Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Evanescenza...
Le piccole anime...
Ti cercherò...
Senza via d'uscita...
TROPPE NOEMI...
Rondini...
Solstizio d'estate...
inquietudini le mie ...
Dolcemente ti dirò...
INFERNO ROSSO...
Quando guardi il cie...
Campidano...
lei temeva il buio...
Un esempio da... non...
Domani è un altro gi...
C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Sconosciuto...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...
Dannarsi l’anima cre...
Dolore sulla notte...
Con una stretta di m...
primaverile tempo...
Haiku A casa...
AMARTI...
Non c 'è scappatoia....
Penso al destino...
SCIARADA...
Tra le rive delle no...
Un'ambizione che spa...
Tu...
Paradiso in fiamme...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Non posso ragionare che Dio,
sia nel cuore delle persone.
Altrimenti il male non esisterebbe.
Piuttosto sono le persone
che non hanno Dio nel loro cuore.



Share |


Aforisma scritto il 14/08/2014 - 20:56
Da Giuseppe Aiello
Letta n.498 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


(seguito)riuscirà a trasformare con metodi suoi...quelli che i carceri a vita nostri non riescono ad adottare e realizzare.
Io credo profondamente che, chi ama come Dio, sa avere pietà anche, soprattutto di chi fa il male, e tanto più quanto più ne fa, proprio perché nulla esiste al mondo di più triste...
Trasformare <ogni> male in Bene, sarà, CREDO, il compito finale di Dio nel suo Regno ultraterreno.
Lo CREDO perché AMO.
Torna tra Noi, Giuseppe, perché ti amiamo. Vera

Vera Lezzi 20/04/2015 - 01:08

--------------------------------------

Ti sto rileggendo per esserti vicina ora che non ci sei, sempre sognando il tuo ritorno tra noi...
Sai, Giuseppe, da qualche tempo sono tutta presa dalla certezza che Dio sia presente anche dove c'è il male con tutto il suo Amore e la sua sofferenza derivante dal dovere sentito dal suo Amore per la nostra libertà e quindi dignità...io ho tanta fede, sai, che alla fine dei tempi terreni, Dio ci inonderà tutti, finalmente, della SUA Libertà, anche quelli che non hanno saputo viverla, tutti (cont.)

Vera Lezzi 20/04/2015 - 00:58

--------------------------------------

Il tema è davvero essenziale: Dio e il male...Come conciliarli? Per chi ami appassionatamente la LIBERTA', considerandola bene sommo e premessa <indispensabile> di ogni altro bene <autentico>, non è però difficile trovare una risposta...Per tutti noi, poi, quando il male preferiamo al bene, una sola essa è: il bene costa anche, fatica e sacrifici, come tutto ciò che vale, e tanto più, quanto più vale...Una nostra pochezza interiore, quante volte ci fa fare scelte davvero umilianti! Per noi, appunto...

Vera Lezzi 16/08/2014 - 10:18

--------------------------------------

Concordo pienamente caro Rocco,
Anche se il mio di pensiero si avvicina di più a quello di Marina..
Se si conoscesse davvero Dio ed il Suo modo di pensare, forse tanti errori e tanta sofferenza ce li saremmo risparmiati.

Grazie comunque per il tuo commento.
Un abbraccio,
Giuseppe


Giuseppe Aiello 16/08/2014 - 00:34

--------------------------------------

IO, DIREI CHE DIO, L'HANNO ABBANDONATO NEL PROPRIO CUORE, COME UN VECCHIO GIOCATTTOLO IN UNO SCANTINATO... E L'AVERSELO PRIVATO SI NOTA...

Rocco Michele LETTINI 16/08/2014 - 00:15

--------------------------------------

Giusta osservazione Marina.

sempre chiara e diretta.

Un abbraccio,
Giuseppe.


Giuseppe Aiello 15/08/2014 - 22:34

--------------------------------------

O forse queste persone non sono capaci di trovarlo, nel loro cuore. E allora il Male fa, del loro cuore, il suo trono. Fa riflettere quanto hai scritto, bravo!!!

Marina Assanti 15/08/2014 - 21:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento







Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?