Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Torna sereno...
Ha pianto...
Malinconica nostalgi...
PRESOLANA ATALANTINA...
Capita a volte che u...
Argento e foglie...
farfalle bianche...
E' da tanto tempo ch...
Il morso della taran...
Donna in amore...
Pensiero in sul meri...
POETA E' UN AL...
Soltanto te...
Il mio, il tuo capol...
IMMENSITA' D'AMORE...
Nero Fumo...
Ma tu lo sai...
HAIKU A...
Per la Giornata Mon...
ASSENZA DEI SOGNI...
A quegli amori...
HAIKU F...
Ti cerco...
I pensieri alle port...
IN GIARDINO...
PENSIERI PER UN...
Fumo oltre il leccio...
RITROVERO' L'AMORE M...
Passione...
La forma dell'acqua...
Finestra sul mondo...
Il coraggio non è as...
Fuggire...
L'Antica Osteria...
Che vitaccia!...
Gentili … miraggio e...
800...
Visioni luci e ombre...
Sarò nel silenzio di...
Inquietudine...
Vimini...
Il Clown...
Non andare...
La terra e l'uomo...
Brucia la terra...
COSA CI FACCIO ...
IL SAGGIO MAESTRO...
Bello dentro...
QUELLI COME LORO...
Non solo d'anima il ...
Povera Sardegna...
I COLLI PIACENTINI...
La mia estate...
Segnali di fumo...
LA MIA STRADA...
Poeta anonimo...
Delfi...
Come bótte (Non sono...
Il Colombo...
Solo questa sera...
Un ricordo...
Chiamami con il mio ...
FIORE ALL’ OCCHIEL...
Scrivo...
Sei arrivata tu...
I NOSTRI FRATELLI P...
Alla mia cara luna...
Lo scatto immortale...
Il finale insegui...
Si è veramente giust...
HAIKU E...
Nuovi raggi di sole...
Abbiamo regalato due...
RIFLESSI...
Dissolvenza...
PENSIERI CHE VOL...
Il Girasole Rubato...
CUORE SENSIBILE...
IL TRIONFO DELLA COS...
Noi...
Monoblocco...
Esse...
Novello Icaro...
Navigare...
Il piacere nel goder...
San Lorenzo...
Notti d'Orione...
Tra le parole che no...
Ogni volta che mi ba...
La pineta dei sogni...
Camelot...
Quando papà scacciav...
ONORE E LODE...
I KRUMIRI...
Composizione n.401...
Sognare l'amore...
Lemma D'amore...
IL MONDO TI DEVE QUA...
RISCOPRIRE L' AMO...
Acqua...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



DEDICA A CYRANO DE BERGERAC

Nell’astuccio lucido
un fioretto ho trovato
il sogno si fa strada
di punir l'ingrata gente
con sottile lama.
Venite avanti...
politici intriganti
malati di arrivismo
col mio bel fioretto
al fin della licenza...io tocco.
Non si spegne la rabbia
libertini ruffiani prepotenti
son degni di perire
ed io con licenza...tocco.
Giustiziere di chi vittima
rimane di malefatte ordite
da buffoni e assassini
al fin io non perdono e...tocco.
Troppi i nemici
depongo il fioretto
resto a sognare
un mondo bello e pulito
dove una mano lava l’altra
e tutte e due lavano il viso.


Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 11/06/2021 - 13:02
Da mirella narducci
Letta n.207 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Non ho purtroppo questo rapporto ravvicinato...

Glauco Ballantini 17/06/2021 - 14:04

--------------------------------------

Nella ricerca trovando un passaggio della contemporanea espressione gentile la tua ricerca di un futuro illuminato dall'antico la dove il verso del Cyrano de Bergerac attraversa limite del tempo per essere incartato tra le forme del cioccolato al latte.

Francesco cau 17/06/2021 - 10:05

--------------------------------------

GLAUCO...Quante versioni del Cyrano di Francesco Guccini, credimi è stata una rivelazione.Tempo fa a riguardo ho visto un film e letto anche la storia, l'uomo dal naso grosso con l'anima nobile.Mi è rimasta nella memoria la frase " e con licenza tocco" e vi ho imbastito la mia poesia. Se conosci Guccini digli che ha un ammiratrice in più.Ciao e grazie per il commento.

mirella narducci 16/06/2021 - 13:06

--------------------------------------

Ironica e gucciniana, la necessità di emanciparsi dal proprio naso, non rassegnandosi ad essere iconografico ma vero, che poi è lo spirito della canzone gucciniana dedicata. Ottimo.

Glauco Ballantini 15/06/2021 - 15:06

--------------------------------------

SANTA...Con questi versi ho voluto descrivere l'anima nobile di Cyrano e far comprendere che la poesia non è un arma ma offrire la mano a chi la condivide. Grazie per il commento

mirella narducci 11/06/2021 - 22:21

--------------------------------------

Una chiara denuncia al nostro sistema socio/politico, che in ogni democrazia che si rispetti porta libertà ma anche corruzione. Possiamo fare qualcosa...niente ed al fin...tocco. In realtà a me piace ricordare Rostand per la bellissima definizione che da del bacio:' Un apostrofo rosa fra le parole t'amo'. Un saluto

santa scardino 11/06/2021 - 21:42

--------------------------------------

Mirella .. il finale è da incorniciare.

Paolo Ciraolo 11/06/2021 - 18:20

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?