Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Piccoli segreti...
Alberi...
NON FIGLI MA NIPOTI...
La tela...
Sulle ali del silenz...
26 ottobre...
A soli due passi da ...
RICORDO...
La clessidra...
La gioia di vivere...
Un conforto cultural...
VITA...
Triste speranza...
Anima rinata...
La carta vincente...
L'alba sui Colli...
HALLOWEEN SONO IO...
OMBRE DI QUEST...
Danni collaterali...
Attesa...
Alzheimer...
Disincanto...
Boote...
UN NUOVO GIORNO NASC...
Le tre Madri!...
Nuvole e luce nella ...
Io manigoldo...
Però quant\'è vago i...
Oblio di ottobre...
CALA LA SERA...
Elucubrazione n. 1...
LUCI DELLA SERA...
Ci restammo dentro...
Ultima danza...
Concatenazione delle...
Terra muta...
Notte ad Est...
Terren senza via...
RIECCOCI...
Alcune persone prove...
Questione di forza...
Il silenzio...
Le persone buone...
Il principe e i suoi...
Sant’Ilario...
Il rumore della pio...
DONNE SALVEZZA ...
Bello stile...
Fa' che la tua vita ...
PERDITA...
Madre mia!...
Un ombrello chiuso...
solo...
Resta con me...
Deserto il tuo guanc...
Ammennicoli...
11:51...
Senza l'entusiasmo n...
Nessuno cercherà mai...
Che solfa...!...
Già mi manchi...
Camminando sulla bat...
Oggi come allora...
Schiudi...
A colloquio con Sten...
Perdono...
AL CHIARO DI LUNA...
Segmento...
IL MONDO CHE CROLLA...
è tornato alla terra...
Vissi d' amore...
IL TEMPO NON SEMPRE ...
Credo...
Un amore ingenuo...
MAGIA DELL' AMORE...
Tempo...
CULLA MARINA...
Due forme...
Simbiosi...
Ritratti o delle cos...
Un poco prima...
Il falco e l'usignol...
Luci e bagliori...
Le granite della zia...
Haiku n 10 a...
Petali...
Tempesta...
AUTUNNO...
La ballata della Buc...
Per te dalle mani bu...
Haiku 6...
In compagnia di due ...
Potessi io......
HAIKU H...
Langhe e Roero...
L'arca di Noè...
Giorno di giudizio...
LO ZERO E IL COVID-1...
Introspezione...
Nella mia solitudine...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Al tramonto della vita

Sfiorita la giovinezza ,
come una rosa rossa avvizzita
Fuggita la stagione della forza e del vigore ,
come una nuvola bianca dissolta
Spinto dal vento,è arrivato il tempo delle difficoltà ...


Avrei voluto fermarlo,
invertirne la direzione...
Avrei voluto che fossi ancora
il mio punto di riferimento, il mio faro ,
illuminata di energia e vita


Avrei voluto vederti sana, forte,
vigorosa come un tempo
Avrei voluto appoggiare il mio capo sulla tua spalla
sentirmi stretta nei tuoi abbracci ,
come facevo da bambina


Ora, nel rosso tramonto della vita,
sono io, Madre, che ti prendo per mano
Accompagnerò i tuoi passi stanchi,
la tua mente confusa lungo l'ultimo cammino
Avrò cura di te



Share |


Poesia scritta il 26/09/2020 - 08:49
Da Astra Sil
Letta n.181 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Nel costrutto ne vengono disegnate le modulazioni interiori che hanno come l'effetto di sganciare affetto, rispetto e presenza, quella presenza che spesso risulta assente dove lavoro io (sono O.S.S. in una casa di cura con 14 anziani)
Complimenti, mi hai commosso.

Giuseppe Scilipoti 27/10/2020 - 17:15

--------------------------------------

È una poesia scritta da una Madre rivolta alla propria Madre, amore filiale allo stato puro fino alla chiusa e fino alle fine, amore che viene espresso attraverso la reale e concreta capacità dell'io lirico di tendere una accademica e al contempo reale mano, ma soprattutto l'anima e il cuore.

Giuseppe Scilipoti 27/10/2020 - 17:15

--------------------------------------

Al tramonto della vita... si vede chi realmente chi ti ama e ti sta vicino. Cara Astra Sil, con una polivalente dinamica di struggenti versi decisamente umani ed emozionali, sei riuscita a tracciare nuclei tematici e problematici legate all'età ed altri involuti fattori che lasciano presagire un commiato, il tutto con certa intensità espressiva.
(segue disamina)

Giuseppe Scilipoti 27/10/2020 - 17:14

--------------------------------------

Una figlia così merita tutto l'amore e la stima possibile. Poesia molto bella e toccante. Un abbraccio.

santa scardino 28/09/2020 - 20:58

--------------------------------------

Emerge una grande capacità di amare da questa poesia ! Molto brava Astra...di cuore

barbara tascone 26/09/2020 - 23:45

--------------------------------------

Un grande amore ed una grande sensibilità nei confronti di una madre sofferente, diventata ormai come una bambina da guidare e di cui prendersi cura.
Bravissima Astra Sil

Afrodite T 26/09/2020 - 19:43

--------------------------------------

Di una dolcezza infinita...

laisa azzurra 26/09/2020 - 18:18

--------------------------------------

Nel ricordi di una madre un poesia molto appassionata che coinvolge.

Maria Luisa Bandiera 26/09/2020 - 15:34

--------------------------------------

Dal cuore espressi affabile versi in una
stupenda poesia. Astra..complimenti

Salvatore Rastelli 26/09/2020 - 15:20

--------------------------------------

Una poesia molto sentita. Ammirevole davvero

MARIA ANGELA CAROSIA 26/09/2020 - 12:18

--------------------------------------

A un certo punto le parti si invertono e la figlia diventa mamma della sua mamma: hai espresso questo con una bella e delicata poesia che racconta un forte e amorevole legame.

Anna Maria Foglia 26/09/2020 - 10:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?