Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pezzo unico...
Il suono dei mostri...
DIMMI CHE...
Come stella per Nata...
L'onda...
sfascio sociale...
E canto...
Se pensi che c’è tem...
FAME D' AMORE...
Ritorno...
Il poeta e il merlo...
Amarti è un piacere...
Fino al crepuscolo...
PET THERAPY...
Sola a Natale...
Tanka 15...
A te...
COME GLI DEI...
Il pupazzo di neve...
Avvento...
Le note filosofiche...
Sedia a rotelle...
E' tornata...
HAIKU Q...
In quella foto...
Quando fai tanta fat...
Ah...noi donne...
La cuffia...
Nessuna sete se non ...
'A nascita do criatu...
Ictus...
Di sere d'autunno...
il declino del mondo...
Haiku A...
I colori del cielo i...
UN VIAGGIO FANTA...
La musicista...
Nella nebbia...
Haiku n°12...
Haiku 3...
carcame...
Io ti amo....
Il tradimento...
Jeanne Hebuterne...
Magnolie...
stringimi...
Sentii il candore de...
Sesso, droga e......
Distillato...
Fratel Saio...
Il perdono...
Si cerca nel fiore: ...
HAIKU N. 16...
La Sacra Famiglia...
L'ora...
E così io un giorno ...
Prospettive dinanzi...
CERCANNO ‘N SOGNO ...
Ho bisogno di qualco...
Strofa 20ª...
TERRA POESIA DEI...
Non esser triste...
Sono solo coincidenz...
Coccole affettive...
Ferite / fiori...
mamma...
Haiku G...
Quel sinistro frusci...
Il viandante...
Un abbraccio è un po...
Siamo piccole matite...
sfuggente...
Gli chiesi: denudami...
Paraventi ai venti e...
SPARSI FRAMMENTI...
Geranio nero dedicat...
Sei...
Bianco e nero...
Felino...
Presepe in movimento...
Canzone d'amore....
L'alberello...
Due, ma uno....
SCRITTURA SILENZIOSA...
Il più grande idiota...
Bosco della poesia...
Non siamo padroni de...
ROSA...
LA FELICITA’. Uno sc...
misericordia...
Tanka 2...
Window...
Honey...
Abitudine...
SORRISO...
Obiettivo...
Malinconico stomp...
Non tradirmi...
Un attimo...
Filigrane di betulle...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Tutte le volte che ho detto addio

Come riconoscere un vero addio?
quasi impossibile da definirsi: alle volte, si tratta solo di un rinvio.
Eppure, sapere spesso conforta un’anima irrisolta:
è rasserenante la consapevolezza che quella sarà l’ultima volta.
Il sapore dolceamaro delle cose perdute
è come lo spettacolo delle foglie cadute:
il ricordo di una calda stagione avviatasi alla conclusione
e l’arrivo dell’autunno, la stagione della disillusione.
L’addio è quell’ultimo bagno a settembre inoltrato
e il cambio di stagione nel tuo armadio finalmente ultimato.
È l’allegoria del ‘dì di festa’ nella poesia di Leopardi:
la vigilia dell’età adulta e dei suoi scherzi beffardi;
quel sabato preludio di una fine imminente
conclude la settimana e la fanciullezza ridente.
Tra tutti, quello al defunto, è l’addio più penoso e definitivo
soprattutto se il congedo non è giunto tempestivo;
le ultime parole, gli ultimi istanti si pongono a suggello
e da quel momento in poi brillano e valgono più di un gioiello.
Massima è la consapevolezza della fine e dell’inizio di cose nuove
ogni 31 dicembre alle ore ventitré e cinquantanove:
negli ultimi concitati secondi si prova veramente
il sapore di qualcosa che sta svanendo definitivamente.
Un senso di malinconia e impotenza
si somma alla felicità e all’entusiasmo di una nuova partenza;
allo stesso modo, all’addio con la sua inquietudine
risponde la presenza orgogliosa che si rinnova piena di gratitudine.


Share |


Poesia scritta il 10/11/2019 - 14:06
Da alessia pusagio
Letta n.151 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Ho letto senza sforzo questa poesia,quindi piacevole; insomma, davvero apprezzata. complimenti

Francesco Gentile 14/11/2019 - 22:15

--------------------------------------

Rapita dalla tua poesia.. molto bella!

Chiara Giuranna 14/11/2019 - 21:22

--------------------------------------

Mi ritrovo molto nelle tue parole! Bellissima poesia e complimenti per la tua proprietà di linguaggio!

Serena De Carlo 11/11/2019 - 15:17

--------------------------------------

Ogni addio e sempre indimenticabile.
Brava bella poesia

Francesco Cau 10/11/2019 - 16:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?