Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Eppur sorrido

Piove,
migliaia di gocce trasparenti si alternano sul vetro della mia finestra,
file di lacrime si inseguono sul mio viso.
Oggi mi coglie la malinconia della memoria,
piango la tua continua assenza con un fiume di vocali soffocate in gola.
Regalami la forza di resistere ai tuoi silenzi.
Dammi ancora un minuto di te, per ricaricare la mia esistenza.
Portami via oltre l’immaginario,
esaudisci questo estremo desiderio.
Voglio te! E tu aleggi nell’aria
silenziosamente e trasparente.
La mia persona si è persa nel freddo vuoto terreno.
Mi siedo e scorgo solamente il grigiore del presente.
E così… chiudo gli occhi per costruire un incantesimo,
mi abbandono in un vortice di pensieri tuoi
e avvolto dalla tua dolce figura,
rimango abbagliato dal tuo sguardo amorevole.
Ora la pioggia ha smesso di cadere,
ed il mio volto accenna un timido sorriso.


Share |


Poesia scritta il 02/09/2011 - 16:17
Da gerardo leo
Letta n.1046 volte.
Voto:
su 17 votanti


Commenti


bellissima e commovente fa' venire i brividi!!!!!!!!!!!!!!manca tantissimo a tutti!!!mi manca un sacco!!!!!!!!!!!!!!!!

graziella 08/09/2011 - 01:20

--------------------------------------

bellissima e semplice come Lei, complimenti!

anna q. 07/09/2011 - 22:34

--------------------------------------

dolce...come lei indimenticabile

pat pasquero 07/09/2011 - 21:36

--------------------------------------

è vero, lei è sempre presente anche in questa assenza totale della sua figura.
grazie!

gerardo leo 05/09/2011 - 09:10

--------------------------------------

Veramente dolce il racconto della tua LEI... e tanto forte la sua presenza...ricorda anche lei ti vede e anche se la vita sceglie per te....riscopri l'amicizia.....

alice clarence 04/09/2011 - 14:00

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?