Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un cielo stellato...
Abbracciami...
I ricordi sono picco...
Notturno ma non trop...
Attimo...
Non volendo invecchi...
Tu sogni di notte?...
Tempo...
HAIKU E...
SENZA TITOLO...
A passo lento...
Sussurro...
Irrequieto sognare...
Nel giardino tutti c...
Il sogno.......
Contemplazione...
AL FARO...
scriverEsistere...
Vuoto...
I babbaluci...
Andiamo...
Per te...
RITORNO AL PASSATO -...
Sparse...
Clair de lune...
Si cercano ovunque M...
Cos'è l'amore...
Lorenza s'attiva (se...
SE CI PENSI…...
L'ultimo tocco di qu...
PALLIDO IL SOLE FORS...
Cinquant'anni d'amor...
L’Alba del Serafino ...
Giorgio...
In deserti dell'anim...
Il messaggio...
viola...
LE BOLLE DI SAPONE...
VIGNA...
Il cecchino...
ALLA DERIVA...
Obsolescenza...
Forse...
La tela...
ORA SO...
TROVARE LA FELIC...
Soltanto fortuna...
LA MORTE NEL CUORE...
Tra una carezza ed u...
INADEGUATEZZA...
L'usignolo malato...
Alpi...
STELLA...
Bisogna esercitare g...
Spot Lemondrink...
Dal mio giardino...
Ancor ti mostri all'...
La Historia Oficial-...
La dea bendata non c...
Memorie antiche...
Ho bisogno...
Luna...
UN FULMINE A CIEL SE...
GRAZIE ALL'AMORE......
MA CHE COLPA ABBIAMO...
Ritrovarmi...
Chiedi all'universo ...
Sognando gli aquilon...
Il simbolo dell'appa...
Chi pensa che, per e...
Isola che non c'è...
La cultura dell'amor...
E VIENE SERA...
INCOMPRESO SCAPIGL...
Notte...
C'eravamo tutti....
Prologo...
Senza nessuna cura...
NOI...
Suggestioni campestr...
LA LUNA...
Luna...
Afflato di luna...
In mezzo al gelo...
L’Alba del Serafino ...
Mai Nato...
Presunzione...
Le fou...
Le donne di Boldini...
ACQUA e VITA...
Mi sveglio......
Qui ed ora...
Aquilone...
Sei...
L' essere umano è ab...
Lo specchio...
Spazi incompresi...
Sogno...
FRANCOBOLLO...
Come quando piove...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Petali di rosa

Petali di rosa cadono dal cielo
coprono il mio corpo nudo.
Petali di rosa colorati, profumati coprono la mia pelle profumata
delicato odor di gelsomino.
Il mio corpo raffredato si scalda da brividi che penetrano profondamente dal mio interno.
Petali, petali, continuano a cadere nella mia stanza
mi ricordano al tua faccia
ed in essi io mi specchio
guardo fissi i colori che riflettoni
nei miei occhi, i miei dolori son morti.
bellissimi petali, voi siete da me attribuiti
ad una consolazione , che trova pace nella mia rassicurazione.
Or che dentro di me la pace trova ristoro
e si rinnova non di un'amor contorto
ma di una sicurezza tanta
che il mio cuore è chiuso a chiave
e le chiavi sono in tuo posseso.
il mio cuore si apre solo
ed esclusivamente sentendo il tuo amor potente.


Share |


Poesia scritta il 01/01/2011 - 20:09
Da sabrina tordini
Letta n.1017 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


"Petali di rosa" ed è già poesia.
LA ROSA,è stata da sempre la materia prima
Il connubio ( rosa amore )eleva in un sublime sentimento che trascende fino a DIO.Petali cadono sopra un corpo nudo...
E' la fantasia ,l'immaginazione che crea il più bel quadro mai esistito.
Molto, molto bella.................

nino 02/01/2011 - 17:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?