Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Volare nel cielo del...
POMERIGGIO A VILLA B...
E' amore...
FINALMENTE DONNA...
VIBRANO I RICORDI...
Il cerchio della vit...
SFUMATURE...
Amici miei...
Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Luci del porto (Livorno)

E' vuota adesso la città.
Finalmente la notte
ne ha preso possesso.


Soltanto il vento
continua a correre
in mezzo alle vie,
e malinconico sibila
nelle crepe dei muri
negli angoli delle piazze.


Dai fiochi lampioni
flebili giungono
le luci del porto,
e fanno vibrare
le onde increspate
dal gelido inverno.


Dormono le navi
sul velo di nebbia
leggermente inclinate,
e un tintinnio di barche
tristemente si perde
lungo la strada del mare.



Share |


Poesia scritta il 04/02/2015 - 12:27
Da Dario Menicucci
Letta n.793 volte.
Voto:
su 15 votanti


Commenti


Trovata per caso, girovagando...bella poesia, mi ha ricordato il mio di Porto, pure in provincia di Livorno ( Porto Azzurro ) e mi ha ricordato di averne scritta una, Vita di Porto...qui voglio ricordare il grande Saba: Porto, luogo di indaffarate genti...ciaociao, e complimenti.

. Focus 10/02/2015 - 10:14

--------------------------------------

Complimenti, e grazie per questi versi bellissimi. Sembra di stare proprio sul porto di Livorno, leggendo questa bellissima poesia!

Francesco Mereu 05/02/2015 - 23:21

--------------------------------------

Una poesia carica di nostalgia. Bellissima anche in immagini. Leggendo ho sentito il sibilo del vento. Bravissimo. Ciao

Romualdo Guida 05/02/2015 - 06:49

--------------------------------------

Eccellente come tutte le tue poesie, tristemente malinconica, ma dipinta egregiamente!
Ciao Elisa

elisa longhi 04/02/2015 - 19:09

--------------------------------------

Ottima poesia, da vero Livornese,specialmente quando ricordi l'immagine dei fiochi lampioni, così sono in effetti sul nostro lungomare Livornese. Ottimo lavoro concittadino.

gabriele signorini 04/02/2015 - 18:54

--------------------------------------

DE !!!! Vedi che io ero Marinaio de.
Livorno la conosco come te, vedevo pure le corse all'ARDENZA , e poi ho visto LIVORNO-JUVENTUS

salvatore alvaro 04/02/2015 - 18:46

--------------------------------------

Encomiabile poesia, espressiva e dal significato pregevole e intenso. Lodi.

Paolo Ciraolo 04/02/2015 - 18:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?