Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Normale Follia...
Sensazioni 7...
Sulle onde stropicci...
Scoprire l' Amore...
HAIKU N. 14...
Nei momenti di fragi...
Dell'attesa...
L'ammartaggio...
Haiku 14...
Poeti...
L'aprés midi d'un ph...
Il canto più soave...
Tanka 2...
Donna...
Vivere cosi...
Mio dolce ardire...
Alcuni buoni passagg...
Dò un cenno...
Ode alla Madre Terra...
L\'ulivo...
Scusa se cammino...
RITROVARE SE STESSI...
Ode al polacchino...
Ti conosco da appena...
Cos'è la vita ......
NON E' SEMPLICE...
Dolce settembre...
Chi sei?...
Fossili...
Follia...
- Racconti dal mare...
Padiglione 1...
Ormai la pioggia...
Fra una carezza e l'...
La voce...
STRANE FORME...
SCUSATE IL RITARDO (...
Castell'Arquato...
E ogni volta che cad...
E poi...
Troppo piccola per.....
La vecchia che fila(...
siamo come fiori,alc...
PROFEZIA DI UN ESSER...
Ti ascolto...
A settembre...
Haiku t...
Dipinto di uomo con ...
Una carezza sul viso...
La cura...
Un suono non odo...
Nuvoletta rosa...
Il nipote del vecchi...
1 sett 1939 2 sett ...
Il lento gocciolio d...
Leitmotiv del mio l'...
INVITO ALLA VITA...
licantropi,lupi mann...
La Coccinella Rossa....
A VOLTE E' IL...
SENTORE D'AUTUNNO...
haiku 6...
Bucolico romano...
Tenera Frida...
Lo sguardo di un bim...
Sensazioni 6...
Incorrisposto...
La MIA ESTATE...
FONDALI OCEANICI...
È tutto un click...
La credenza guida il...
Un Libro...
E se pur per errore...
Il seguito...
Per qualche malintes...
Haiku 13...
Particolarmente...
Versi decrescenti...
Oltre il tramonto...
Contorni sbiaditi...
LIBELLULA...
L'ultimo ballo...
Haiku s...
Amicizia...
Tutto Finto...
I RICORDI...
La Verità...
Cinema IRIS...
Tanka1...
La paura è un meccan...
SETTEMBRE...
A qualcuno piace ton...
La Notte scende sul ...
HAIKU N. 13...
Il rumore della piog...
Soffio...
Sensazioni 5...
Manca coraggio...
Musa 2...
Non avrei potuto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Isola, sei ne cuore

Terra mia,
solitaria e ardente
sei nel cuore di chi ti brama
e non ti vede.
Celar non si può
dei lontani tuoi figli
l'antico amor.
Nello sfarzo crescente
facile non è
annegar la mente.
Lunga è l'attesa
più potente
il compenso sarà
per chi presto o tardi
la tua cinta varcherà,
oh, amata Sardegna!



Share |


Opera scritta il 28/04/2016 - 11:00
Da Maria Rosa Cugudda
Letta n.436 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Siete tutti nel mio cuore, vi abbraccio e vi ringrazio infinitamente! maria rosa

Maria Rosa Cugudda 28/04/2016 - 23:20

--------------------------------------

Complimentissimi che bella la vostra terra.. Anche questa sarà una meta dei miei viaggi..
Complimenti bella poesia... ciao M.rosa.

Maria Cimino 28/04/2016 - 23:13

--------------------------------------

Come non condividere questo amore sconfinato per la nostra bellissima Sardegna...solo chi ha vissuto sa cosa si prova...un legame profondo e radicato, con un dolore altrettanto profondo quando sei lontana...Un abbraccio Maria Rosa e una poesia che arriva all'anima...

margherita pisano 28/04/2016 - 19:40

--------------------------------------

Anch'io amo la Sardegna e le sue contraddizioni. Immagina un giovane sardo su una barca a motore che solca un mare in tempesta, cinto da una camera d'aria di camion alla vita e legato con una cima alla bitta di prua. Mi disse che non sapeva nuotare.5*

salvo bonafè 28/04/2016 - 19:34

--------------------------------------

Sa Crabarissa...
Dolore per la lontananza da questa terra che solo chi la conosce può intuire. E chi ci è nato ma è dovuto andar via vive con la costante brama di riabbracciarla e "più potente il compenso sarà."
Meta galana!

Millina Spina 28/04/2016 - 18:10

--------------------------------------

Trasmetti una grande, smisurata affezione per la tua bella terra! È quasi palpabile l'amore che nutri per essa! Ed il dolore di chi ne è lontano! La poesia mi piace molto, ne sento quasi il profumo, di quell'isola!

Patrizia Bortolini 28/04/2016 - 17:51

--------------------------------------

bella composizione onore alla tua terra *****

POETA DELL'AMIATA LUPO DELL'AM 28/04/2016 - 17:10

--------------------------------------

Un omaggio poetico a l'adorabile Sardegna in espressivi e spontanei versi.
La mia lode e le mie *****

Rocco Michele LETTINI 28/04/2016 - 16:33

--------------------------------------

Bellissimo e condiviso questo attaccamento alla terra natia.... molto sentita.*****

ANNA BAGLIONI 28/04/2016 - 16:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?