Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Al suono del vento...
Giuramento d’amore...
Gocce d 'acqua...
Ineffabile destino...
Il viaggio (renga, c...
Invito a cena...
Il presente disse pa...
Sonetto - Profondo e...
E' tempo di innamora...
Si apriva e si chiud...
Innamorato...
IL VIAGGIO...
Non sappiamo quanto ...
Sirene...
Milena...
I ricordi...
Ceste di fiori...
Malinconica Tristezz...
Quesito...
Io e la Risolutezza...
Il buddha...
POVERI E RICCHI...
L'ultima foglia dell...
ultima foglia...
Era bello...
Numero trentadue...
ZIBALDONE...
La paura...
La mia Italia...
L'essenziale...
Mi disse parlami...
Il viaggio (Cartolin...
A DUE PASSI DA ME...
Speranza d’autunno...
Glorioso passato...
LVX...
ADRIANO...
Elucubrazione n. 6...
Sospesi in un tempo ...
L'autunno...
SE NON CAVALCHI LA T...
Con disgusto (concor...
In riva al mare...
Se non vinciamo tutt...
I NOSTRI GIORNI...
Casa...
La mente suggerisce ...
Buonanotte...
Se ti abbraccio non ...
Luna pretesa...
INVERNO...
IL CUORE DEI PENSIER...
I miei nemici alla f...
Il vela...
The Bergen Belsen...
09:35...
Grazie...
Notte senza luna...
Fermarsi...
Friedrich Nietzsche....
La Parola del Vangel...
Pelle...
Tenebre...
L'ultimo canto di Sa...
Ombre voraci...
Bambini del dolore...
Dipinta...
È novembre...
Dove nessuno si sent...
La felicità sempre p...
Sognare...
Meraviglia...
VITA E MORTE DI UNA ...
Vuoto Folle...
Il rimpianto...
Ombre...
UN QUADRO DI PERFEZI...
DESIDERIO...
RAGAZZA DI VITA...
MORTE ROSSA...
Sottile come il tem...
È Novembre...
Va' e porta Luce!...
DOVE FINISCE IL CIEL...
Un amore...
L' Avventuriero...
Danza...
Ciao Amore...
Estatici silenzi...
Come farfalle...
Sussurri dell'anima...
Mani bucate...
Abbraccio...
Visione...d'un viagg...
Luna spenta...
Bisogna afferrare qu...
Eclissi...
Non la mente,ma il t...
Ovunque...
Azimut...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com

Eppur sorrido

Piove,
migliaia di gocce trasparenti si alternano sul vetro della mia finestra,
file di lacrime si inseguono sul mio viso.
Oggi mi coglie la malinconia della memoria,
piango la tua continua assenza con un fiume di vocali soffocate in gola.
Regalami la forza di resistere ai tuoi silenzi.
Dammi ancora un minuto di te, per ricaricare la mia esistenza.
Portami via oltre l’immaginario,
esaudisci questo estremo desiderio.
Voglio te! E tu aleggi nell’aria
silenziosamente e trasparente.
La mia persona si è persa nel freddo vuoto terreno.
Mi siedo e scorgo solamente il grigiore del presente.
E così… chiudo gli occhi per costruire un incantesimo,
mi abbandono in un vortice di pensieri tuoi
e avvolto dalla tua dolce figura,
rimango abbagliato dal tuo sguardo amorevole.
Ora la pioggia ha smesso di cadere,
ed il mio volto accenna un timido sorriso.


Share |


Poesia scritta il 02/09/2011 - 16:17
Da gerardo leo
Letta n.1381 volte.
Voto:
su 17 votanti


Commenti


bellissima e commovente fa' venire i brividi!!!!!!!!!!!!!!manca tantissimo a tutti!!!mi manca un sacco!!!!!!!!!!!!!!!!

graziella 08/09/2011 - 01:20

--------------------------------------

bellissima e semplice come Lei, complimenti!

anna q. 07/09/2011 - 22:34

--------------------------------------

dolce...come lei indimenticabile

pat pasquero 07/09/2011 - 21:36

--------------------------------------

è vero, lei è sempre presente anche in questa assenza totale della sua figura.
grazie!

gerardo leo 05/09/2011 - 09:10

--------------------------------------

Veramente dolce il racconto della tua LEI... e tanto forte la sua presenza...ricorda anche lei ti vede e anche se la vita sceglie per te....riscopri l'amicizia.....

alice clarence 04/09/2011 - 14:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?