Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ARIDA FONTE...
Una tela bianca...
I miei abissi...
Ilaria...
LA MERAVIGLIA E'...
Gianna la matta...
I battiti del cuore...
Fruscio di ali...
192 i chilometri...
La notte rubò il chi...
L'ultimo fiore...
Sarebbe straordinari...
Un suono d'organo...
Levi e la curva...
Clochard (omaggio in...
Tremante aurora...
Chi si ettiri custu ...
Experience...
Vogghiu cantari all'...
ORA DIMMI DI TE...
I SEGRETI DELLA ...
VICO PARADISO, I NAS...
Che Meraviglia...
Vari pensieri...
In nome della Rosa (...
Opale rosa...
Sentiero...
La curva di Lèvy...
Misero mercato...
Alle notti d\'estate...
Il tempo remoto...
Notti africane...
Quando il culo bruci...
DOMENICA SERA...
IL GIOCO DELL'OCA...
Lei voleva solo dorm...
Crepuscolo...
LE STAGIONI IL ...
Profumo...
Baratto...
Romantica Luna (omag...
Laura (drabble)...
sono ancora viva...
E' come se...
Folate (omaggio in t...
Non per tutti l’acqu...
Mia e Pietro....
Pioggibonsi...
Il silenzio dell\'an...
Amo...
Sconcerto...
DONNE DEL PASSAT...
Carissimo Topolino...
HAIKU 32...
Waka 3...
E poi...
La panchina dei rico...
Quando non sono in v...
Perse la luna (omagg...
LA NEVE...
LA POESIA E’ L’ESSEN...
Sei qui, ma altrove....
Come fiorite aiole...
Occhi...
Dea minore...
LA BELLEZZA DELL...
Fiore reciso...
Morgan il Vikingo...
Non era Kant ma ball...
In silenzio...
Donna...
Ardenza (il racconto...
Solipsismi...
Amor...
Le orme dei miei pen...
tomorrow...
Le emozioni sono com...
Polvere...
in fragranza di ingo...
All'anagrafe...
Mamma...
C'è ancora domani?...
All'improvviso...
Il Congresso....
Giovedì gnocchi...
Il racconto del mare...
Abbi cura di te...
LA VITA E' UN ...
Orologi senza ore...
Un barlume di luce...
POETI...
Ardenza (drabble in ...
Cangiare...
Il tutto e il niente...
Parole...
PENSO CHE TU RICORDI...
Riflessi nel silenzi...
Promessa d’amore...
I cortili...
Croscio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it lecasedeipoeti.blogspot.com



Gogyohka (a specchio)

Gogyohka a specchio


Tiepidi si fanno i giorni
sotto il cielo di marzo
la terra sopita si sveglia
in un angolo protetto
già spunta una viola.
------------
Già spunta una viola
in un angolo protetto
la terra sopita si sveglia
sotto il cielo di marzo
tiepidi si fanno i giorni.



Share |


Poesia scritta il 28/03/2022 - 07:53
Da Maria Luisa Bandiera
Letta n.427 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Mi piacciono moltissimo i Haiku, bello.
Ciao :))

Marina Nelle Nuvole 11/04/2022 - 15:55

--------------------------------------

E grazie anche a voi Mario, Genoveffa e Margherita

Maria Luisa Bandiera 30/03/2022 - 07:52

--------------------------------------

Sei bravissima è meravigliosa questa primavera

Margherita Pisano 29/03/2022 - 20:13

--------------------------------------

Risvegli a primavera, bellissima!

genoveffa genè frau 29/03/2022 - 10:50

--------------------------------------

Si respira la primavera.

mario Righi 29/03/2022 - 09:46

--------------------------------------

Ed un grazie anche a Mary e Jean

Maria Luisa Bandiera 29/03/2022 - 08:19

--------------------------------------

E la primavera sboccia nei versi.

Jean C. G. 28/03/2022 - 20:56

--------------------------------------

Che bella la primavera, brava

Mary L 28/03/2022 - 20:14

--------------------------------------

Un sentitissimo grazie di cuore a Giuseppe, Maria Angela, Marina, Mirko, Paola, Anna, Santa, Zio frenk e Tonino.

Maria Luisa Bandiera 28/03/2022 - 16:07

--------------------------------------

Caro Marzo che sprizza di gioia da tutte le parti bravissima Maria Luisa grazie infinite Tonino Ciao!!!

FADDA TONINO 28/03/2022 - 15:40

--------------------------------------

Bellissima sembra di sentire il profumo

Zio Frenk 28/03/2022 - 14:43

--------------------------------------

Dal tuo specchio escono colori e profumi che sanno di gioia di vita. È palpitante l'aria della primavera! Brava

santa scardino 28/03/2022 - 14:42

--------------------------------------

Concisa e piena di dolcezza una meraviglia!!

Anna Cenni 28/03/2022 - 13:05

--------------------------------------

Sei molto brava in questo tipo di componimenti... la struttura a specchio, o lettura al contrario, non cambia il significato di questa bella poesia primaverile, semmai le dona una nuova sfumatura

PAOLA SALZANO 28/03/2022 - 13:04

--------------------------------------

Splendidi versi, ho avuto una piacevole sensazione nel leggere...mi sono sentito di fronte a uno specchio d'acqua.
E credo non sia stato semplice creare questo specchio

Mirko D. Mastro 28/03/2022 - 12:31

--------------------------------------

Meravigliosa viola questa tua, profumatissima e colorata ad onorare una difficile Primavera.
Complimenti sempre, Maria Luisa... e grazie

Marina Assanti 28/03/2022 - 12:05

--------------------------------------

Semplici cose che son le più belle e vere. Bravissima

MARIA ANGELA CAROSIA 28/03/2022 - 11:49

--------------------------------------

La composizione è delicata ed è ricca d'incanto, una forza espressiva invidiabile ove l'immediatezza e la vivacità rappresentano la viola in questione anche in qualità di simbolo la quale assieme alla descrizione del paesaggio stesso ricreano pura espressione dell’animo umano.
Cinque stelline sul violetto.

Giuseppe Scilipoti 28/03/2022 - 10:17

--------------------------------------

Una poetica che profuma di viola, un assaggio di primavera che si colora di questi versi
attraverso una tipologia di lirismo che sconoscevo. A tal proposito, Maria Luisa stupisce sempre di più, dove si mette, poeta.
(segue)

Giuseppe Scilipoti 28/03/2022 - 10:17

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?