Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
POESIA DI NEVE...
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La veritati

Nu' tutti ni sintimu prioccupati,
cá no' ssimu capaci ti capiri
com'hama ffari pi putì' sapiri
qual èti e cce cos'è la veritati.


Eppuru ni sintimu priparati!
Raggiunamu, ma no' putimu sciri
'nnanti, cá provi no' s'ni ponnu aviri
e ni fermamu sempri sfituciati.


È propriu tannu ca nu' hamà pinzari:
"Ma shta o no' nci shta ci n'è crïatu?
Ci shta, percé ni faci scunfitari?


È vveru o non è vveru ca Iddu è shtatu
ca è fattu sia la Terra cce lu mari?
Ci è vveru, pi cce l'hamu 'bbandunatu?".


Traduzione:
La verità


Noi tutti ci sentiamo preoccupati,
ché non siamo capaci di capire
come dobbiam far per poter sapere
qual è e che cos'è la verità.


Eppure ci sentiamo preparati!
Ragioniamo, ma non possiamo andare
avanti, ché prove non se ne possono avere
e ci fermiamo sempre sfiduciati.


È proprio allora che noi dobbiam pensare:
"Ma c'è o non c'è chi ci ha creati?
Se c'è, perché ci fa sconfidare?


È vero o non è vero che Lui è stato
che ha fatto sia la Terra che il mare?
Se è vero, per che l'abbiamo abbandonato?".


Sonetto classico in vernacolo sanvitese con
relativa traduzione. Schema: ABBA/ABBA, CDC/
DCD.



Share |


Poesia scritta il 26/03/2015 - 14:40
Da Giuseppe Vita
Letta n.860 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Questo è il mio concetto sulla verità: il sonetto fa capire al lettore che la nostra ragione è incapace di dimostrare l'esistenza di Dio. Il dubbio permane, ma l'ultimo verso conferma la mancanza di fede. Purtroppo il sonetto deve sintetizzare il pensiero per non andar fuori regola.

Giuseppe Vita 11/04/2017 - 05:03

--------------------------------------

La verità nel tuo acuto osservare... Felice ritrovarti nella poesia che insegna... LIETA GIORNATA GIUSEPPE

Rocco Michele LETTINI 27/03/2015 - 06:47

--------------------------------------

Quanto è difficile la ricerca della verità e nel tuo raffinato e profondo poetare sempre ci regali opere bellissime!

Giancarlo Gravili 26/03/2015 - 21:49

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?