Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Limbo Perverso...
UN PASSO INDIETRO...
Il groviglio esisten...
Ombre...
Il primo appuntament...
SETTEMBRE STA PASSAN...
Alito di Dio...
medjugorje...
Bergamo Alta...
sentiero...
E se fosse che la fo...
È AUTUNNO...
Disse il saggio...
Dondola il mare...
la mia bambina. la m...
IMMERSO...
L'ultimo ciabbattino...
Ondulazioni...
Prime luci su Livorn...
ORMAI...
SILENZIO INAUDITO...
Amore,amore, amore.....
Mamma...
Animo umano...
Pietà...
minestrone...
Lessi...
IL LUNGO VIAGGIO...
Voli d'Autunno...
Ama le lacrime quant...
VOLI PINDARICI...
La passeggiata...
notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...
Selvaggia...
Emozione...
La colazione...
Il respiro dell'autu...
Il Mare Fantasma...
Cosa Eravamo...
ADDIO...
Un ricordo lontano...
Curioso Settembre...
IMMENSE EMOZIONI...
Che bella cosa la sp...
Arguzie...
BELLEZZA...
Nel fluir dei pensie...
IL SENSO DELLE...
Poeta...
Ti ho cercato...
Gelo Maligno...
Troverai un cielo li...
Il ponte...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



MALSANE RIFLESSIONI

Spesso m'interrogo sul senso della vita
Mi chiedo per quale ragione
Tutto debba finire
Che senso ha nascere
Se poi si deve morire


Allora sarebbe meglio non nascere e restare polvere
Nell 'infinita' dell'essere
E quindi non diventare materia
Se poi si e' condannati
Ad un esistenza di sofferenza
E di miseria


Miseria intesa non solo fisica
Ma anche d'animo dovuta
Dai dispiaceri che spesso
Superano le gioie o le annullano lasciandoti
Una poverta' assurda che non capisco
E per questo mi rattristo


La morte non ha senso
Chi nasce dovrebbe vivere in eterno
E curare la terra come un giardino
Sia in estate che in inverno
Secondo il volere del padre eterno


Che senso ha
Programmare la propria vita
Se poi in un attimo
Un colpo di spugna
Di un destino avaro
La rende inutile e finita


Sono conclusioni amare
O malsane riflessioni
Che ci rendono piu piccoli
E meno feroci
Di un branco di leoni



Share |


Poesia scritta il 23/10/2015 - 21:00
Da MAURO MONTALTO
Letta n.471 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


L tua riflessione caro Mauro credo che sia comune un pò a tutti. Quante volte ci soffermiamo sul perchè di molte cose che restano purtroppo senza risposte. Forse è riduttivo dire solo è la vita ma bisogna avere il coraggio di accettarla per quella che è. Piena di tanta amarezza e poche gioie. Ciao

Anna Rossi 24/10/2015 - 05:16

--------------------------------------

HOLA MAURO La tua è una riflessione che si fanno in molti o almeno quelli che riescono a pensare e non vivono come bestie. Perché ci sono così tanti atei, è per il semplice fatto che non capiscono il disegno divino, se ce n'è uno. Io non vorrei vivere in eterno, no su questa terra perché essa è l'inferno. In quel restare polvere in fondo potrebbe essere meglio che l'essere nati. Chiudo la mia riflessione perché il mio dubbio... è per certi bestemmiare. Adios

Lucio Del Bono 24/10/2015 - 01:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?