Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalōs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertā...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, č ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La veritā č come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Pių d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'č un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Terra ipocrita

Splende nitido il cielo
la terra scotta
ma a mezzo del dire
lā neanche l'aria ha speranza


Sta distesa e ferma
quella terra al di lā del mare
brillano gli occhi
nel sentire d'essa emettere
lunghi richiami d'illusori doni
che forgiano nelle menti
lampi di speranze


Ma chi ascolta - ha degli occhi
che spaziano come una talpa
splendono ma rimangono offuscati
eh giā...... mi domando:
come potrebbero vedere
che la saggezza della speranza
sta loro accanto
e non oltre mare?


Lā - gli uomini
hanno il cuore colmo di fango
prolungano tormenti
e non omaggiano quella speranza
che per il filosofo pensatore
e senza una ragione
č il peggiore tra i mali



Share |


Poesia scritta il 28/05/2016 - 10:48
Da Carmine Ianniello
Letta n.440 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Ho notato che le poesie a tema sociale o meglio "impegnate" (di molti autori) non vengono "sovente" commentate ".... forse spaventano?... Forse non vengono percepite come tali?..... Eppure altrove sono commentate e molto..... mi domando: come mai?... Cosa frena il commentare poesie a tema sociale?.... La mia domanda oltre ad essere un provocazione č anche diretta a capire il perchč.... abbraccio e saluto tutti... ciao

Carmine Ianniello 29/05/2016 - 14:50

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?