Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...
Mi hai cambiata...
TELEGRAMMA POETICO...
Tu, pallida Luna...
questi occhi...
Dove abita Amore...
la Givacchi...che st...
Gocce di pianto...
OGGI...
La carità non la con...
La croce...
Anatomia di un bacio...
Orme...
Fare breccia in un m...
Società:...
Canto di un appassio...
Lembo di blu...
Che sapore ha il mal...
Questo amore è come ...
PRATO D’ATTESA...
Sensi...
Scende la sera...
Fiume di ricordi...
Apoteosi della belle...
E HO VISTO TE...
Chiamalo tatto.....
POLPASTRELLO...
CARNE UMANA di Enio ...
MERAVIGLIOSO AMORE...
Le quattro stagioni...
CUPIDO...
CUCCAGNA...
Mi cerchi tu dici...
Il tesoro della Mont...
Nebbia dell'anima...
Tutto l'Universo...
CON RIGUARDO È SAN V...
Auguri, amore...
Le ali dell'amore...
Fiori...
MA LEI LO SA?...
aspettami...
CAP 2 La non-storia...
Reset...
Peggio della malinco...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Non posso ragionare che Dio,
sia nel cuore delle persone.
Altrimenti il male non esisterebbe.
Piuttosto sono le persone
che non hanno Dio nel loro cuore.



Share |


Aforisma scritto il 14/08/2014 - 20:56
Da Giuseppe Aiello
Letta n.476 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


(seguito)riuscirà a trasformare con metodi suoi...quelli che i carceri a vita nostri non riescono ad adottare e realizzare.
Io credo profondamente che, chi ama come Dio, sa avere pietà anche, soprattutto di chi fa il male, e tanto più quanto più ne fa, proprio perché nulla esiste al mondo di più triste...
Trasformare <ogni> male in Bene, sarà, CREDO, il compito finale di Dio nel suo Regno ultraterreno.
Lo CREDO perché AMO.
Torna tra Noi, Giuseppe, perché ti amiamo. Vera

Vera Lezzi 20/04/2015 - 01:08

--------------------------------------

Ti sto rileggendo per esserti vicina ora che non ci sei, sempre sognando il tuo ritorno tra noi...
Sai, Giuseppe, da qualche tempo sono tutta presa dalla certezza che Dio sia presente anche dove c'è il male con tutto il suo Amore e la sua sofferenza derivante dal dovere sentito dal suo Amore per la nostra libertà e quindi dignità...io ho tanta fede, sai, che alla fine dei tempi terreni, Dio ci inonderà tutti, finalmente, della SUA Libertà, anche quelli che non hanno saputo viverla, tutti (cont.)

Vera Lezzi 20/04/2015 - 00:58

--------------------------------------

Il tema è davvero essenziale: Dio e il male...Come conciliarli? Per chi ami appassionatamente la LIBERTA', considerandola bene sommo e premessa <indispensabile> di ogni altro bene <autentico>, non è però difficile trovare una risposta...Per tutti noi, poi, quando il male preferiamo al bene, una sola essa è: il bene costa anche, fatica e sacrifici, come tutto ciò che vale, e tanto più, quanto più vale...Una nostra pochezza interiore, quante volte ci fa fare scelte davvero umilianti! Per noi, appunto...

Vera Lezzi 16/08/2014 - 10:18

--------------------------------------

Concordo pienamente caro Rocco,
Anche se il mio di pensiero si avvicina di più a quello di Marina..
Se si conoscesse davvero Dio ed il Suo modo di pensare, forse tanti errori e tanta sofferenza ce li saremmo risparmiati.

Grazie comunque per il tuo commento.
Un abbraccio,
Giuseppe


Giuseppe Aiello 16/08/2014 - 00:34

--------------------------------------

IO, DIREI CHE DIO, L'HANNO ABBANDONATO NEL PROPRIO CUORE, COME UN VECCHIO GIOCATTTOLO IN UNO SCANTINATO... E L'AVERSELO PRIVATO SI NOTA...

Rocco Michele LETTINI 16/08/2014 - 00:15

--------------------------------------

Giusta osservazione Marina.

sempre chiara e diretta.

Un abbraccio,
Giuseppe.


Giuseppe Aiello 15/08/2014 - 22:34

--------------------------------------

O forse queste persone non sono capaci di trovarlo, nel loro cuore. E allora il Male fa, del loro cuore, il suo trono. Fa riflettere quanto hai scritto, bravo!!!

Marina Assanti 15/08/2014 - 21:27

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento







Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?