorno al paese era infinitamente piatto e io e Adolfo stavamo leggiucchiando i soliti fumetti nella capanna sopra l’albero, in mezzo a quella distesa di cielo e campi così rara e calma.
All’improvviso una voce flebile, lontana, ci chiamò: chi diavolo era che osava disturbarci, proprio mentre lo sceriffo stava per acciuffare i fuorilegge?
Adolfo si stiracchiò e sbirciò tra le fog... (continua)

Paolo Guastone 20/04/2021 - 12:37
commenti 2 - Numero letture:22

Voto:
su 1 votanti


L'ombra dell'uomo che credevo di essere

Sfila il tempo
in questo tempo
senza tempo
guardandomi indietro
mi accorgo, che bisogna
aver un po' di pazienza
per percepire dove ho sbagliato
ma poi, mi rendo conto
che resterò
la solita o... (continua)

Paolo Perrone 20/04/2021 - 12:32
commenti 2 - Numero letture:45

Voto:
su 2 votanti


Le parole più dolci son le più...

Le parole più dolci son le più belle carezze che il cuore possa mai sentire, e il suo calore rigenera l'anima consolandola!... (continua)

Laura Lapietra 20/04/2021 - 12:27
commenti 4 - Numero letture:31

Voto:
su 2 votanti



Scalata

I monti, chiamano il mio nome. Mi esortano a scalarle e a confrontarmi. E se incontrerò difficoltà o impedimenti?
Mi viene naturale rammentare le parole del mio migliore amico, parole che, ora come non mai, diventano risolutive:
“Giuseppe, i problemi sono ostacoli, gli ostacoli sono sfide, difatti risultato progettati per essere superati. Non c'è crescita senza cambiamento, non c'è cambiamento... (continua)

Giuseppe Scilipoti 20/04/2021 - 10:14
commenti 5 - Numero letture:56

Voto:
su 5 votanti


Bacio

A quel bacio, brucio.
A quello schiocco, tocco.
Prevale il rischio,
fa parte dell'inconscio.
Dentro è ardente,
si muove attivamente.
Questi baci amorosi,
sono desiderosi.
Il bacio è l'unione d... (continua)

marika cuomo 20/04/2021 - 10:06
commenti 1 - Numero letture:24

Voto:
su 1 votanti


La saggezza consiste nel non r...

La saggezza consiste nel non ripetere per la seconda volta un errore commesso ed evidente attribuendo alla libertà umana la licenza di poterlo fare anche poi una terza volta, una quarta e così via. Po... (continua)

Ernesto D’Onise 20/04/2021 - 08:07
commenti 7 - Numero letture:83

Voto:
su 3 votanti



Mare in tempesta

Non mi sono mai fatto sedurre
dai falsi profeti
e dai loro mirabolanti anatemi.

Ho sempre preferito
scrutare
lo sguardo fiero del ribelle
piuttosto
che quello edulcorato
dei venditori di ... (continua)


Sergio Melchiorre 19/04/2021 - 18:49
commenti 0 - Numero letture:88

Voto:
su 1 votanti


Prendimi per mano

Prendimi per mano
Chiudi gli occhi
Fidati di me
e seguimi
Cammineremo insieme
Per sempre
Stretti uno all'altra
Per il magico sentiero dell'amore... (continua)

Beatrice Di Paola 19/04/2021 - 18:43
commenti 0 - Numero letture:27

Voto:
su 0 votanti


Il vinto sorgerà

Sorge e tramonta il sole.
Sorta e tramonterà
anche questa pandemia.
Anche il vinto sorgerà
ma non il perduto.... (continua)

Salvatore Rastelli 19/04/2021 - 17:55
commenti 4 - Numero letture:62

Voto:
su 2 votanti



La filosofia (pensare per esis...

La filosofia (pensare per esistere) è il trait d'union tra scienza (studiare per vivere) e religione...credere per amare!... (continua)

Francesco Andrea Maiello 19/04/2021 - 17:18
commenti 2 - Numero letture:61

Voto:
su 1 votanti


Ramanujan

Sai che la somma dei numeri naturali fa meno un dodicesimo?...Tra tutti i modi con cui può iniziare una storia questo è decisamente il più strano e originale che io potessi aspettarmi. Questa è una storia di numeri, di fisica, di due menti confuse che, come ubriachi nella notte, barcollano e si perdono nelle strade ciottolose di un futuro incerto.
Era un pomeriggio qualunque, uno dei tanti pomer... (continua)

chiara soloperto 19/04/2021 - 15:44
commenti 2 - Numero letture:49

Voto:
su 2 votanti


soltanto un sogno

Dimmi che colore hanno i fiori di notte
quale profumo ha la morte,
dimmi perché anche le stelle più basse
per chi non sa volare sono troppo alte,
che sintomi ha la felicità
forse basta chiud... (continua)

fabio bruschi 19/04/2021 - 13:17
commenti 2 - Numero letture:63

Voto:
su 1 votanti


Ritagli di vento

Sento il soffio leggero
della Primavera.
Come allora, ricordi?

Correvamo incontro
al mondo
sospinti dalla brezza.

L'aria profumava
di sale
e del nostro amore.

È passato il tempo!
È pa... (continua)


Loris Marcato 19/04/2021 - 12:45
commenti 7 - Numero letture:73

Voto:
su 4 votanti


 
     

Poesia del mese

     
  Un istante...

Mi sono fermata un istante
nel battito della notte...
i giorni scorrono veloci
trasportati
dai tuoi occhi bagnati.

E' passata una vita intera
e
solo ieri
era apparso
il nostro primo
sorri... (continua)


barbara tascone 27/03/2021 - 13:00
commenti 8 - Numero letture:149

Voto:
su 5 votanti
 
     

Racconto del mese

     
  Invito alla geometria dell'amore perduto.

Dentro me t’invito così puoi osservare come forme geometriche elementari diventano torri di Babele.
Ci ho messo quattro anni per capire che tutto inizia con una linea, sempre. Una piccola serie di tratteggi finemente uniti, ma è una bugia, sono distaccati. Siamo caos.
Ordine senza ritmo. Tuttavia ordine e allora la linea diventa quadrato.
Quattro linee che s’inseguono.
Come ho inseguito quella pittrice per quattro anni.
Per quattro linee.
Oggi, nel vertice finale di un quadrato la incontro e l’invito dentro di me, nel mio appartamento, così può osservare come i colori di un pennello sono in realtà emozioni.
Entra e siede sul divano:
-Ti preparo un caffè?-
-Si grazie-
-Perché mi hai lasciato?- chiedo
-Perché tu sei rosso. Sei un fottuto serafino rosso di sangue. Mi donavi troppa creatività ed io non sapevo gestirla. Con te i miei quadri diventavano meravigliosi, e avevo paura perché mi sentivo inadeguata-.
Ecco come un quadrato prova ad evolversi e diventare cubo. Quattro li... (continua)

Bruno Gais 12/03/2021 - 23:44
commenti 1 - Numero letture:104

Voto:
su 2 votanti
 
     

La grande sfida

     
 

Ti piacciono le sfide ? Ti piace dimostrare che sai creare ? Vuoi far stupire per la tua fantasia ?
Allora confrontati nella sfida della scrittura creativa ! Clicca qua ed inizia l'avventura, e che vinca il migliore !

 
     

IL Vincitore

     
  PIZZA A DOMICILIO

“E’ sabato, cosa fai di bello stasera, Ambra?”
“Mamma, scusa, cosa vuoi che faccia, siamo in zona rossa, non lo sai forse?”
“Certo che lo so, e sono preoccupata per te…sempre a casa…”
“Mamma, non ti devi preoccupare per me, io mi aggiusto. Piuttosto tu, quando vai a fare le commissioni, metti sempre la mascherina ffp2, stai a distanza dagli altri, vai al supermercato solo nel primo pomeriggio quando c’è meno gente…insomma continua a stare attenta.
Comunque stasera mi faccio portare una pizza a casa, poi faccio un paio di telefonate alle amiche, mi guardo la mia serie preferita…insomma tutto a posto.
Un abbraccio fortissimo, mammina, ci sentiamo nei prossimi giorni. Ti voglio bene.”
“Anche io, gioia, tanto tanto.”
Ambra aveva ordinato la pizza presso la rinomata pizzeria S.Lucia, che non conosceva, ma che le aveva suggerito la sua amica Cinzia.
Quando aprì la porta, la prima cosa che notò fu che veniva consegnata in una borsa termica professionale: la pizza, al momento di mangi... (continua)

Anna Maria Foglia 10/03/2021 - 10:21
commenti 8 - Numero letture:140

Voto:
su 5 votanti
 
     

- oggiscrivo.it - Copyright 2009 - 2020 - Tutti i diritti sono riservati - Webmaster Mauro -